Pubblicato il 08/08/16e aggiornato il

Blogger ha introdotto le sitemap per le pagine statiche da aggiungere a Search Console.

Come aggiungere la sitemap delle pagine statiche di Blogger a Search Console e come personalizzarne l'indicizzazione.
La Sitemap o Mappa del Sito è sostanzialmente un elenco di tutti i post che sono stati pubblicati. Ci sono sitemap a beneficio dei motori di ricerca e mappe del sito utili ai lettori che vogliano sfogliare tutti i contenuti del nostro blog. Limitandoci alle sitemap per i motori di ricerca ricordo che come standard si deve creare un file in formato XML da aggiungere a Search Console.

Nel corso degli anni ci sono state molte modifiche nelle funzionalità di Blogger relativamente alle sitemap. All'inizio Blogger non metteva nessuna funzione a disposizione degli utenti che dovevano aggiungere manualmente delle stringhe su Search Console. Un anno e mezzo fa iniziò a creare automaticamente la sitemap che veniva aggiunta al file robots.txt.

Successivamente è stato aggiunto un file con la sitemap a tutti i siti di Blogger. Si può aprire nel browser la sitemap di qualsiasi sito di Blogger gratuito o con dominio personalizzato aggiungendo /sitemap.xml all'indirizzo della homepage del sito. Per questo blog ha questo URL

http://www.ideepercomputeredinternet.com/sitemap.xml

Potete controllare anche la vostra sitemap aggiungendo la stessa stringa ricordandovi di usare il dominio canonico .com e non il localizzato .it. È stata anche brillantemente risolto il problema delle sitemap per i blog che abbiano pubblicati più di 3000 post

Da qualche giorno è stata anche aggiunta la sitemap per le pagine statiche di Blogger. Per aprire il file basta aggiungere al dominio la stringa /sitemap-pages.xml. Es:

http://www.ideepercomputeredinternet.com/sitemap-pages.xml

Vediamo come aggiungere tale sitemap in Search Console. Dopo aver selezionato il blog si va su Scansione -> Sitemap quindi si va in alto a destra su Aggiungi / Testa Sitemap,

sitemap-pagine-statiche

si incolla sitemap-pages.xml nell'apposito campo quindi si va su Invia. Dopo aver aggiornato la pagina si visualizzerà la sitemap con il numero di URL inviati che sarà uguale a quello delle pagine statiche che sono state pubblicate. La sitemap resterà in attesa per qualche tempo

sitemap-pagine-statiche-invio 


COME FAR INDICIZZARE O MENO LE PAGINE STATICHE


Ci sono pagine statiche che conviene far indicizzare e altre invece per cui l'indicizzazione è inutile. Per esempio potrebbe essere anche dannoso far indicizzare le pagine del Disclaimer o di eventuali Affiliazioni. Per ordinare a Google di non indicizzare una pagina statica possiamo modificare il file robots.txt. Alternativamente si possono abilitare i Tag di Intestazione Robot Personalizzati.

Per prima cosa bisogna andare su Impostazioni -> Preferenza di ricerca -> Tag di intestazione robots personalizzati -> Modifica

abilitare-robots-personalizzate

Metteremo la spunta sulle opzioni che ci interessano per poi andare su Salva modifiche

impostare-robots-personalizzato

Quando si pubblica una pagina statica o quando si va su Modifica, nella parte destra dell'Editor, si cliccherà su Tag robots personalizzati sotto Impostazioni pagina 

robots-personalizzato

Il valore di default è quello Predefinito da Blogger. Si apriranno le opzioni in cui lasciare la spunta a noindex nel caso non volessimo indicizzare la pagina.  Si va poi su Completato. Questa opzione dei Tag robot personalizzati la visualizzeremo anche nell'Editor dei post. Nei prossimi articoli vedremo come, se e quando sia conveniente utilizzarla.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.