Pubblicato il 12/08/15e aggiornato il

Come proteggere il PC dal malware creando una Area Virtuale con Sandboxie.

Come installare e usare Sandboxie per proteggere il PC Windows da malware creando una Area Virtuale in cui scaricare e aprire file di dubbia provenienza o installare e far andare dei programmi di cui non ci fidiamo.
Il metodo migliore per proteggere il PC da virus, spyware e altro malware è quello di navigare con molta prudenza evitando siti in cui si annidano programmi pericolosi che possono essere scaricati anche senza nessuna azione da parte nostra.

Se non vogliamo rinunciare a navigare in acque perigliose e se è nostra abitudine testare programmi di dubbia provenienza, un grande aiuto ci può venire da Sandboxie che è un software per Windows aggiornato il Giugno scorso che crea una Area Virtuale nel nostro PC in modo da mantenere in una sorta di quarantena non solo la navigazione ma anche tutti i programmi e i file che dovessimo aprire o installare in tale area

Successivamente si può decidere di cancellare tale Area Virtuale e tutti i file temporanei saranno cancellati e le chiavi del registro eventualmente modificate saranno ripristinate. Di Sandboxie esistono anche due versioni a pagamento ma per un utente medio quella gratuita è sufficiente.

sandboxie 

Dopo aver cliccato su Download from this site si scaricherà un file .exe in cui fare doppio click per l'installazione di Sandboxie.  Nella prima finestra del wizard ci verrà chiesto di scegliere la lingua mentre nella seconda schermata di migliorare la compatibilità dei programmi rilevati nel PC.

installazione-sandboxie

Durante l'installazione ci saranno mostrati anche degli screenshot sul funzionamento del programma. Una delle funzionalità più importanti di Sandboxie è rappresentata dalla icona Browser web nell'area virtuale che permette di aprire il browser predefinito nell'Area Virtuale

browser-web-area-virtuale

Il browser aperto potrà essere Chrome, Firefox o IE e, quando si passa con il mouse nella parte alta si visualizzerà un bordo giallo che ci darà la conferma che il browser è aperto in una area protetta.

area-virtuale-sandboxie

Nel browser saranno visibili tutti i Preferiti e pure le estensioni per una navigazione identica a quella a cui siamo abituati. Nella Barra delle Applicazioni di Windows in basso si può accedere a Sandboxie cliccando con il destro del mouse sulla icona del programma

sandboxie-barra-di-stato

La finestra principale mostrerà la cronologia di tutti i programma aperti con Sandboxie

finestra-principale

Andando su Area Virtuale > DefaultBox > Elimina contenuto possiamo eliminare tutto quello che contiene l'Area Virtuale. Possiamo creare anche altre aree virtuali

creazione-aree-virtuali-sandboxie

andando su Area virtuale > Nuova Area Virtuale e digitandone il nome. Con la versione gratuita si ha la limitazione che se ne può usare solo una per volta. Si può scaricare un file di cui non ci fidiamo tramite il browser dell'Area Virtuale. Questo file potrebbe essere quello di un programma  di cui non siamo sicuri. Lo possiamo quindi installare direttamente nell'Area Virtuale per evitare danni al computer. Successivamente possiamo decidere di recuperarlo o di eliminarlo. Nell'Area Virtuale possiamo aprire anche Esplora File (ex Risorse) per accedere a cartelle della stessa area

esplora-file  

Le cartelle aperte nell'Area virtuale avranno un cancelletto tra parentesi [#] all'inizio e alla fine

aprire-cartelle


APRIRE UN PROGRAMMA NELL'AREA VIRUALE

Anche i programmi già installati nel computer possono essere aperti con Sandboxie

aprire-area-virtuale

Ci si clicca sopra con il destro del mouse e si sceglie Avvia nell'Area Virtuale. Alternativamente si può andare su DefaultBox (o altra Area Virtuale) > Avvia dal Menù Start

avvia-menù-start

per poi scegliere il software da aprire

software-aprire


COME RIPRISTINARE O ELIMINARE IL CONTENUTO DELL'AREA VIRTUALE


Si apre la finestra principale di Sandboxie

eliminare-contenuto

e si clicca con il destro del mouse sulla Area Virtuale su cui operare. Nel menù che si apre possiamo rinominare l'area in questione oppure anche Eliminarla. Si può recuperare il suo contenuto, magari esplorando prima quello che c'è al suo interno. Se non siamo assolutamente sicuri dei file che vi sono contenuti è meglio andare su Elimina Contenuto per utilizzare nuovamente la stessa Area Virtuale. In definitiva Sandboxie è uno di quei software Windows che non possono mancare in un PC. Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un tutorial su Sandboxie


Concludo ricordando che andando su Impostazioni di Sandboxie possiamo modificare la sua configurazione o nascondere i suggerimenti che ci vengono mostrati dal programma.




1 commento :

  1. ma veramente basta trascinare l'icona sull'area di sandboxie.
    Comunque sandboxie è una sandbox esterna, mentre altre come quella di comodo o di avas tsono sandbox su aree cruciali del sistema.
    La migliore è Defence Wall.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.