Pubblicato il 20/11/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Personalizzare i tasti Home, Recenti e Indietro in Android senza app.

Come personalizzare i tasti Home, Recenti e Indietro in Android aggiungendo nuove azioni per il doppio tocco e il tocco prolungato.
Negli smartphone Android ci sono tre tasti nella parte bassa che sono fondamentali per la navigazione tra le app e le funzioni del cellulare. Si tratta del pulsante Home che è quello centrale e che talvolta è fisico nei dispositivi che lo utilizzano anche per le impronte digitali. Sulla sinistra c'è il tasto Indietro e sulla destra quello Recenti.

Il tasto Home serve per passare da una applicazione a un'altra senza chiuderla, il tasto Indietro è invece quello che solitamente si utilizza per uscire da una applicazione. Talvolta lo si deve toccare due volte per terminare alcune app. Infine con il tasto Recenti vengono visualizzate una sopra all'altra le ultime applicazioni aperte su Android.

Le app che non si sono chiuse potranno essere riaperte dal punto in cui eravamo rimasti. Questo per esempio è fondamentale per digitare il numero del Generatore di Codici di Facebook quando si accede a tale social network con una app o con un browser con cui non lo avevamo mai fatto.

Su Google Play sono disponibili delle applicazioni per personalizzare questi tasti come All in One Gestures e Buttons Remapper che consentono di reimpostare le funzioni dei tasti e di creare azioni addizionali. Personalmente le ritengo app inutili perché nei cellulari di gamma non proprio bassissima sono già disponibili delle opzioni di personalizzazione per tutti e tre i tasti.





Non ci sono delle regole valide per tutti i dispositivi perché anche gli stessi tasti Recenti e Indietro non sono messi sempre nella stessa posizione da tutti i produttori di smartphone. In questo post vedremo come personalizzare i tocchi sui tre tasti e come personalizzare anche le azioni di tocco prolungato e di doppio tocco.

Per ogni tasto oltre alla funzione principale di possono impostare anche due azioni secondarie che vengono attivate con la pressione prolungata o con il doppio tocco per un totale di 9 opzioni di azioni.

tasti-android






Si va su Impostazioni -> Personalizzazione ->Tasti per visualizzare tutte le opzioni disponibili. Gli screenshot si riferiscono a uno One Plus 3 ma non dovrebbero essere molto diverse per gli altri smartphone. Nella prima parte della pagina ci sono i cursori per attivare o disattivare queste funzioni:
  1. Retroilluminazione - per attivare o meno la retroilluminazione dei tasti capacitivi
  2. Scambia tasti - per cambiare l'ordine dei Tasti Recenti e Indietro. Come detto di default il tasto Indietro è posizionato sulla sinistra di Home e quello Recenti sulla destra.
  3. Barra di navigazione su schermo - per visualizzare o meno i tre pulsanti sullo schermo
  4. Attiva sempre il tasto Home - se si sceglie di visualizzare i pulsanti nello schermo è consigliabile tenere attivo il tasto Home fisico che serve anche per l'impronte digitali.
  5. Premi due volte il tasto di accensione per accendere la fotocamera - con questa opzione attivata si può aprire la fotocamera anche con con lo schermo bloccato premendo due volte il tasto Power




Per ogni tasto si possono poi impostare le azioni da compiere sia per il doppio tocco sia per il tocco prolungato. Toccando l'azione in oggetto si aprirà un menù in cui selezionare Nessuna azione oppure una delle disponibili.

personalizzazione-tasti-indietro-home-recenti

Con una pressione prolungata nel tasto Home viene attivato di default l'Assistente di Ricerca di Google che però può essere sostituito da un'altra azione. Le opzioni disponibili sono più o meno le stesse per tutti e tre i tasti e per il doppio tocco e la pressione prolungata.

Sono opzioni equivalenti alle scorciatoie da tastiera da scegliere per velocizzare l'utilizzo dello smartphone. Toccando nel cerchietto di controllo si possono impostare Apri/Chiudi Menù, Recenti, Assistente di ricerca, Spegni lo schermo, Apri fotocamera, Ricerca vocale, Apri l'ultima app utilizzata, Apri/Chiudi centro notifiche, Apri/Chiudi Schermo Diviso e Apri Shelf (solo in One Plus).

Alcune opzioni come l'attivazione dello Schermo Diviso sono utilissime quando si lavora su due applicazioni. Lo Schermo Diviso è però disponibile solo con Android Nougat o superiore. Sempre solo con Nougat e superiore si può aprire l'ultima app utilizzata per fare lo switch tra una app e l'altra.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.