Pubblicato il 19/01/11 - aggiornato il  | Nessun commento :

Jing e FreeSWFConverter per registrare lo schermo e creare dei video tutorial.

Come registrare con Jing
Il miglio tool per la registrazione dello schermo è senza dubbio Camtasia che è della stessa azienda, la TechSmith, che produce Snagit. Un'alternativa gratuita per coloro che volessero realizzare dei tutorial anche con l'ausilio di audio è il programma gratuito Jing. Ho già parlato di questo tool in un altro articolo dove potete trovare le istruzioni per l'installazione. Ricordo il link di download
           Scarica Jing -
      e che occorre avere nel computer Microsoft .NET Framework 3.5 SP1 o superiore se si ha Windows XP/Vista/Seven. E' possibile anche installarlo su Mac dove è richiesto QuickTime. Sono raccomandati almeno 2GB di RAM. All'atto dell'apertura del programma si vedrà una icona nella parte alta dello schermo con le tre opzioni di Capture, History e More per accedere alla versione a pagamento. Se si clicca su Capture si potrà configurare con il mouse il rettangolo di cattura dello schermo. Per uno screenshot si cliccherà nella prima icona mentre per registrare un video sulla seconda


      jing cattura schermo
      Se avete inserito il microfono, si potrà anche registrare la voce. Per terminare la registrazione si clicca sul pulsante a forma di quadrato secondo quelle che sono le convenzioni internazionali sulle icone di registrazione-riproduzione. Il video potrà essere salvato andando sull'icona del floppy disc. Il formato di uscita sarà il SWF. Soltanto se si è utenti Pro si potrà avere il video in MPEG-4.
      Questo formato è poco trattabile ma potrà essere convertito con il programma gratuito FreeSWFConverter. Si va prima su Open, per selezionare il file, quindi su Setting > Capture. Il video comincerà a riprodursi; dovremo cliccare su Finish quando avrà raggiunto l'ultimo fotogramma che ci interessa. Subito dopo inizierà la conversione dello spezzone di video che abbiamo selezionato.
      free-swf-converter
      La conversione potrà avvenire nei formati più svariati come AVI, FLV, MPEG, MP4, 3GP, Zune, MOV o MP3. Si potrà naturalmente scegliere la cartella di output e finalmente caricare il video-tutorial su Youtube o altro servizio di sharing. Ecco un esempio di mini tutorial realizzato con Jing e FreeSWFConverter per Mathematics 4.0 
      Mathematics 4.0 tutorial
      Non ho inserito l'audio, ma con Jing è possibile farlo e la conversione mantiene molto bene  la qualità. Il sistema illustrato serve per poter postare video tutorial riguardanti l'attività dello schermo (screencast) senza avere nessun programma a pagamento.




      Nessun commento :

      Posta un commento

      Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
      Info sulla Privacy