Pubblicato il 13/09/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Personalizzare le notifiche di WhatsApp per i singoli contatti

Come personalizzare le notifiche per ciascun contatto di WhatsApp scegliendo il tono di notifiche, la suoneria, il colore della luce, la lunghezza della vibrazione, la priorità, le notifiche a comparsa
WhatsApp è una delle applicazioni più installate al mondo e sta insidiando a Facebook la prima posizione come numero di download che pare abbiano ampiamente superato il miliardo.

Fu acquistata da Facebook qualche anno fa e, nelle intenzioni dei suoi dirigenti, dovevano essere implementate delle sinergie tra le due applicazioni, che poi non sono mai decollate, soprattutto per la fiera opposizione della Unione Europea, visto che ne sarebbero derivati dei problemi per la tutela della privacy.

Come è noto, su WhatsApp si tocca sulla icona verde posta in basso a destra nella Home per visualizzare i contatti che sono stati aggiunti, insieme a quelli disponibili, il cui numero è stato rilevato nella rubrica del telefonino. Si possono creare gruppi e aggiungere nuovi contatti toccando sui rispettivi pulsanti posti in alto.

I contatti aggiunti verranno mostrati nella scheda Chat della Home della applicazione. Se non modifichiamo le impostazioni, tutti i contatti aggiunti verranno configurati nello stesso modo, per quanto riguarda le notifiche di nuovi contenuti aggiunti alle conversazioni. Evidentemente è importante personalizzare le notifiche per i contatti più importanti, in modo da renderle immediatamente visibili.


Un messaggio che arriva dal/la fidanzato/a è cosa diversa da uno che arriva da una persona con cui non si abbia alcun rapporto. In questo articolo vedremo come attivare le notifiche personalizzate per ciascun contatto che riteniamo importante, in modo da scegliere il Tono delle Notifiche, attivare la Notifica a comparsa, scegliere il colore della Luce del Led, attivare le Notifiche ad Alta Priorità.





Sempre da WhatsApp è possibile personalizzare anche la Suoneria delle chiamate dei contatti, alternativamente alla personalizzazione che può essere fatta anche dalla Rubrica del cellulare (Android). Gli screenshot seguenti si riferiscono a un cellulare Android. Nella app WhatsApp per iPhone potrebbero essere diverse.

personalizzare-notifiche-whatsapp

Nella scheda Chat si tocca sul contatto di cui personalizzare le notifiche per aprire la Chat relativa. Si tocca sul menù dei tre puntini posto in alto a destra, per poi andare su Mostra Contatto. Verrà visualizzata la scheda del contatto con la foto scelta da quest'ultimo. Più in basso saranno visibili le miniature dei contenuti multimediali scambiati nella chat. Ancora più in basso ci sarà il link Notifiche personalizzate su cui cliccare. Sopra a questo link c'è il cursore per eventualmente Disattivare le notifiche di quel dato contatto per non più riceverle.






Si tocca il link delle Notifiche personalizzate per aprirne la scheda e mettere la spunta a Usa notifiche personalizzate. Successivamente si passa a configurare le Notifiche dei messaggi e le Notifiche della chiamate. Nelle Notifiche dei messaggi si sceglie il Tono delle notifiche, la Vibrazione, la Notifica a scomparsa, la Luce e la Priorità alta per la notifica. Si tocca su ciascuna opzione per personalizzarla.

personalizzazione-notifiche-whatsapp

Toccando su Tono Notifiche si aprirà una finestra con tutti i file audio disponibili. Verranno mostrati i nomi dei suoni disponibili di default oltre a quelli che eventualmente fossero stati aggiunti al telefonino





Se vogliamo essere sicuri di non perdere nessuna notifica da parte di un contatto, si può scegliere una Vibrazione Lunga. Se invece le notifiche di un contatto ci interessano di meno si sceglie una vibrazione breve o nessuna.

personalizzazione-notifiche-whatsapp

Un'altra impostazione necessaria per non perdere un messaggio di un contatto è quella di attivare la Notifica a scomparsa. Tra le varie opzioni si può scegliere quella per Mostrare sempre una notifica a scomparsa. Le altre opzioni prevedono che venga mostrata solo con schermo acceso o solo con schermo spento.

Nei cellulari Android, quando arriva una notifica, viene mostrato un Led colorato. Si può scegliere un colore diverso da quello di default per i contatti che ci interessano particolarmente. I colori del Led disponibili per la Luce sono Bianco, Rosso, Giallo, Verde, Azzurro, Blu e Viola. Utile è anche l'attivazione della Priorità Alta, da perfezionare apponendo una spunta sulla opzione di Usa notifiche a priorità alta, per visualizzare le anteprime delle notifiche nella parte superiore dello schermo. Verranno mostrate anche a schermo spento. Si potrà rispondere direttamente senza aprire WhatsApp oppure aprire la chat relativa per farlo da lì.

Scorrendo la pagina ancora verso il basso si può scegliere anche una suoneria personalizzata per le chiamate tra quelle disponibili di default oppure aggiunte al telefonino. Infine si può scegliere la Vibrazione Lunga per le chiamate ricevute via WhatsApp da quel contatto. Queste due opzioni nei cellulari Android, se modificate per WhatsApp, verranno modificate anche nella Rubrica nelle impostazioni personalizzate del contatto.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy