Pubblicato il 11/03/15e aggiornato il

Come creare una falsa identità su internet.

Come creare con un click delle identità fake su internet comprensive di nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, codice fiscale, numero di carta di credito, ecc per proteggere i nostri veri dati anagrafici.
Questo articolo non lo scrivo certo a beneficio degli stalker e di quelle persone che protette dall'anonimato si divertono a importunare il prossimo se non addirittura a commettere dei veri e propri reati. A queste persone ricordo che la polizia postale può sempre risalire alla vostra vera identità a partire dall'IP usato per accedere a internet.

La voglia di scrivere questo post mi è invece venuta osservando come i moderni giornalisti investigativi spesso non hanno bisogno di lasciare il proprio appartamento per svolgere delle indagini anche molto delicate. Avrete certamente letto di persone che si sono introdotte in ambienti terroristici o criminali creandosi una falsa identità per poi interagire online con gli ambienti su cui volevano investigare. Queste inchieste sono molto complesse ma hanno sempre bisogno di false identità per i protagonisti perché altrimenti verrebbero subito scoperti. Molto più modestamente delle identità fake possono essere utili anche quando vogliamo iscriverci a un servizio sulla cui serietà e riservatezza nutriamo dei seri dubbi. In alcuni casi ci viene richiesto anche il numero della carta di credito oltre al nome cognome e codice fiscale.

Fake Name Generator permette di creare una identità falsa con un semplice click comprensiva di una quantità addirittura sovrabbondante di dati anagrafici.

fake-name-generator 

Si possono usare le impostazioni di base che permettono di scegliere Sesso, Set di nomi e Paese oppure cliccare su Opzioni avanzate per poter anche selezionare tramite cursore anche l'intervallo di età della identità casuale che verrà creata dalla applicazione. Si va su Genera per procedere

identità-casuale

Come vedete oltre al nome e cognome sono disponibili molti altri dati:
  1. Numero di telefono (ovviamente il numero non è attivo)
  2. Indirizzo email (da attivare cliccando sul link che porta a un servizio email usa e getta)
  3. Username, password e cognome da nubile della madre
  4. Data di nascita e età secondo lo stile anglosassone (Mese, Giorno e Anno)
  5. Numero e marca di carta di credito con relativa scadenza e CVV2
  6. Occupazione e nome della società in cui si è impiegati
  7. Sito web (in realtà con pagina non trovata)
  8. Tipo dell'auto di proprietà
  9. Gruppo sanguigno, Peso e Altezza
  10. Coordinate geografiche della residenza su una mappa Google
  11. QR Code della identità che si può catturare cliccando sul link
  12. Il GUID o identificatore unico globale
Nella identità fittizia che ho creato abito in un paese del bresciano, ho 33 anni, una automobile Plymouth, il sangue con gruppo sanguigno A+, sono alto 174 centimetri e peso 77 chili. Nella realtà abito a Firenze, sono un più alto e peso qualche chilo di meno ma sono un po' meno giovane. A questi dati anagrafici ne manca però uno particolarmente importante almeno in Italia ed è il codice fiscale. Con questi dati però possiamo facilmente utilizzare uno dei tanti tool online per calcolarlo. Si accede a Codice Fiscale.com, si digitano i dati della identità fake appena creata e si va su Calcola 

codice-fiscale-identità-falsa

A questo punto abbiamo tutti i dati necessari per iscriverci a qualsiasi servizio oppure per accedere a qualunque forum che abbia bisogno di queste informazioni. Concludo ricordando che queste identità false possono essere create solo a scopo difensivo per evitare di dare i nostri veri dati anagrafici a persone o servizi poco raccomandabili ma che non possono essere usate per finalità illegali. D'altra parte questa falsa identità non può certo proteggerci da delle indagini anche solo superficiali da parte della polizia postale.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.