Pubblicato il 14/03/17 - aggiornato il  | 1 commento :

Come impostare le notifiche push su Blogger con OneSignal.

Come impostare le notifiche push su Blogger con il servizio OneSignal per attivare le notifiche immediate su browser o su dispositivo mobile.
Riprendo il tema delle notifiche push che ho affrontato in modo generico in un articolo in cui ho mostrato come attivarle con PushEngage per poi ampliare il discorso facendo vedere come utilizzare allo scopo OneSignal.

Prima di leggere questo post è quindi opportuno che consultiate i due articoli elencati se non conoscete a sufficienza il tema delle notifiche push. Si tratta infatti di una sorta di notifiche istantanee attivabili su browser o su dispositivi per essere informati immediatamente di un aggiornamento.

 OneSignal è un servizio gratuito che offre agli utenti moltissime funzionalità. Si può creare un account oppure ci si può anche loggare con Facebook, Google e Guthub.

Le possibilità che offre OneSignal agli utenti sono veramente notevoli che possono essere così sintetizzate:
  1. Gratuito
  2. Non è richiesta la connessione HTTPS/SSL
  3. Si possono pianificare le notifiche per inviarle in un secondo momento
  4. Supporta un numero illimitato di sottoscrittori
  5. Supporta tutti i dispositivi e tutti i browser
  6. Supporta notifiche illimitate
  7. Statistiche in tempo reale
  8. Servizio per importare e esportare i nostri dati e quelli dei sottoscrittori
  9. Targeting a segmentazione
  10. Test A/B e completo accesso alle API.






Nel post precedente abbiamo visto come creare la nostra app per attivare le notifiche push. Si sceglie Add a new app quindi si digita il nome della app. Nella finestra successiva si sceglie Website Push quindi Google Chrome & Mozilla Fifefox. Nella pagina successiva si digita l'URL del nostro sito quindi si incolla l'URL diretto della immagine del relativo logo. Si scorre la pagina più in basso per visualizzare il sottodominio scelto automaticamente da OneSignal per il nostro sito.






Tale sottodominio può essere anche cambiato ma conviene lasciare quello impostato di default di cui però dobbiamo prendere nota per poi inserirlo nel codice. Si seleziona ancora su Website Push per poi andare su Next per prendere nota della App ID che dovremo usare per personalizzare il codice.

Si va su Tema -> Modifica HTML e si incolla questo codice

<script src="https://cdn.onesignal.com/sdks/OneSignalSDK.js" async='async'></script>
  <script>
  var OneSignal = window.OneSignal || [];
  OneSignal.push(["init", {       appId: "APP_ID",   
 autoRegister: false, /* Set to true to automatically prompt visitors */
   subdomainName: 'ideepercomputeredinternet',     
   httpPermissionRequest: {   
   enable: true       },
   notifyButton: {      
  enable: true       }
   }
]);
 </script>

subito sopra al tag </head>. Al posto di APP_ID di incolla l'ID della applicazione e al posto di ideepercomputeredinternet il sottodominio scelto da OneSignal o da voi per il vostro sito. Si apre una pagina del sito in oggetto e in basso a destra visualizzeremo l'icona di OneSignal

sottoscrizioni-onesignal






Dovremo cliccarci sopra e si aprirà una finestra come questa

sottoscrivere-notifiche

in cui andare su Allow quindi su Consenti.  In questo modo saremo i primi sottoscrittori delle notifiche push. Adesso ritorniamo nella finestra di OneSignal e clicchiamo su Check Subscribed Users

check-onesignal

Visualizzeremo una scritta verde che ci informa che abbiamo la nostra prima sottoscrizione. Questa operazione è necessaria per verificare il corretto funzionamento della app che abbiamo creato.

VERIFICARE LE NOTIFICHE PUSH ANCHE NEI DISPOSITIVI MOBILI


Se abbiamo sottomano un tablet o uno smartphone possiamo aprire il browser Chrome o Firefox da quel dispositivo per verificare che si possano attivare le notifiche push anche da dispositivo mobile

notifiche-push-dispositivi-mobili


COME CONFIGURARE LA APP DI ONESIGNAL PER LE NOTIFICHE PUSH


La configurazione della app si fa andando su Apps Settings per configurare oltre a Chrome e Firefox altri dispositivi quali Safari, Apple iOS, Android, Windows Phone e Amazon Fire. In All Users potremo vedere in quanti abbiano sottoscritto le notifiche push.

Non è possibile impostare l'URL dei feed direttamente da OneSignal per le notifiche push automatiche quando si pubblica un nuovo post ma si può usare una applicazione esterna quale Zapier. Questo però lo vedremo probabilmente in un prossimo post.
 

COME INVIARE UN MESSAGGIO AI SOTTOSCRITTORI


Dopo aver pubblicato un post potremo inviare una notifica ai sottoscrittori andando su New Message. Si digita il titolo della notifica e il corpo del messaggio.

nuovo-messaggio

Si possono aggiungere anche altre lingue all'inglese che è di default. In basso si può scegliere di inviarlo a tutti o a un particolare segmento di utenti. Si scende in basso per andare su Preview quindi si clicca su Send.

notifica-prova

Il messaggio verrà immediatamente visualizzato in basso a destra del desktop degli utenti che hanno sottoscritto le notifiche push e ci sarà anche una notifica sul cellulare se le abbiamo attivate con quel dispositivo. Già questo sistema può servire per informare i sottoscrittori che abbiamo scritto un nuovo post.




1 commento :

  1. Grazie, ho eliminato il commento per evitare che i curiosi si sottoscrivano per fare prove.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.