Pubblicato il 18/10/16e aggiornato il

Aumentare o diminuire il volume di file MP3 con Audacity.

Tre metodi per aumentare, diminuire o normalizzare il volume di file audio MP3 con il programma gratuito e open source Audality
Quando si crea una playlist e si masterizza in un CD oppure quando si aggiungono file MP3 in una chiavetta USB o altro dispositivo non è raro che ci siano differenze anche molto marcate di intensità di volume specialmente se le sorgenti a cui abbiamo attinto sono molto diverse.

Ci sono tool che normalizzano automaticamente i volumi di file presenti in una cartella come MP3Gain che però danno dei risultati non sempre ottimali. Quando il problema è relativo a un numero limitato di brani audio si può operare direttamente sugli stessi con un programma di editing audio gratuito.

Audacity è uno dei software semiprofessionali più usati per modificare i file audio. Si va sulla colonna di sinistra su Download per scaricare la versione giusta per il nostro sistema operativo. Oltre a Audacity va installato anche il plugin Lame Encoder per una questione di copyright che impedisce all'open source Audacity di installarlo direttamente. Il plugin Lame Encoder per Windows può essere scaricato con estensione .exe e installato con un doppio click dopo che si sia installato Audacity. Ci sono almeno tre metodi per modificare l'intensità del volume di un brano MP3 che vedremo in questo post.

COME AUMENTARE O DIMINUIRE IL VOLUME CON IL CURSORE


Dopo aver aperto Audacity si va su File -> Apri e si seleziona l'audio da modificare

aprire-file-audacity

Se si tratta di un file mono si visualizzerà un solo spettro grafico mentre se è stereo si vedranno due tracce. Sulla sinistra di ciascuna di esse è presente un cursore per aumentare o diminuire il volume di ciascuna traccia anche indipendentemente una dall'altra.

aumentare-diminuire-volume-tracce-audio

Spostando i cursori a sinistra si diminuirà il volume che invece aumenterà spostandolo sulla destra. Si può cliccare sulla icona del Play per riprodurre l'audio e verificare che il volume sia quello giusto. Per scaricare il file così modificato si va su File -> Esporta audio per poi selezionare il formato e la cartella di destinazione. Nella finestra che si apre possiamo aggiungere anche altri dati

salvare-file-volume-modificato

per eventualmente "taggare" il brano con il nome dell'artista, il titolo dell'album, il numero della traccia, l'anno di distribuzione e il genere musicale. Si va su OK per concludere l'esportazione






Ho postato sul Canale Youtube il video tutorial di tutti e tre i metodi per modificare il volume


COME AUMENTARE O DIMINUIRE IL VOLUME CON L'INVILUPPO


In matematica l'inviluppo di una famiglia di curve è la curva tangente a ciascun membro della famiglia in almeno un punto. In Audacity l'inviluppo è costituito dalle linee orizzontali che stanno sopra e sotto agli spettri grafici delle tracce audio. Cliccando sulla icona dello Strumento Inviluppo potremo con l'aiuto del cursore abbassare o alzare la linea orizzontale che delimita lo spettro dell'audio. In questo modo verrà diminuita o aumentata l'ampiezza del grafico e quindi del volume

inviluppo-audacity 

Per controllare che il volume sia quello giusto basterà cliccare sulla icona del Play per la riproduzione del file. Se siamo soddisfatti si va su File -> Esporta audio e si salva il risultato.

COME AUMENTARE O DIMINUIRE IL VOLUME AUDIO CON GLI EFFETTI


Il terzo metodo utilizza uno dei moltissimi Effetti presenti su Audacity. Dopo aver aperto il file si va su Effetti -> Amplifica. Verrà aperta una finestra di configurazione con un cursore
aumento-diminuzione-volume-audacity

Spostando il cursore sulla sinistra si diminuirà il volume della traccia audio. Sarà anche visualizzato in decibel il guadagno negativo. Ricordo che -3 decibel diminuisce il volume di circa la metà e che +3 decibel lo aumenta di circa il doppio.

Spostando il cursore sulla destra verrà quindi aumentato il volume. Potrebbe essere necessario mettere la spunta su Consenti il clipping con una possibile distorsione dell'audio. Dopo una modifica con il cursore si può ascoltare l'anteprima del file per quindi salvarlo andando su File -> Esporta audio come illustrato nei due precedenti metodi.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.