Pubblicato il 22/10/16e aggiornato il

Usare il cellulare Android come mouse e tastiera per il PC.

Installare Remote Mouse per usare il cellulare Android come un mouse e una tastiera remota per interagire con il computer a distanza e senza fili.
I cellulari hanno una vita media di un paio di anni. Non è che smettono di funzionare ma il mercato dopo un certo tempo offre dei prodotti decisamente più performanti che inducono il consumatore ad acquistare nuovi modelli. Si pone quindi il problema di cosa fare del vecchio smartphone visto che non è più all'avanguardia tecnologica ma è ancora funzionante.

In futuro magari pubblicherò un articolo specifico con le numerose opzioni per un riciclo intelligente dei vecchi cellulari. Una possibile opzione l'ho già presentata in un articolo di ieri su come convertire il cellulare in un cordless da usare per chiamare e rispondere da telefono fisso.

In questo post vedremo un altro interessante utilizzo che però può essere abilitato anche nei cellulari più moderni. Si tratta di usare il telefonino per il controllo remoto del computer convertendolo di fatto in mouse e tastiera Wi-Fi. Avete un computer fisso con grande schermo con cui volete interagire stando comodamente sdraiati sul divano o addirittura sul letto? Si può installare una applicazione che permette di farlo usando il cellulare come sostitutivo di mouse e tastiera.

Remote Mouse è gratuita anche se contiene acquisti in-app per chi volesse funzionalità aggiuntive. Dopo l'installazione va aperta la pagina Remote Mouse con il browser del computer. Si clicca su Scaricalo subito e si seleziona il sistema operativo su cui installare il programma di nemmeno un MB. Dopo l'installazione sul computer si apre la applicazione Remote Mouse 

remote-desktop-app

Il computer e il cellulare debbono essere collegati alla stessa rete Wi-Fi. Si apre l'applicazione e si fa andare il programma Remote Mouse sul computer. L'app del cellulare rileverà il computer che dovremo selezionare per effettuare la connessione

remote-desktop-azioni






Dopo che quest'ultima è stata perfezionata verranno mostrati i gesti da compiere per surrogare i click del mouse. Si tocca con un dito per il sinistro del cursore, con due dita per il destro. Lo scorrimento con due dita in basso, in alto a destra o a sinistra comporta lo scorrimento anche nel computer mentre un doppio tocco con successivo trascinamento serve per spostare le finestre.

remote-desktop-digitazione

Nello schermo del cellulare l'app Remote Mouse ha 5 schede. La prima serve per le Impostazioni, la seconda è quella che si deve selezionare per digitare dalla tastiera mentre la terza serve per interagire con programmi specifici come iTunes, Powerpoint, ecc. Nella quarta scheda si visualizzano i programmi aperti in quel momento nel computer per selezionare quello con cui interagire e infine nella quinta scheda ci sono tutte le opzioni per lo spegnimento, l'ibernazione, la disconnessione e il riavvio.

impostazioni-rtemote-desktop

Nelle Impostazioni si può personalizzare il Pannello aggiungendo altre schede alcune delle quali sono a pagamento. È anche possibile abilitare o meno alcune azioni fatte con il cellulare. Remote Mouse può essere installato in un vecchio cellulare che non si usa più per essere convertito in una tastiera e un mouse a controllo remoto senza doverli acquistare materialmente.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.