Pubblicato il 02/12/16 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come creare delle animazioni in GIF dalle foto con Photoshop.

Come creare immagini animate in formato GIF con nostre foto e con il programma Photoshop impostando l'intervallo di tempo tra un frame e l'altro.
Mi sono occupato spesso delle immagini animate in formato GIF che stanno vivendo una seconda giovinezza dopo che social quali Facebook e Twitter hanno deciso di supportarle così come WhatsApp.

Le immagini animate possono essere cercate su siti specializzati, scaricate da Twitter e Facebook oppure si possono creare da soli con strumenti online o editor grafici come Photoshop o Gimp.

Le immagini in formato GIF non sono altro che una insieme di fotogrammi con la informazione dell'intervallo temporale tra uno e l'altro. L'utilizzo dei tool online è un sistema molto pratico per la realizzazione di immagini animate ma ha la controindicazione di non poter salvare animazioni con una buona risoluzione. Se si desiderano avere immagini animate di grande qualità dovremo quindi usare Photoshop o il gratuito Gimp. In questo post vedremo come creare delle animazioni con Photoshop mentre nel prossimo vedremo come effettuare la stessa operazione con Gimp.

PREPARAZIONE DELLE IMMAGINI


Per avere una animazione fluida occorre partire da immagini delle stesse dimensioni anche se Photoshop è in grado di creare animazioni anche con immagini di dimensioni diverse. Per ridimensionare le foto possiamo aprirle singolarmente, ritagliarle con lo strumento Selezione Rettangolare per poi andare su Immagine -> Ritaglia quindi su Dimensione Immagine 

dimensione-immagini






Ciascuna immagine dovrà essere considerata come un fotogramma o frame della animazione che andiamo a creare. Possiamo anche creare del testo andando su File -> Nuovo e inserendo del testo con l'apposito strumento. Ho pubblicato sul mio canale Youtube il tutorial relativo


 

COME CREARE UNA GIF CON PHOTOSHOP

Dopo aver preparato i fotogrammi si va su File -> Script -> Carica file in serie

carica-file-script

Nella finestra successiva si va su Sfoglia quindi si selezionano con Ctrl + Click tutte le immagini dei fotogrammi. Tali immagini verranno importate da Photoshop che le posizionerà su diversi livelli

photoshop-gimp






Si attiverà la visualizzazione della Timeline andando su Finestra -> Timeline e mettendoci la spunta. Nella parte bassa del layout di Photoshop verrà visualizzata la Timeline con un solo fotogramma. Per visualizzarli tutti si deve cliccare sul menù posto in alto a destra della stessa Timeline e scegliere Crea fotogrammi da livelli

creare-fotogrammi-livelli

Visualizzeremo le foto nella Timeline e potremo riprodurre la GIF cliccando sulla icona del Play

fotogrammi-photoshop

La riproduzione sarà rapidissima perché di default è impostato come zero il tempo di intervallo. Dobbiamo quindi scegliere un intervallo di tempo diverso cliccando sulla freccetta in basso

impostare-ritardo

Ci sono degli intervalli già predisposti tra 0,1 e 10 secondi. Si può anche andare su Altro per sceglierne uno diverso. Non è detto che gli intervalli tra i vari fotogrammi debbano essere tutti uguali. Si va sulla icona del Play per visualizzare l'Anteprima della GIF. Se siamo soddisfatti non resta che salvare il risultato. Si va su File -> Salva per il web e si seleziona il formato GIF in alto a destra

salvare-immagine-gif

Si possono opzionalmente modificare le dimensioni della GIF per poi andare su Salva. Non resta che selezionare la cartella di destinazione e dare un nome al file della animazione. Le animazioni in formato GIF possono essere aperte da programmi come IrfanView e XnView.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.