Pubblicato il 14/02/12e aggiornato il

Come creare un aggregatore di siti con Blogger usando il widget del Blogroll.

Tempo fa mi fu chiesto se fosse possibile creare un sito aggregatore con Blogger. Risposi in un post che si poteva usare il servizio Mail2Blogger che permette di pubblicare gli articoli inviati per email. Il sistema consisteva nel registrarsi alla newsletter dei blog che volevamo aggregare per poi vederli ripubblicati in automatico da Mail2Blogger.

Esiste un sistema molto più semplice e efficiente di questo che permette di creare un aggregatore di blog usando semplicemente il widget del Blogroll. Per prima cosa bisogna decidere se creare questo aggregatore in un blog a sé stante o più semplicemente in una pagina statica o un post di un nostro sito. Il procedimento però è sostanzialmente identico. Occorre fare una lista degli URL dei siti che vogliamo inserire in questo aggregatore fermo restando che possiamo aggiungere o togliere uno o più blog in qualsiasi momento.

Per il test che mi ha permesso di creare anche una dimostrazione del funzionamento di questo aggregatore, ho preso gli URL dei blog dei Top Commentatori di questo sito, limitatamente a quelli che avevano il profilo disponibile e di cui sono riuscito a trovare un blog che avesse attività recenti. Se qualcuno non è felice che il suo blog sia stato selezionato per questo test me lo dice e lo tolgo subito dall'aggregatore di prova.

aggregatore-blogger

Dopo aver stilato l'elenco si va su Layout > Aggiungi un gadget > Elenco blog e si configura il widget secondo le nostre esigenze. Se vogliamo creare un aggregatore il più ricco possibile di dettagli, è bene mettere la flag a tutti gli elementi

configura elenco blog

Si va su Aggiungi a elenco per inserire l'URL dei vari siti. Si può digitare il titolo del widget e ordinare i post secondo la data di pubblicazione o secondo l'ordine alfabetico. Per un aggregatore è ovvio che è consigliabile la prima opzione. Si può anche decidere di mostrare da 5 a 25 blog, però in questo caso è bene scegliere Tutti i blog per arricchire il più possibile il widget. Si va su Salva e si posiziona l'elemento pagina subito sopra l'area del post

blogroll-posizione 

Se si è scelto di creare un aggregatore con un blog si può scegliere un template del Designer Modelli che sia adatto allo scopo mentre se si è optato per una pagina statica si possono togliere le sidebar per dare una maggiore evidenza ai post aggregati.

Questo widget sarà molto ampio e prenderà molto spazio in verticale specialmente se si sono inseriti parecchi blog. Ci può quindi essere l'esigenza di mostrarlo solo in una singola parte del sito. Potrebbe essere la sola Homepage per un aggregatore creato con un blog o una sola pagina statica se invece si è inserito il gadget del Blogroll in un blog già strutturato. In ogni caso occorre utilizzare i tag condizionali per imporre questa condizione.

Si va quindi su Modello > Modifica HTML > Procedi e si espandono i modelli widget. Andando su F3 o Ctrl+F e inserendo il nome che abbiamo dato al widget ne visualizzeremo immediatamente il codice. Come è noto i tag condizionali devono essere inserite subito dopo la riga 

<b:includable id='main'>

e subito prima della riga

</b:includable>

Con questo widget la seconda riga si trova molto più in basso del solito, subito prima di </b:widget>. Ecco lo screenshot

tag-condizionali

Si salva il modello. Per rendervi conto di quale aspetto potrebbe avere un tale inserimento, ho postato in una pagina statica una

Per ogni post viene mostrato un piccolo avatar del sito, la miniatura della immagine del post, il titolo dell'articolo e un suo breve riassunto. Concludo osservando che si possono inserire blog pubblicati su tutte le piattaforme quali Wordpress, Joomla o Drupal. L'unica condizione è che abbiano dei feed funzionanti.





32 commenti :

  1. sarebbe interessante conoscere i clic su ogni blog o sito e stilare una classifica
    di visite ecc.ecc. magari inserendo pagine statiche per tematiche .. cucina, cinema ecc.
    ma poi sarebbe come wikio o altri e credo di difficile realizzazione con i pochi mezzi di un blog usato come aggregatore

    RispondiElimina
  2. Abbi pazienza, ma non capisco proprio come si fa a pubblicare un qualsiasi gadget in una pagina statica di un blog già esistente. Io riesco solo a linkarlo da un altro blog creato ad hoc...
    Grazie.

    RispondiElimina
  3. @Tex Willer
    Prendilo come un esercizio di stile. Comunque ci sono persone che hanno creaqto un blog di questo genere e ci hanno messo pure la pubblicità. Tempo investito zero penso anche ritorni limitati però ;)

    @Dona
    E' semplicissimo. Tu inserisci il gadget nel blog come al solito. Se non facessi nulla il widget si vedrebbe però in tutti i post, nella homepage, nelle pagine statiche ecc.
    Si mettono i tag condizionali per mostrare il widget solo sopra un dato post o una data pagina statica come spiegato nell'articolo.
    Nella pagina di demo quel widget lo vedi solo lì e non negli altri post o pagine di quel blog.

    RispondiElimina
  4. Ci ho provato ma non sono riuscita a combinare niente... Uffa...

    L'elenco blog non si vede :(

    RispondiElimina
  5. Edit: Ci sono riuscita ma adesso in homepage si vede un riquadro vuoto che vorrei eliminare...

    Ti ho fatto uno stamp della pagina
    http://tinypic.com/r/2nbxc8h/5

    RispondiElimina
  6. @Shaina
    Purtroppo si può fare poco. Hai lo stesso modello di questo mio blog di prova
    http://scriptaculous-menu.blogspot.com/
    Anche lì come vedi ci sono due riquadri come il tuo derivanti dall'introduzione dei tag condizionali. Posso provare con Firebug a trovare una soluzione ma non garantisco.

    RispondiElimina
  7. La butto lì: se sì usasse un css con condizionale per fare sparire il riquadro ovunque tranne che nella pagina desiderata?

    Io ho utilizzato la tua guida per fare sparire il titolo dalla pagina per fare sparire l'intero blocco dei post

    http://irrazional-mente.blogspot.com/p/i-blog-che-amo-leggere.html

    Se vedi sotto il widget compare direttamente la scritta che rimanda alla home page...

    RispondiElimina
  8. @Shaina
    Ho trovato il sistema, domani ci faccio un post, adesso devo scappare e non posso darti ulteriori info.

    RispondiElimina
  9. Ti ringrazio :*

    Baci baci e buona serata!

    RispondiElimina
  10. Che carino, hai inserito anche il mio blog nella demo del blog aggregatore di siti! Sono onorata :)

    RispondiElimina
  11. Segnalazione: ho riscontrato dei problemi con il pulsante di condivisione in Google+ dopo l'aggiunta di questa pagina con widget.

    In pratica quando provavo a condividere un mio stesso post, al posto della sua anteprima, veniva inserita l'anteprima del primo blog che compariva nel blogroll.

    Ho risolto spostando il widget sotto il post e non sopra!

    RispondiElimina
  12. @Shaina ♥
    La colpa però è di Facebook che spesso non riesce a acquisire incipit del post e immagine. A me qualche volta prende come miniatura l'antipixel e ad altri come testo il codice della pubblicità.

    RispondiElimina
  13. E' da qualche settimana che ho iniziato a seguire il tuo blog, scoperto per caso, e mi hai fatto venir la voglia di provare blogger.
    Utilizzo già Wordpress per un piccolo sito personale, più che altro utilizzato al fine di fare dei test, e per altri due siti di due associazioni.
    Leggendo questo tuo articolo mi hai dato lo spunto per creare su blogger una sorta di "aggregatore" che recuperasse gli articoli da me pubblicati su i due siti che ho realizzato.
    L'interessante sarebbe poter inserire il link dell'articolo, così posso scegliere cosa effettivamente aggregare, e blogger recuperare l'articolo presentando una foto presente sull'articolo, il titolo e una parte iniziale del testo... tipo scoop.it per intenderci.

    Secondo te è realizzabile ?
    Visto che sono completamente nuovo su blogger.com mi puoi dare qualche spunto da cui partire per approfondire ?

    Saluti e complimenti per questo tuo blog.

    RispondiElimina
  14. @giovannibertagna
    Per creare un aggregatore ci vuole Wordpress che ha dei fantastici plugin creati proprio per questo.

    RispondiElimina
  15. Ciao Ernesto!
    Ho cercato di visualizzare uno degli aggregatori del mio blog in una pagina creata apposta, ma non non ne sono riuscita. L'aggregatore si è sparito dalla pagina home ma la pagina creata specificamente resta vuota.
    Il link per il mio blog è : http://mmskg.blogspot.gr/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @mm_skg
      Probabilmente hai messo come indirizzo del tag condizionale quello con .gr perché hai un browser in lingua greca. Basta che sostituisca .gr con .com nell'URL della pagina

      Elimina
    2. Scusa che ero indaffarata e non avevo visto la tua risposta.
      Ci provo e ti diro il risultato.
      Grazie milla!

      Elimina
    3. Funziona a perfezione!
      Grazie infinite!

      Elimina
  16. Fatto, funziona bene, ho solo un problema: se un sito collegato aggiunge un contenuto mi scompare quello precedente. C'è la possibilità che rimangano tutti i precedenti articoli dei vari feed?

    RispondiElimina
  17. ciao ernesto e grazie in anticipo per la risposta (mi aggrego ai complimenti per il tuo lavoro, che già ti ho fatto in altre occasioni!).
    volendo provare a creare un blog con anche funzioni di aggregatore di notizie, oltre che con normali post quotidiani scritti da me, sto provando diverse soluzioni, tra cui questa che proponi: ha il pregio che apre il post del blog aggregato in un'altra pagina del browser, ma il difetto che mostra solo l'ultimo aggiornamento del blog! non c'è un modo per far sì che ne mostri di più? tre, quattro... ho provato a guardare l'html ma non mi sembra di aver visto codici che riferissero al numero di aggiornamenti da visualizzare [inoltre: funziona anche con i feed rss, ho provato e va perfettamente].
    ho provato coi feed rss perchè il primo modo che ho testato è stato appunto l'uso del widget Feed di blogger (ovviamente mi riferisco al nuovo editor 2013): questo ha il vantaggio di mostrare più post invece che solo l'ultimo, ma lo svantaggio che li apre nella stessa pagina (oltre ad essere più scarso come estetica, ma vabbè); anche in questo caso ho guardato l'html, ma non sono in grado di capire se si possa modificarlo appunto per aprire il post in un'altra pagina del browser.
    dici che c'è modo di poter fare qualcosa, in un modo o nell'altro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Con il widget Feed riesci a aggiungere più di un blog? Non credevo fosse possibile. Per aprire un link in un'altra pagina bisogna andare nel widget e aggiungere target="_blank" dopo a expr:href='data:feedUrl'
      Non so però se con i feed funzionerà come invece funziona di sicuro con gli altri link

      Elimina
    2. @# Guarda che nel widget Feed c'è anche l'opzione per aprire il link in un'altra finestra :))

      Elimina
    3. ma come hai fatto? sei mago e hai aggiunto tale opzione con qualche potere mentale? giuro che non c'era primaaaaaaaa!!!!
      ah ah! scherzo: devo essere io allora totalmente rimba... devo smettere di lavorare a queste cose di sera.... (che figura patetica ho fatto! e sì che non sono proprio un novizio)
      ho salvato anche il tuo nuovo post sull'argomento datato 11 giugno 2013: ottimo come sempre... grazie davvero per la tua disponibilità!!!!!

      Elimina
  18. Se ho capito bene si tratta di un Gadget e come tale anche se sarà pieno di siti e blog aggiunti non porterà alcun beneficio al blog aggregatore nelle ricerche perché in realtà non sono post che si indicizzano. Diciamo che conviene solo per le pagine statiche e basta...

    RispondiElimina
  19. Ciao Ernesto!
    Ho trovato questo tuo post molto utile, come tutti gli altri del resto :)

    Avrei però una domanda: Vorrei che accanto all' "aggregatore" comparisse la sidebar con tutti i widget, è possibile farlo?
    Attualmente la sidebar mi compare sotto all'aggregatore, lasciandomi di lato lo spazio bianco.

    Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho risolto, sbagliato a posizionare l'aggregatore sopra il post :)

      Elimina
  20. Ciao, sto impazzendo perché ho creato un blog che è una sorta di aggregatore di blog al femminile ma non voglio pubblicare contenuti duplicati. Pensavo di aver risolto con il gadget blogger ma aggiungendo gli url dei siti a mano, non mi accetta i blog creati su wp. Come risolvere? Grazie per l'aiuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho appena testato e nel widget Elenco di blog vengono aggiunti anche i siti Wordpress. Il problema potrebbe riguardare la miniatura e lo snippet ma non dipende dal gadget ma dal sito
      @#

      Elimina
    2. Grazie mille Ernesto, ho risolto. Buon fine settimana.

      Elimina
    3. Grazie mille Ernesto, ho risolto. Buon fine settimana.

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.