Pubblicato il 09/04/14e aggiornato il

Come effettuare l'aggiornamento a Windows 8.1 Update.

Come fare manualmente l'aggiornamento a Windows 8.1 Update.
Dopo le molte lamentele la Microsoft ha deciso di ripristinare il pulsante Start anche su Windows 8 così come eravamo abituati ad averlo su Windows 7. Questa funzionalità però sarà aggiunta solo nei prossimi mesi. Dalle ore 19.00 dell'otto Aprile è disponibile anche per gli utenti italiani un ponderoso aggiornamento di Windows 8.1 che tra l'altro è obbligatorio per ricevere update successivi e che è stato denominato Windows 8.1 Update.

Dopo essere andati sulla casella Cerca puntando il cursore in alto a destra si digita Windows Update e si clicca sulla relativa icona. Nella finestra che si apre si va su Controlla aggiornamenti. Se il PC è configurato per gli aggiornamenti automatici sarebbe anche inutile fare questa operazione perché gli aggiornamenti verranno scaricati e installati automaticamente. Però in questo caso è meglio farlo manualmente visto che l'update ha bisogno di diverso tempo ed è quindi preferibile scegliere quando effettuarlo. Dopo che il PC avrà controllato gli aggiornamenti dovremo cliccare su Aggiornamenti importanti e lasciare la spunta a tutti quelli che riguardano il sistema e andare in basso su Installa

windows-8-1-update

Gli aggiornamenti che riguardano specificatamente Windows 8.1 Update dovrebbero essere almeno 5 ma ci potrebbero essere altri aggiornamenti per specifici programmi come quelli di Office. Alla fine del processo sarà necessario riavviare il computer.

grafica-windows-8-1-update

Quello che salta subito agli occhi è che sono state inserite nella schermata iniziale il pulsante per la Ricerca e quello per spegnere e per riavviare il computer. Nella barra delle applicazioni vengono ora mostrate anche le app aperte dalla schermata Start in modo da chiuderle direttamente da lì senza andare con il mouse in alto a sinistra. Viene aggiunta di default anche l'icona per aprire lo Store

windows-8-1-desktop

così come già avviene per le applicazioni del Chrome Store.  Il computer si avvierà direttamente dal desktop e non sarà più necessario settare questa impostazione anche se si potrà modificare e scegliere un'altra opzione. Diciamo che con questo aggiornamento la Microsoft è venuta parzialmente incontro a quelli che usano questo sistema operativo in un normale computer con mouse e tastiera e non in un tablet. Va vista in questo senso la scelta di aprire i file come impostazione predefinita con i programmi presenti nel desktop piuttosto che con le app dello store. A chi non è capitato di aprire un PDF con il poco versatile Lettore di Windows invece che con Adobe Reader o Adobe Acrobat? Ci aspettiamo che con i prossimi update si venga ancora più incontro agli utenti che usano Windows 8.1 con un portatile.




2 commenti :

  1. Io ho dovuto scaricare manualmente gli aggiornamenti perchè nonostante li visualizzavo (in realtà era uno in cui erano stati raggruppati tutti e sei) l'aggiornamento non partiva. Sono andato nella sezione download di Microsoft e installati uno alla volta in ordine di numerazione. Tra le altre cose ho notato che adesso si per chiudere un'app dalla barra a scomparsa che appare in alto (mentre prima bisognava trascinare la app in basso). Putroppo ho però notato che andando in gestione attività la app risulta ancora aperta...

    RispondiElimina
  2. fatto l aggiornamento, grazie dell avviso!

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.