Pubblicato il 29/03/11e aggiornato il

Come inserire dei fuochi di artificio nel blog in occasione di feste o di ricorrenze.

Vediamo come installare quello che viene chiamato Fireworks Effect e che si deve allo sviluppatore che ha creato anche il Groovy 1970s e il Tinkerbell Mouse Effect. L'effetto provoca un lancio di fuochi dalla parte bassa del layout che poi si "espandono" in modo tale da somigliare a fuochi di artificio. Come è mia abitudine ho testato il funzionamento in questo post

Si possono personalizzare il numero di tiri, i colori e la potenza dell'esplosione. L'installazione è semplicissima. Si va su Design > Modifica HTML e si salva il modello completo. Si cerca la riga </head> e, immediatamente sopra, si incolla il codice che ho postato in Google Documenti 

La parte da editare è solo quella iniziale dello script

var bits=100; // numero di fuochi
var intensity=9; // potenza dell’esplosione (da 3 a 10 è meglio)
var speed=15; // velocità - numero più piccolo maggiore velocità
var colours=new Array("#03f", "#f03", "#0e0", "#93f", "#0cc", "#f93");

con i valori in rosso che possono essere modificati a seconda dei nostri gusti e del colore dello sfondo del blog. Si salva il modello e si può immediatamente visualizzare l'effetto nel blog. I codici HEX dei colori sono in questo caso formati da tre numeri ma possono essere sostituiti anche con codici di sei numeri esadecimali (Es: #0033A6). Per avere una idea di come funziona la corrispondenza tra colori e codici, potete consultare il post che ho dedicato ai codici dei colori. Nella loro scelta vi può aiutare il programma Color Picker o la tabella di colori interattiva. Mi sono accorto adesso che l'effetto non funziona con Internet Explorer, neppure IE9.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.