Pubblicato il 21/12/13e aggiornato il

Snapchat per inviare foto e video che si autodistruggono.

Snapchat per inviare agli amici foto e video che possono essere visti solo per un tempo predeterminato.
Come spesso accade le idee più semplici sono quelle vincenti. Snapchat apparentemente aggiunge poco a quello che già si può fare con Instagram e Vine ma la funzionalità in più risulta essere decisiva. Si tratta del Timer che permette a chi invia la foto o il video di impostare il tempo in cui immagine o video rimane visibile a chi è stata inviata. Non ci vuole troppa fantasia per immaginare situazioni in cui ci sia la necessità di non lasciare traccia del contenuto inviato.

Pare che Facebook dopo aver acquistato Instagram avesse in animo di acquisire anche Snapchat per un controvalore di ben 3 miliardi di dollari. Il ventitreenne Evan Spiegel creatore di Snapchat li ha però rifiutati dichiarando che la cifra era troppo bassa per la sua applicazione. Dopo aver scaricato l'applicazione nell'AppStore o su Google Play bisogna creare un account personale dando un indirizzo email e una password oltre alla data di nascita.

Snapchat potrà accedere alla rubrica del telefonino in modo che si possano aggiungere su Snapchat i contatti presenti selezionati. Quando si scatta una foto con la fotocamera anteriore o posteriore si può aggiungere un messaggio tracciato a mano con il colore selezionato. Ci sono poi le opzioni Timer, Download e Story. La prima serve come detto per impedire la visualizzazione della immagine o del video dopo un certo lasso di tempo, con Download si salva l'immagine e con Story si rendono disponibili ai nostri followers immagini e video un numero illimitato di volte per le prossime 24 ore.

snapchat-screenshot

Le immagini e i video che si ricevono via Snapchat finiscono nell'apposito sezione My Friends e possono essere visti per il tempo settato da chi li ha inviati. Come in tutte le cose così anche per Snapchat sono già state rilasciate delle applicazioni che permettono comunque di salvare immagini e video aperte con tale applicazione rendendo vano il desiderio di privacy assoluta
sono due applicazioni che permettono appunto di salvare in modo permanente nel nostro dispositivo mobile tutte le immagini e i video aperti che ci sono stati inviati tramite Snapchat. È notizia di pochi minuti fa che Snapchat ha appena rilasciato un aggiornamento per iOS in cui vengono introdotti dei filtri sul tipo di quelli già presenti in Vine e Instagram. D'altra parte Instagram ha aggiunto una funzionalità per inviare foto e video privatamente. La competizione continua…




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.