Pubblicato il 05/12/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Ripubblicare in automatico su Twitter i post filtrati da Facebook

Come ripubblicare automaticamente su Twitter gli aggiornamenti di stato di Facebook appositamente filtrati dall'utente con IFTTT

Fino a qualche tempo fa esisteva su Twitter una funzionalità per ripubblicare automaticamente i tweet su Facebook, dopo aver connesso i due account. Adesso tale opzione non è più presente ma si può ovviare utilizzando dei servizi presenti in rete che permettono di collegare un evento a una azione conseguente.

Nel post precedente abbiamo visto come utilizzare il servizio IFTTT per creare delle correlazioni tra vari social network e servizi web. L'articolo è arricchito anche da un video tutorial che mostra visivamente come funzioni IFTTT. Con questo servizio si possono creare delle Applet oppure utilizzare quelle già create da altri.

Le applet condivise da altri utenti non hanno limiti di utilizzo mentre si possono creare per ciascun account un massimo di tre applet create da noi, a meno che non si passi alla versione Pro al costo di 3,99$ al mese.

Le Applet di IFTTT sono formate da un Trigger, che è l'evento, e da una Action, che è l'azione conseguente. Nel Trigger si possono impostare vincoli e condizioni per selezionare solo alcuni eventi e nella Action si possono aggiungere o togliere Ingredienti per personalizzare la conseguenza del Trigger

Le funzionalità di IFTTT, che ha anche delle app per Android e iOS, possono essere applicate pure a Facebook e Twitter. Si può quindi creare una applet che ripubblica automaticamente i tweet in una Pagina Facebook, ma non nel Diario, e si può creare una applet che pubblichi automaticamente un tweet con i post di Facebook.

Come certo saprete su Facebook si possono pubblicare aggiornamenti di stato con varie opzioni di privacy. Quelle più comuni, senza considerare le personalizzate, sono Tutti, Amici e Solo io. I tweet pubblicati su Twitter sono invece visibili a tutti, a meno che non si abbia un account privato. In questo articolo vedremo quindi come creare una applet che ripubblichi automaticamente su Twitter i post di Facebook che corrispondano a un dato filtro.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il video tutorial che illustra come configurare una tale applet su IFTTT.



Si apre IFTTT da loggati e si va su Create, per visualizzare la classica scritta IF THIS THEN THAT, posizionata su due righe. La prima parte serve per il Trigger e la seconda per la Action. Si clicca su Add nella prima riga.

Ci verranno mostrati i moltissimi servizi e social network disponibili. Si digita Facebook per filtrarli. 

scelta del trigger su IFTTT

Si sceglie l'account di Facebook e non le Pagine. Se nel browser in uso siamo già loggati su Facebook, si apriranno immediatamente le opzioni del Trigger. Se non fossimo loggati, ci verrà mostrata una finestra in cui accedere a Facebook con le nostre credenziali. Dopo averlo fatto, visualizzeremo i 10 possibili Trigger.

scelta del trigger di facebook

Per quello che abbiamo in mente di fare, come evento scatenante, scegliamo la terza opzione New status message by you with hashtag. Con questa scelta potremo filtrare i post in funzione del loro hashtag.

Nella finestra successiva scegliamo l'hashtag che funzionerà da filtro, p.e. tw, da digitare senza cancelletto (#).

configurazione del trigger in IFTTT

Si clicca su Create Trigger per terminare la configurazione della prima parte della Applet.

Si aprirà la finestra IF THIS THEN THAT, con la prima riga già impostata, in cui andare su Add nella seconda.

scelta della action in IFTTT

Ci verranno mostrati tutti i servizi come nel Trigger. Si digita Twitter nella ricerca e si seleziona il social omonimo.

Se non fossimo già loggati nel browser in uso, dovremmo farlo digitando indirizzo email e password nella finestra che ci viene mostrata per poi autorizzare la app di IFTTT. Ci verranno poi mostrate le opzione per la Action.

opzioni di scelta per la action di ifttt

Si clicca sulla prima Post a tweet. Verrà aperta la finestra per scegliere gli ingredienti della Action.

scelta degli ingredienti della azione

Si lascia quello di default MessageNoHashtag e si va su Create Action per completare la applet. Nella finestra successiva vedremo un riassunto della nostra applet per poi andare su Continue per attivarla.

Visualizzeremo il messaggio Connected e l'applet  verrà aggiunta alle altre nella Home di IFTTT e in My Applet. Cliccando sopra alla applet e andando su Settings potremo modificarne Trigger e Action oltre a testarla.

impostazioni applket di ifttt

Si può editare il titolo della applet, attivare il cursore per ricevere le notifiche, quando l'applet si attiva per un trigger, e andare su Check Now per controllare che l'applet funzioni. Andando su View Activity potremo controllare tutte le volte che l'applet ha ripubblicato gli aggiornamenti di Facebook come tweet su Twitter.

Ci sarà mostrato anche il numero di volte che l'applet si è attivata. Se applichiamo delle modifiche, si va su Save per renderle effettive. Nel caso specifico si è attivata 5 volte pubblicando 5 tweet a seguito di post su Facebook.

causa ed effetto di un post di Facebook ripubblicato come tweet

Nello screenshot precedente è mostrato un aggiornamento di Facebook, con l'hashtag di filtro #tw, che ha generato automaticamente dopo pochi secondi un tweet identico, senza tale hashtag, ma mantenendo gli altri.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy