Pubblicato il 20/09/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come registrare i programmi televisivi da computer e da cellulare.

Come registrare i programmi della televisione con il computer e con il cellulare Android o iPhone mediante il servizio VCast.
I moderni decoder della televisione satellitare o digitale terrestre hanno anche una funzione di registrazione immediata dei programmi e si possono anche impostare registrazioni future scegliendo orario e canale TV.

I decoder Sky e Mediaset da sempre hanno la funzionalità di registrazione per non perdersi i nostri programmi preferiti quando siamo impossibilitati a stare davanti alla televisione.

Ci sono poi anche molti registratori che possono essere aggiunti ai decoder se quello che possediamo non ha questa funzionalità. Le registrazioni non vengono più da tempo riversate in cassette magnetiche ma rimangono nell'hard disc del dispositivo per poi essere trasferite nel computer o in altro sistema di riproduzione.

Da più di due anni è tornato in auge un servizio storico per la registrazione dei programmi televisivi che avviene nel cloud e che non ha bisogno di alcun hardware. Si tratta di un servizio assolutamente legale che naturalmente permette di registrare solo i canali gratuiti e non quelli della pay tv.

Il servizio in oggetto si chiama VCast ed è disponibile anche per dispositivi mobili Android e iOS oltre che per alcune app di Guide TV che lo hanno richiesto. Ci si può iscrivere gratis per poi optare opzionalmente per un account Premium. In ogni caso dopo l'attivazione avremo per 15 giorni tutte le funzionalità Premium per poi ritornare free in modo automatico finito il periodo di prova. Oltre che con email e password ci si può loggare a Vcast anche con l'account Facebook e quello Google. Se ci registriamo tramite email dovremo attivare il nostro account con il link che ci verrà spedito alla casella di posta elettronica indicata.





Lo spazio di archiviazione non viene fornito da VCast ma dovremo usare uno spazio cloud nostro scegliendolo tra i nostri account Google Drive, OneDrive, Dropbox e pCloud.

vcast


Andando nelle impostazioni del nostro account ci verranno mostrate il numero di ore di registrazione che abbiamo ancora per il mese in corso. Si tratta di otto ore mensili che scatteranno non appena verranno esauriti i 15 giorni di prova Premium. La risoluzione degli utenti non Premium sarà di soli 360 pt mentre gli utenti Premium potranno registrare con risoluzioni superiori di 576pt e 720 pt.






Nella stessa scheda delle Impostazioni è possibile anche anticipare l'inizio della registrazione e posticiparne la fine di un certo numero di minuti che verranno scelti dall'utente per non perdersi nulla nel caso di sfasamento di orario dei palinsensti. Il servizio di archiviazione nel cloud meno conosciuto è pCloud che offre 20GB di spazio gratuito e funziona anche nei dispositivi mobili. Si va su Aggiungi accanto al servizio di cloud prescelto per usarlo come videocassetta.

Per iniziare le videoregistrazioni si va su Guida TV che è l'icona in alto accanto a quella del profilo

guida-tv-vcast

Si può consultare la Guida per la serata o seguire i canali televisivi. Sono disponibili tutti i canali del digitale terrestre quali quelli della RAI, di Mediaset, la 7, la 8, Alice, Marco Polo, SkyTG24, ecc

registrare-vcast

Per registrare un programma ci si clicca sopra quindi si clicca su Registra. Nella finestra successiva potremo impostare tutti i parametri della registrazione e il servizio di cloud in cui salvarla.

parametri-registrazione-vcast

Si clicca quindi sul pulsante Registra posizionato in alto a destra

impostare-registrazione-vcast

Quando si imposta una registrazione, questa potrà essere condivisa su Facebook per farlo sapere ai nostri amici. Si può effettuare anche una registrazione manuale andando su Programmazione manuale

registrazione-manuale

Si sceglie il Canale televisivo in cui c'è il programma che ci interessa, quindi la data e l'ora di inizio e di termine della registrazione oltre al servizio di cloud prescelto. Si va poi su Registra. Senza un account Premium le opzioni di configurazione ulteriore come la risoluzione e il formato non sono possibili.

Attualmente su VCast sono possibili tre tipologie di contratti: Free, Premium e Premium+. Con un account Free si possono registrare fino a 8 ore al mese con qualità di 360 pt e in formato MP4. Con un account Premium a 2,60€ al mese si possono registrare fino a 40 ore al mese con qualità 576pt senza pubblicità e con formati da scegliere tra MP4 e MKV. Con Premium+ a 3,40€ al mese si può registrare in Full HD a 1080pt fino a 100h. I formati disponibili sono MP4, AVI, MKV, MP3 e si possono aggiungere fino a 4 account Cloud.





COME REGISTRARE CON VCAST DA MOBILE


Dallo scorso mese di Luglio pare che non sia più possibile usare l'applicazione SuperGuida TV per registrare i programmi con VCast che si poteva collegare a tale applicazione.
Ci sono però altre app di guida ai programmi TV che possono essere collegati a un account VCast come Guida TV Gratis presente su Android. Sono disponibili anche le app ufficiali di VCast
Si accede con lo stesso account VCast per la versione desktop oppure si f il login con Facebook o Google.

vcast-app-mobile

Sono supportate oltre 50 emittenti italiane della piattaforma Digitale Terrestre. Come su desktop si possono registrare automaticamente le serie Tv e programmare registrazioni ripetitive. Ci si può registrare anche direttamente da mobile. Le app di VCast sono state rilasciate da poco e hanno bisogno di ulteriori sviluppi.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.