Pubblicato il 15/01/15e aggiornato il

Come spostare le bozze di Windows Live Writer da un computer all'altro.

Come salvare e spostare le bozze degli articoli realizzati con Windows Live Writer in modo da terminare il lavoro su un computer dopo che è stato iniziato in un altro.
Ho iniziato a pubblicare articoli ormai da sette anni e quasi da subito ho eletto Windows Live Writer come mio Editor privilegiato. Si può dire che non pubblichi post senza l'utilizzo di questo strumento gratuito della suite Microsoft Essentials. Si tratta di un programma installabile solo su OS Windows anche su vecchi computer per esempio con il sistema operativo Vista.

Personalmente non scrivo mai articoli con tablet né tantomeno con smartphone anche se esistono delle applicazioni discrete sia per Blogger sia per Wordpress. Per scrivere articoli come molti altri blogger cerco di sfruttare i momenti liberi che riesco a ritagliarmi davanti a un PC. Come molte altre persone però non utilizzo una postazione standard in cui confezionare i miei articoli. Uso solitamente fino a tre diversi computer e questo mi può generare delle difficoltà di salvataggio del lavoro già svolto. Cercherò di essere più chiaro e di spiegare come si possa risolvere queste problematiche che ritengo comuni.

Mi può capitare che prima di andare a letto mi venga la voglia di scrivere un post anche in funzione di una idea che mi frulla improvvisamente in testa. Inizio a scrivere l'articolo con Windows Live Writer nel computer che ho in camera ma data l'ora tarda non riesco a terminare il lavoro. Come riprendere il post da un altro computer senza perdere il lavoro già svolto?

Windows Live Writer non ci dà la possibilità di salvare una bozza in una cartella esterna come accade per esempio per i programmi di grafica tipo Photoshop o Gimp con cui si può salvare il lavoro in un file rispettivamente in formato PSD e XCF. La prima soluzione che viene in mente è quindi quella di salvare l'articolo come bozza inserendolo nel blog 

inserire-bozza-blog

per poi modificarlo e integrarlo con un altro computer. Questa funzione è disponibile sia per Blogger sia per Wordpress. La seconda soluzione è più elegante ma piuttosto lunga visto che prevede l'utilizzo del programma Windows Live Writer Backup per salvare la bozza e quindi recuperarla con un altro PC per poi completarla e pubblicarla. 

SALVARE E SPOSTARE LE BOZZE DI WINDOWS LIVE WRITER


Vediamo adesso la terza soluzione che è quella che utilizzo realmente e che mi permette senza alcun problema di salvare le bozze in un computer per poi riaprirle in un altro a tempo debito. Quando si salva un articolo con WLW questo si può poi riaprire andando su File > Apri bozza in locale. Lo stesso si può fare con gli ultimi articoli pubblicati andando su File > Apri post recenti.

bozze-windows-live-writer

Con WLW si possono aprire tutti i post già pubblicati importandoli dal blog. Però gli ultimi non occorre importarli visto che vengono salvati insieme alle bozze direttamente nel computer ed esattamente nella Cartella Documenti. Andando su Esplora file > Documenti > My Weblog Posts

my-weblog-posts-wlw

si potranno visualizzare sia gli ultimi post sia le bozze rispettivamente su Recent Posts e su Draft

bozze-windows-live-writer[4]

Sia le bozze sia i post sono dei file con estensione .wpost. Per spostare una bozza da un computer ad un altro dopo averla salvata non resta quindi che copiare il file relativo in una chiavetta USB o meglio ancora in una cartella di DropBox. Questo si può fare facilmente trascinando l'icona tenendo premuto Ctrl per mantenere la bozza anche nel computer iniziale.

Quando si accenderà un altro computer verrà caricato automaticamente questo nuovo file nel nostro Dropbox. Non importerà neppure spostarlo in Documenti > My Weblog Posts > Draft. Basterà infatti farci sopra un doppio click per aprire la bozza con Windows Live Writer e continuare il lavoro iniziato nell'altro PC. Al posto di DropBox si può usare anche Google Drive o OneDrive.

bozze-salvate-dropbox-wlw

È una procedura semplice che rende il lavoro con WLW più produttivo. Concludo ricordando che se avete bisogno di spazio potete procedere alla eliminazione dei file su Documenti > My Weblog Posts > Recent Posts visto che all'occorrenza possono anche essere importati direttamente dal sito.




3 commenti :

  1. anch'io usavo Windows Live Writer per i miei post Poi ho scoperto instantwp, installato su una pen drive la porti dove vuoi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però si può usare solo per Wordpress e non per Blogger
      @#

      Elimina
    2. ma io lo uso solo come raccoglitore di bozze, per una visione d'insieme che writer non ha Poi incollo testo ed immagini in blogger

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.