Pubblicato il 21/07/15e aggiornato il

Come scaricare tutti gli allegati di Gmail.

Come scaricare con un click tutti gli allegati di Gmail utilizzando un componente aggiuntivo di Fogli di Google Drive.
Avete un account Gmail che usate anche per Google Drive? Volete scaricare tutta una serie di allegati ai messaggi ricevuti su Gmail in un determinato lasso di tempo o con una data etichetta? Vediamo come questa operazione possa essere resa semplicissima utilizzando le funzioni di Google Drive.

Gmail permette agli utenti di fare delle ricerche avanzate usando operatori particolari. Per filtrare tutte le email che contengano un allegato bisogna digitare nella barra di ricerca has:attachment quindi cliccare sulla icona delle lente. In questo modo si potrebbero scaricare gli allegati singolarmente dalle varie email.

allegati-gmail

Se si desiderasse farlo per esempio con le email ricevute nell'ultimo anno si dovrebbero filtrare le email con questa nuova stringa cliccando poi sulla lente

has:attachment after:2014/07/21

Anche in questo caso comunque il download dovrebbe essere effettuato email per email. Vediamo come procedere con Google Drive. Si va su Nuovo > Fogli Google

fogli-google

quindi su Componenti aggiuntivi > Installa componenti aggiuntivi

componenti-aggiuntivi-google-fogli

Nella barra di ricerca dei componenti aggiuntivi si digita MAD quindi si pigia su Invio. Si clicca quindi su +Gratis accanto a MAD per la sua installazione

mad-componente-aggiuntivo

Nella finestra che si apre si va su Accetto. Dopo l'installazione della estensione si torna su Componenti aggiuntivi > MAD > Download mail attachments

scaricare-allegati-email

Nella finestra successiva si configura tutto quello che vogliamo scaricare e in che posizione farlo. Si può specificare l'indirizzo email di partenza oppure quello di arrivo. Si può anche scegliere solo le email inserite in una data etichetta e procedere con il download degli allegati della ultima settimana, dell'ultimo mese, dell'ultimo anno o di sempre. Su Parent Drive Folder si sceglie la cartella madre di Google Drive in cui scaricare le email, la sottocartella (p.e. Sender) e il nome del file. Si va su Start per iniziare l'operazione di download

scaricare-allegati-email[4]

Verremo informati del numero di allegati e dello spazio a disposizione. Si va su Continue. Dopo che è stato completato il processo si visualizzerà nel foglio di Google l'elenco dei file allegati che sono stati effettivamente scaricati per poi decidere se conservarli o meno. Andando su Recenti infatti si potranno visualizzare le cartelle create e cliccandoci sopra controllare tutti i file in esse contenuti.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.