Pubblicato il 18/05/21 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come usare i pulsanti e i menù di tracce e timeline di Shotcut

Quali sono le funzioni di menù e pulsanti della Timeline di Shotcut per editare video, modificare e dividere le clip e usare copia seleziona incolla

Shotcut è un video editor che coniuga la facilità di utilizzo a una notevole quantità di funzioni che gli consentono di essere uno dei programmi preferiti da chi crea video senza essere un professionista del settore.

Si tratta di un software open source, gratuito e che può essere installato su Windows, Mac e Linux. Chi ancora non lo avesse nel computer, può installarlo aprendo la Home di Shotcut per poi andare su Click to Download.

Un utente Windows andrà sul link dell'omonimo Installer per scaricare un file in formato .exe, da uno dei due siti mirror FossHub e GitHub, su cui fare un doppio click e seguire le finestre di dialogo del wizard di installazione.

Shotcut si presenterà con la interfaccia nella lingua del computer e, per iniziare a creare o editare filmati, si clicca su Elenco Riproduzione per poi trascinare nella relativa finestra tutti i file di cui si ha bisogno per il nostro progetto.

Nella parte alta della interfaccia c'è un menù con al di sotto tutti i pulsanti più importanti per l'editing video mentre sulla destra si può scegliere la scheda di Shotcut da utilizzare; solitamente si utilizza quella di nome Editing.

In questo post mi soffermerò sulle funzioni dei pulsanti posizionati sopra alla Timeline, su come usare i pulsanti posti a sinistra di ogni traccia e sui comandi principali accessibili dal menù della stessa Timeline. Vedremo anche come usare lo zoom per adattare la lunghezza delle tracce della timeline a quella del layout di Shotcut.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un video tutorial che illustra le funzionalità collegate ai vari pulsanti.



A chi fosse interessato a conoscere meglio le funzioni di Shotcut, ricordo che può consultare i post pubblicati in questo sito, articolo dopo articolo a partire dai più recenti, o la Playlist dei video tutorial postati su Youtube.

Cominciamo con i pulsanti del Più e del Meno e con quelli delle frecce che puntano in basso e in alto.

pulsanti del più e del meno e delle frecce

Il pulsante del Più e della Freccia che punta verso il basso, servono per aggiungere una clip alla Timeline.

Tali pulsanti non aggiungono le clip selezionate in Elenco Riproduzione, ma le clip che vengono riprodotte nel player di anteprima di Shotcut quindi, per aggiungere una clip a una traccia, ci si deve fare sopra un doppio click per riprodurla nel player, selezionare la traccia a cui aggiungerla e poi andare su uno dei due pulsanti menzionati.

Con quello del Più il video verrà aggiunto alla fine dell'ultima clip della traccia mentre, con il pulsante della freccia in basso verrà aggiunta nel punto in cui si trova l'indicatore di riproduzione e sovrascriverà altre clip presenti. 

Il menù della Timeline ha diverse opzioni che possono essere applicate anche con le scorciatoie da tastiera.

menù della timeline di shotcut

Nella voce Traccia Operazioni si può scegliere tra Aggiungi Traccia Video, Aggiungi Traccia Audio, Inserisci Traccia e Rimuovi Traccia. La voce Traccia Altezza è molto utile perché si può aumentare o diminuire l'altezza delle tracce per avere più spazio quando stiamo lavorando con molte tracce e molte clip.

In Seleziona si possono selezionare tutte le clip o deselezionarle. La selezione totale si può ottenere anche con la scorciatoia da tastiera Ctrl + A mentre in Opzioni si può mettere la spunta per centrare l'indicatore di riproduzione, visualizzare o meno le miniature dei video e le forme d'onda degli audio. Infine in Altro si può copiare la Timeline nella Sorgente e quindi aggiungere la sorgente all'Elenco Riproduzione andando sul Più.

pulsanti di timeline e tracce

Nella parte sinistra di ciascuna traccia ci sono tre pulsanti. Per selezionare la traccia si clicca su quell'area. Il pulsante del Lucchetto serve per bloccare la traccia e impedire che venga modificata in qualche modo. Il pulsante dell'Altoparlante è adibito a silenziare l'audio della traccia mentre con quello dell'Occhio si toglie la visibilità.

Accanto al pulsante del menù della Timeline ci sono quelli classici di Taglia, Copia e Incolla. I primi due pulsanti hanno bisogno di una clip selezionata mentre per usare il terzo occorre aver prima usato il pulsante Copia.

A destra alle icone delle frecce di cui ho già parlato, c'è il pulsante Dividi, che ci consente di dividere la traccia selezionata nel punto in cui è posizionato l'indicatore di riproduzione. Ancora più a destra il pulsante a forma di Calamita serve per ancorare due clip una accanto all'altra. Il pulsante a forma di doppia freccia è utile per far scorrere una clip e visualizzare contemporaneamente quello che si vede in quel punto. Il pulsante con due cerchi concentrici ci permette di tagliare la prima parte di una clip mantenendo la distanza reciproca delle altre clip.

Il pulsante a forma di cerchio con una stella inscritta ci consente di modificare una traccia, p.e. eliminando un elemento, senza modificare la distanza reciproca con le clip delle altre tracce. Infine si può usare lo Zoom per allungare o accorciare la traccia mentre il pulsante sulla destra serve per adeguare lo zoom alla Timeline.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy