Pubblicato il 04/09/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come aggiungere link a pagine web nel Menù Start di Windows 10.

Come creare dei collegamenti o piastrelle nel Menù Start di Windows a determinate pagine web.
Nei precedenti post abbiamo visto di seguito come installare tutti i canali di Chrome in modo indipendente e parallelo, come creare un collegamento a Chrome in tutte le versioni con schede in Incognito e infine come creare nel desktop un link a una qualsiasi pagina web con tutti i principali browser.

Nell'ultimo articolo linkato abbiamo visto come sia possibile con Microsoft Edge creare un collegamento a una pagina direttamente nel Menù Start di Windows 10.

Creando una tile o mattonella con Edge con quel sistema quando ci si clicca sopra si aprirà effettivamente la pagina collegata ma con il browser Edge e non con quello predefinito in Windows.

In questo articolo vedremo come creare una tale piastrella, o mattonella o tile per aprire direttamente una determinata pagina web come potrebbe essere la homepage del nostro sito o dei nostri siti o una pagina web che siamo soliti consultare molto spesso.





Come nel post in cui abbiamo mostrato come creare un link a una pagina nel desktop dobbiamo aprire nel browser la pagina web da collegare nel Menù. Successivamente si apre Esplora File in questa cartella

C:\Users\Ernesto\AppData\Roaming\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs

dove naturalmente va cambiato il nome utente. Per farlo basterà incollare questo percorso nella finestra di Esplora File per poi andare su Invio. Alternativamente si può andare con il destro del mouse sul Menù Start per poi cliccare su Esegui. Nella casella che si apre si digita shell:programs quindi si va su OK.






In entrambi i casi verranno mostrate cartelle e collegamenti dei programmi dello Start Menù

programmi-start-menù


Dopo aver ridimensionato il browser con la pagina aperta da linkare si trascina con il cursore la icona posta a sinistra dell'indirizzo all'interno della cartella Programs che abbiamo aperto in Esplora File.

creare-collegamento

Verrà creato automaticamente un collegamento alla pagina web aperta nel browser. Occorre fare attenzione affinché il link venga creato nella cartella Programmi e non in una cartella secondaria tipo p.e. Esecuzione automatica perché in quel caso verrebbe aperta tale pagina a ogni Avvio di Windows.





Se eventualmente finisse in un'altra cartella questa si potrà sempre aprire per poi trascinare il link nella posizione giusta che è la cartella Programmi. Se adesso chiudiamo Esplora file e apriamo il Menù Start,

aggiungere-collegamento

scorrendo in ordine alfabetico le applicazioni, potremo trovare il collegamento che abbiamo appena creato. In fondo non è neppure importante inserire il collegamento nella cartella principale, lo si può mettere anche in un'altra cartella per poi ricordandoci dove sia per poterlo ritrovare.

Ci si clicca sopra con il destro del mouse per poi scegliere Aggiungi a Start. Verrà immediatamente creata la Mattonella del link che potrà essere spostata a piacimento. Quando ci si cliccherà sopra verrà aperta tale pagina web con il browser predefinito. Se intendiamo aggiungere più collegamenti è consigliabile creare una nuova cartella su C:\Users\NomeUtente\AppData\Roaming\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs per poi chiamarla per esempio Collegamenti web.

creare-cartella-collegamenti

Si trascina in quella cartella tutti i collegamenti alle pagine web da aggiungere al Menù Start

cartella-collegamenti

La cartella Collegamenti web sarà visibile in ordine alfabetico nelle applicazioni di Windows 10. Le pagine aggiunte come link in tale cartella potranno essere aperte direttamente dai collegamenti oppure potranno essere aggiunte come mattonelle cliccandoci sopra con il destro del mouse e andando su Aggiungi a Start.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.