Pubblicato il 07/05/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Nomi e cognomi: origine, significato e diffusione

Come trovare l'origine, il significato e la diffusione di nomi e cognomi con strumenti gratuiti online e come scegliere il nome ai nascituri
Credo sia una curiosità di tutti quella di conoscere l'origine e il significato del proprio nome e cognome. Per chi aspetta un figlio, e deve sceglierne il nome, è imprescindibile scoprire il significato dei vari nomi in lizza per scegliere quello del nascituro.

In rete ci sono dei servizi specializzati con vasti database da cui attingere queste informazioni. Ci vengono in aiuto anche i dati ISTAT, da cui ricavare la frequenza dei vari nomi. Il discorso sui cognomi è più complicato. Adesso in Italia si può scegliere di aggiungere anche il cognome della madre a quello del padre ma certo non si può scegliere.

Se ne può però cercare il significato, l'origine, la diffusione nelle varie regioni d'Italia e anche in stati esteri. Nella maggior parte dei paesi del mondo una persona si individua con l'antroponimo formato da nome proprio e cognome. La forma corretta in Italia è quella di scrivere il nome prima del cognome, escluso negli elenchi, dove il cognome viene anteposto al nome.

Nei tempi antichi le persone venivano individuate dal solo nome. È in epoca romana che, per una migliore classificazione della popolazione, vennero introdotti tre nomi. Il praenomen, che è analogo al nome odierno, il nomen, che individuava la gens o famiglia, e che è simile al cognome moderno, e infine il cognomen che era sostanzialmente un soprannome dato a un individuo o ai membri di una famiglia.


Con la fine dell'Impero Romano, con l'invasioni barbariche e con l'affermarsi del Cristianesimo, vennero introdotti dei nuovi nomi, i tre nomi romani andarono in disuso e le persone tornarono a chiamarsi con un nome unico. Il cognome moderno come lo intendiamo adesso si affermò nell'Europa del Medioevo intorno al XII secolo.

Il cognome di una famiglia poteva discendere da una caratteristica come l'origine, occupazione, stato sociale o semplicemente dal nome dei genitori. tanto per fare degli esempi il cognome Rossi potrebbe derivare dal colorito dei capelli o della carnagione; i cognomi Tedesco, Russo, Francese potrebbero derivare dal luogo di origine. I cognomi Di Francesco, Di Mauro, ecc sono stati originati dal concetto Figlio di Francesco, di Mauro, ecc.

L'obbligatorietà della registrazione dei battesimi con Nome e Cognome fu sancita dal Concilio di Trento del 1564 anche per evitare la possibilità di matrimoni tra consanguinei.





ORIGINE, SIGNIFICATO E DIFFUSIONE DEI NOMI


L'ISTAT ha messo a disposizione degli utenti un tool interattivo con cui scoprire i 10 nomi più diffusi in Italia tra i nati che vanno dal 1999 al 2017. Lo strumento è utilizzabile per i nomi maschili e per quelli femminili. Si può anche trovare il numero di neonati a cui è stato assegnato un dato nome negli anni dello stesso intervallo.

Si apre la pagina dell'Istat denominata Quanti bambini si chiamano o Contanomi.

contanomi-istat


Si possono vedere immediatamente quelli che sono stati i nomi più diffusi nei bambini nati negli ultimi anni. Dall'apposito menù si può scegliere l'anno per poi consultare l'elenco. Tra i maschi nel 2017 spiccano Francesco, Leonardo, Alessandro, Lorenzo e Mattia mentre tra le femmine c'è una predilezione per Sofia, Giulia, Aurora, Alice e Ginevra. Si digita un nome, si sceglie il sesso quindi si va sulla icona del Play.

Per ogni anno dal 1999 al 2017 viene riportato il numero dei bambini a cui è stato dato quel nome.

tendenza-numero-nomi

Si può quindi conoscere, oltre alla diffusione, anche la tendenza all'aumento o alla diminuzione del numero dei nascituri con quel nome. Si può trovare anche la posizione di un nome nella classifica dei più diffusi.






Nomix è un servizio che invece ha una database con le informazioni su origine e significato dei nomi. Ci sono varie voci del menù per Nomi Italiani, Nomi per bambini, Nomi Stranieri, Nomi divertenti e altri interessanti tool. Limitandoci al database per i nomi, si sceglie Significato dei nomi sotto Nomi Italiani.

Verrà aperto un tool in cui digitare il nome su cui vogliamo informazioni. In Tipo di ricerca si può selezionare Nome, Iniziale, Significato e Nome e Significato.  In Sesso si sceglie Qualsiasi, Maschile, Femminile o Unisex per poi andare su Cerca. Verrà aperta una scheda con tutti i dati disponibili nel loro database.

significato-nome-nomix

Vengono riportati derivazione e significato del nome, la data dell'onomastico, il numero di persone in Italia con quel dato nome, la popolarità in Italia e eventualmente in altri paesi stranieri in cui sia usato. Più in basso viene mostrato anche il grafico della tendenza e la presenza come nome in altre nazioni.

Su Nomix ci sono anche altri tool interessanti come la ricerca di nomi corti, di nomi lunghi o di nomi biblici. Ci sono anche le classifiche dei nomi più usati in Europa per ogni nazione e quella dei nomi unisex. Sono inoltre presenti anche degli strumenti più di curiosità che altro come l'anagramma del nome e l'affinità di coppia.

Per chi ama gli animali ci sono anche sezioni per i nomi di cani, nomi di gatti e nomi di cavalli. Infine c'è pure un tool per il calcolo del codice fiscale inserendo i nostri dati anagrafici.

Anche il sito NostroFiglio.it ha un suo strumento per trovare origine e significato dei nomi. La scheda i Top 10 più popolari non sono altro che i dati estrapolati dal sito ISTAT che abbiamo già visto. Si digita il nome, o anche solo le sue lettere iniziali per poi scegliere il genere.  Si va poi su Cerca per avere le informazioni.

significato-origine-nomi

Le informazioni che offre questo sito sono anche maggiori di quelle che si ottengono su Nomix. Sono presenti anche le possibili varianti italiane e straniere del nome, le curiosità sul nome e un elenco di personaggi famosi con quel dato nome. Infine sono elencate le qualità personali, l'animale e la pianta associati e il colore dominante.





ORIGINE, SIGNIFICATO E DIFFUSIONE DEI COGNOMI ITALIANI


Esistono anche delle banche dati sui cognomi italiani. La loro origine deriva come detto da occupazione, stato sociale o dal nome dei genitori. Ci sono però anche delle eccezioni a questa regola.

Cognomix è il sito che probabilmente ha più informazioni sui cognomi. Nel menù si può scegliere tra i tool dell'Origine dei Cognomi, Mappa dei Cognomi, Cognomi Regionali e Cognomi del mondo. C'è anche una sezione che illustra le recenti modifiche al codice civile sull'aggiunta del cognome materno.

Si va su Cognomi Italiani -> Origine dei Cognomi per scoprire significato e origine. Nel tool che si apre si digita il cognome da cercare, oppure anche le sole iniziali, per poi andare su Cerca.

origine-cognomi-italiani

Non tutti i cognomi sono presenti nel database per risalire all'origine. Ne viene mostrata anche la diffusione nelle regioni italiane in cui c'è la percentuale più alta e eventualmente gli stemmi per cognomi di nobili.

Sempre su Cognomix, nella Mappa dei Cognomi, si può visualizzare la diffusione del nostro cognome. Si digita il cognome quindi si sceglie Italia o una singola regione o provincia, per poi andare su Cerca.

diffusione-cognomi-italia

Per inciso ho scoperto che in Italia ci sono 136 famiglie con il mio cognome di cui ben 117 in Toscana.

Le Pagine Bianche hanno il servizio Cognomi Italiani in cui fare ricerche sui cognomi per trovarne l'origine.

cognomi-pagine-bianche

Le Pagine Bianche hanno in archivio più di 10.000 cognomi e in basso ci sono i link per i cognomi più cercati.

Geneanet è un altro strumento per la ricerca dell'origine e significato dei cognomi.

geneanet-cognomi

Si digita il cognome che ci interessa quindi si va sulla icona della lente. Il sito può contare su decine di migliaia di cognomi. Se quello digitato non è presente come origine e significato, se ne potrà sempre vedere la diffusione in una mappa interattiva, in cui visualizzare la posizione delle famiglie con quel cognome a livello dettagliato.

Infine anche Pagina Inizio ha il suo strumento per trovare significato e origine dei cognomi.

pagina-inizio-cognomi

I cognomi presenti nel database non sono moltissimi ma questo sito offre il poster personalizzato del nostro cognome con eventuale stemma da condividere nei social network.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy