Pubblicato il 17/12/16 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come creare notizie false e come difendersi da chi le crea per generare odio e guadagnarci sopra.

Elenco di 4 app con cui creare delle false notizie e come difendersi dai siti che pubblicano bufale allo scopo di creare odio e diffamazione guadagnandoci sopra.
Questo articolo intendo dividerlo in due parti ben distinte. La prima sarà una disanima purtroppo appena accennata di quello che è il tema del momento nel web. Vale a dire come scoprire i siti che creano ad arte notizie false per incattivire il clima politico della nazione guadagnandoci pure dei soldi.

La seconda parte sarà invece di tipo completamente diverso e mostrerò come sia possibile creare delle notizie fake con applicazioni e siti specifici però con il solo scopo di fare della satira e di farsi due sane risate. Un esempio tipico in questo senso è rappresentato da Lercio.it che pubblica notizie chiaramente inventate. Si tratta però di post che sono chiaramente satirici e condivisi perché divertenti non certo perché veritieri.

Ci sono invece siti che si inventano notizie non per far ridere ma per creare irritazione. Le condivisioni avvengono in buona fede da parte di persone, non sempre poco istruite, che credono a quello che leggono senza porsi il problema del sito in cui hanno letto e delle fonti a cui ha attinto chi ha scritto il post.

Questi siti monetizzano il traffico con banner pubblicitari quindi in sostanza sono doppiamente dannosi. Oltre  manipolare l'opinione pubblica a vantaggio di tesi estremistiche basate sull'odio drenano anche risorse pubblicitarie che potrebbero andare a vantaggio di siti che fanno seria informazione. Grande importanza viene data alla immagine della miniatura del post che spesso è anche l'unica presente insieme ai contenuti inventati.

Una strategia comune a molti siti di questo genere è quella di usare dei domini che sono simili a nomi di testate esistenti. Alcuni esempi sono il Fatto Quotidaino, il Matto Quotidiano, il Fattone Quotidiano nati su imitazione del Fatto Quotidiano. C'è anche chi imita La Repubblica come La Repubblica delle Banane, Repubblica24 e Rebubblica.






Non mancano gli imitatori del Corriere della Sera come il Corriere della Notte, il Coriere della Sera, il Corriere di Sera, il Corriere del Mattino, il Corriere del Corsaro. Altri siti cercano invece di veicolare lo scontento generalizzato verso tutto quello che è politica come Segreto di Stato, PioveGovernoLadro, L'Irresponsabile, Italia Rialzati, Ripuliamo l'Italia. Altre chicche sono Gazzette, Corriere della Pera, Panorana, Il Quotidaino, InformareXResistere, DirettaNews24, SkyTG24News,TG5Stelle, TG24Notizie, NoInvasione, Catena Umana, Gazzetta della Sera, Mafia Capitale, Senzacensura.






Poi ci sono le moltissime Pagine Facebook collegate o meno a veri e propri siti. Il mio modesto consiglio è che prima di credere a notizie condivise su Facebook o su Twitter è opportuno controllare la denominazione del sito. Se si tratta di una testata sconosciuta è buona norma prendere il post con le molle. Credo sia successo a tutti condividere delle notizie false, è capitato in buona fede anche a me un paio di volte. Quando succede però non si fa certo una bella figura con chi ci segue sui social e certo perdiamo in autorevolezza.

COME CREARE NOTIZIE FALSE PER DIVERTIMENTO


Le nostre Home di Facebook sono piene di aggiornamenti di amici, di link e di immagini. Sono mischiati post seri con aggiornamenti di stato di puro divertissement. Un modo per farsi quattro risate è quello di creare delle false chat di Facebook o di WhatsApp in cui si fanno dialogare Dante con Beatrice o Napoleone con Giulio Cesare. Seguendo questa stessa falsariga si possono creare notizie false scimmiottando delle testate online prestigiose. Deve essere chiaro che si tratta di divertimento o di satira senza nessun intento diffamatorio.

1) Fodey è un sito in cui digitare il nome di un quotidiano, la data, il titolo e il corpo dell'articolo

creare-notizie-fodey

Dopo aver cliccato su Generate si può scaricare la pagina fake come immagine.

2) Media Fetcher è specializzato nel diffondere notizie di vere e proprie bufale su Celebrità.

celebrity-fake

Si può selezionare il tipo di celebrità tra attore, attrice, musicista uomo, musicista donna, giocatore di football, giocatore di baseball o giocatore professionista di golf. Si sceglie il luogo della bufala quindi si va su Start. La falsa notizia potrà quindi essere scaricata come immagine.

3) Noob crea false notizie coinvolgendo Facebook. È possibile inserire Nome e Cognome i ID di Facebook per acquisire l'immagine del profilo e rendere più credibile la bufala che può essere scelta da un menù che si apre cliccando sulla freccetta

bufala-noob

4) News Jack è l'ultima applicazione che presento per creare notizie false. Si tratta forse della più sofisticata. Oltre alle testate già presenti che sono CNN e Fox News si può digitare l'indirizzo di un sito di notizie italiano

news-jack-bufale

Verrà aperta la pagina web del sito prescelto che potrà essere modificata

news-jack-modificare-pagina

Si possono modificare i titoli, cliccandoci sopra e digitando un testo alternativo, e  anche le immagini incollando un URL diverso da quello della testata giornalistica presa come base.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.