Pubblicato il 19/05/10 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come confrontare i dati di Google Analytics per due diversi intervalli di date.

In Google Analytics ci sono una tale quantità di funzionalità che l'utente medio riesce a malapena a conoscerne il 50%, se va bene. A me capita qualche volta di imbattermi in degli strumenti di cui non sospettavo neppure l'esistenza e che dopo un po' si rivelano essere indispensabili per analizzare i dati del sito.

Se si clicca sul menù a tendina accanto al calendario si apre una finestra in cui inserire i due intervalli di date su cui effettuare il confronto

google-analytics-confronto 

Se si mette il segno di spunta a Confronta con i dati precedenti si possono inserire due intervalli nei quali effettuare il paragone delle visite, della frequenza di rimbalzo, ecc. I periodi presi in esame acquisteranno automaticamente colori diversi per rendere più semplice l'analisi. Nello screenshot ho inserito i giorni dal 13 al 18 Maggio da comparare con quelli tra il 1 e il 5 Maggio. Se si clicca su Applica per accedere ai dati

google-analytics-comparazione-intervalli

Si potranno vedere due grafici di colore diverso per i due intervalli presi in esame. Più in basso saranno mostrate anche le variazioni percentuali di dati come visite, visualizzazioni di pagina, pagine per visita, frequenza di rimbalzo, tempo medio sul sito e visite nuove. Ancora più in basso saranno mostrate le variazioni assolute e percentuali su ogni singola pagina. Di default il paragone viene fatto con il mese precedente.

E' uno strumento davvero utile per avere una panoramica complessiva sullo stato del nostro sito.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy