Pubblicato il 24/10/16e aggiornato il

Come usare, attivare o disattivare Windows Ink.

Come attivare o disattivare Windows Ink per usare le app Memo, Note su Schermo e Blocco da Disegno con la penna, con un dito o con il mouse se non si ha un PC touchscreen.
Una delle novità più rilevanti dell'aggiornamento Anniversary di Windows 10 è sicuramente l'applicazione Windows Ink che è stata pensata soprattutto per i computer touchscreen con penna digitale ma che può essere utilizzata anche senza tale funzionalità.

Nell'area Windows Ink verranno progressivamente inserite da Windows 10 tutte quelle applicazioni create per l'utilizzo tramite penna. In sostanza Windows Ink è il punto di partenza per tutte quelle operazioni effettuabili con l'utilizzo di una penna che interagisce con lo schermo.

Se avete già effettuato l'aggiornamento dell'Anniversario ma ancora non vedete l'icona Windows Ink la potete attivare cliccando con il destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni per poi scegliere Mostra il pulsante Area di lavoro di Windows Ink. Dopo aver messo quella spunta verrà visualizzata l'icona della Penna nella stessa Barra delle Applicazioni.


windows-ink

Se si clicca sopra a tale icona si aprirà l'Area di lavoro Windows Ink che attualmente può contare su tre applicazioni: Note su schermo, Blocco da Disegno e Memo. Più in basso verranno visualizzate le applicazioni usate di recente in cui sia utile la penna e i suggerimenti per altre app.






Quello che si può fare con la penna sullo schermo lo si può anche fare naturalmente anche con un dito o con il mouse ovviamente con una minore precisione di tocco.

windows-ink-app 


APPLICAZIONE MEMO DI WINDOWS INK


L'app Memo è sostanzialmente la stessa che prima veniva chiamata Sticky Notes e che non è altro che un post-it virtuale con cui fissare delle note da visualizzare nello schermo.

memo-windows-ink

Il post-it può essere trascinato in una qualsiasi area dello schermo e lì vi resterà fino a che non si sarà cliccato sulla icona del cestino. Andando sulla icona del più si può aggiungere un altro post-it mentre cliccando sui tre puntini accanto al cestino si può modificare il colore del post-it

memo-windows-ink-configurazione

con sei colori disponibili, funzionalità utile per distinguere i vari Memo. Dopo aver digitato sul post-it occorre ricordarsi di cliccare sulla icona della X posta in alto dello schermo che nel frattempo si sarà oscurato. Francamente si sfugge l'utilità della penna per questa applicazione. Con Memo opzionalmente si possono attivare le funzionalità di Cortana e Bing.

APPLICAZIONE BLOCCO DA DISEGNO DI WINDOWS INK


Mentre per l'applicazione Memo l'uso della penna è improbabile diventa essenziale per utilizzare al meglio per la App Blocco da Disegno. Dopo averci cliccato sopra si aprirà un'area di lavoro

blocco-da-disegno-windows-ink
su cui disegnare. In alto a destra sono visibili gli strumenti da disegno utilizzabili: Penna a sfera, Matita, Evidenziatore, Gomma, Righello, Scrittura con tocco, Annulla, Ripeti, Ritaglia, Cancella tutto, Copia, Salva con nome e Condividi.

I disegni verranno salvati come immagini con estensione PNG e titolo di default Schizzo.

APPLICAZIONE NOTE SU SCHERMO DI WINDOWS INK


Interessante l'app Note su Schermo con cui inserire delle note su tutto quello che in quel momento si visualizza nello schermo. La grafica aggiunta non interferirà con i programmi perché verrà effettuato uno screenshot di tutto lo schermo per poi usare le stesse funzioni del Blocco da Disegno

note-su-scehrmo-windows-ink

Con questa app si possono salvare o condividere istantanee di schermate aggiungendovi della grafica a mano libera. Non vedo però come preferire questa funzione a Snagit 12 o a PicPick.

CONFIGURARE L'AREA DI LAVORO E PERSONALIZZARE WINDOWS INK


Si va su Impostazioni -> Dispositivi -> Penna e Windows Ink

configurazione-windows-ink

Su Penna si può scegliere la mano con cui la si utilizza e se mostrare gli effetti visivi e il cursore. Si può decidere o meno di ignorare l'input tocco quando sia abilitata la penna e mostrare o meno il pannello  grafico quando non è attiva la modalità grafica e non è collegata la tastiera.

Su Windows Ink c'è la sola opzione di attivarlo o disattivarlo. Nelle Scelte rapide della penna ci sono opzioni di condivisione su OneNote di default che può essere sostituita da altra applicazione.

COME DISATTIVARE WINDOWS INK


Se non si desidera utilizzare Windows Ink possiamo nascondere la sua icona cliccando con il destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni per poi togliere la spunta a Windows Ink come mostrato nel primo screenshot. Possiamo anche andare su Impostazioni -> Personalizzazione -> Barra delle Applicazioni -> Attiva o Disattiva icone di sistema

disattivare-area-windows-ink

per poi disattivare l'Area Windows Ink. Come abbiamo già visto tale Area può essere anche riattivata cliccando con il destro sulla Barra delle Applicazioni del computer.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.