Pubblicato il 13/09/16e aggiornato il

7 programmi per proteggere file e cartelle in Windows 10.

Come proteggere i dati sensibili di foto, video, documenti e dati bancari in un computer Windows 10 nascondendoli e criptandoli utilizzando 7 tool gratuiti.
Nei computer vengono archiviati file e cartelle con un grado di privacy che può essere molto diverso. Una bozza di un articolo che si sta scrivendo per il blog non ha bisogno di grandi protezioni che invece sono necessarie per l'elenco delle credenziali e password con cui si accede ai diversi account e indispensabili per documenti e dati molto sensibili come i numeri e PIN di carte di credito, Bancomat e Postepay. 

Ci sono vari modi per nascondere file e documenti. Si possono criptare, possono essere inseriti in una cartella criptata, si possono nascondere dandogli un nome che non abbia nulla a che vedere con il contenuto, si possono nascondere impedendo la visualizzazione di quel file o di quella cartella.

In questo articolo faremo un excursus su alcuni software gratuiti che si occupano proprio di questo tema e che possono essere installati su Windows 10.

Easy File Locker è disponibile per per OS a 32bit e a 64bit. Dopo la sua installazione si possono proteggere file e cartelle dalla apertura o dalla modifica. Si possono bloccare anche le applicazioni se nella nostra famiglia ci sono bambini che non vogliamo usino certi giochi per PC. Easy File Locker può anche nascondere file e cartelle che in realtà sono sempre presenti ma non si sa dove siano.

Free File Lock è un programma di crittografia a prova di hacker. Si possono criptare file di immagini, musica, video, applicazioni eseguibili, file di archivio, ecc. Senza conoscere la password è impossibile accedere ai file e alle cartelle criptate. Ci sono tre semplici passaggi da compiere per mettere in sicurezza un file. Si carica il file, si sceglie il metodo di crittografia quindi si sceglie la password

free-file-lock

Gli algoritmi di cifratura disponibili sono Rijndael, Blowfish, DES, 3DES, etc. from cliper or Haval, MD5, SHA1, Tiger, ecc. Free File Lock dà una protezione aggiuntiva anche contro il malware.

Quick File Locker serve per nascondere, proteggere e bloccare i dati sensibili. Si possono criptare file, cartelle e anche unità come chiavette USB. La cifratura avviene in modo semplice con il drag & drop o con l'utilizzo del destro del mouse. Con Quick File Locker si possono proteggere foto private, video e dati sensibili, unità esterne quali dischi o USB. Sono disponibili scorciatoie da tastiera e il software è disponibile in ben 38 lingue diverse.






My Lockbox è un programma semplice per criptare file e cartelle sensibili. Si potrà opzionalmente fornire un indirizzo email per una operazione di recupero durante il setup. Si dovrà selezionare la cartella e digitare la password. Il recupero della password online è immediato e sicuro. My Lockblock è disponibile in 10 diverse lingue. Le cartelle possono essere protette con Windows 10 in Modalità Provvisoria.

Private Folder è un altro programma per proteggere le cartelle. Ha una master password per evitare che altri modifichino le regole del software. Quando una cartella viene nascosta non sarà visualizzata né da Esplora File né dal Prompt dei comandi. Si possono proteggere le cartelle impedendone l'accesso o addirittura nascondendole del tutto. Non ci sono limitazioni sul numero di cartelle da proteggere e non verrà modificato il File System del computer.

Secret Folder è un programma gratuito che può essere scaricato in un file ZIP da scompattare anche con il tool nativo di Windows. Tra le lingue disponibili non c'è l'italiano ma si sceglie inglese, francese o tedesco quindi si imposta subito la password. Si aprirà l'interfaccia del programma in cui trascinare con il cursore le cartelle da proteggere che non saranno più visibili in Esplora File.

secret-folder

VeraCrypt è l'ultimo software che propongo. Si va su Download per scaricare il file di installazione. Si fa un doppio click sul file .exe per l'installazione del programma. Durante il processo verrà creato un punto di ripristino. Dopo la prima apertura della applicazione conviene andare su Settings -> Languages per scegliere la lingua italiana.  Si va su Crea un volume per nascondere file e cartelle

crea-volume

I meno esperti è meglio che non si cimentino nel creare partizioni e che optino in Crea un contenitore criptato. Si va su Avanti e si sceglie tra Volume Standard e Volume Nascosto. La scelta Volume Nascosto è consigliata per evitare una estorsione della password sotto minaccia. Nelle schermate successive si potrà scegliere per primo l'algoritmo di cifratura e quindi la password. Più info su VeraCrypt potranno essere consultate nel post per la protezione dei documenti.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.