Pubblicato il 07/08/16e aggiornato il

8 modi per velocizzare Chrome per Android.

8 trucchi per velocizzare e ottimizzare la navigazione con il browser Chrome per dispositivi mobili Android.
Il browser Chrome solitamente viene aggiunto di default a tutti i dispositivi Android ed è unanimemente considerato il browser mobile più veloce. Chi ancora non lo avesse nel telefinino può installarlo da Google Play. I più geek possono anche usare Chrome Beta per testare le novità prima della versione ufficiale.

Rispetto alla versione desktop quella mobile di Chrome non ha le estensioni ma scommetterei che in futuro arriveranno anche quelle. Si può comunque migliorare la nostra esperienza di navigazione con Chrome con semplici settaggi senza neppure abilitare le funzioni sperimentali di Chrome che si trovano aprendo la scheda chrome://flags e che magari tratteremo in un prossimo post.

1) SVUOTARE LA CACHEA DI CHROME


Per una velocizzazione di Chrome per Android il primo passo è quello di cancellare i dati di navigazione presenti nella cache. Lo si può fare direttamente andando su Impostazioni -> Applicazioni -> Chrome -> Memoria -> Cancella Cache oppure utilizzando una app specifica come CCleaner per Android che cancella la cache di tutte le applicazioni con un solo click.

chrome-cache


2) ADATTARE LA DIMENSIONE DEI CARATTERI


Ci sono degli smartphone molto grandi e altri invece più piccoli così come ci sono persone che hanno una buona vista e persone che invece non ce l'hanno o non ce l'hanno più perché magari sono diventati presbiti per l'età. Ecco quindi che è molto utile settare la dimensione dei caratteri. Si va su Menù -> Impostazioni -> Accessibilità per poi agire sul cursore per configurare la giusta dimensione del testo

chrome-testo-zoom


3) ABILITARE LO ZOOM SENZA RICHIESTA


Alcuni siti chiedono conferma per abilitare lo zoom perché hanno questa opzione disabilitata. Sempre su Impostazioni -> Accessibilità si può mettere la spunta anche a questa attivazione forzata. In questo modo potremo ingrandire qualsiasi pagina anche se non supporta nativamente questa opzione.


4) RIDURRE L'USO DEI DATI SU ANDROID


La funzione del Risparmio dei dati rende più veloce la navigazione su Android. Si va su Impostazioni -> Risparmio dei dati e si mette il cursore su On. In basso visualizzeremo il risparmio ottenuto.


5) RICERCA VELOCE CON RIQUADRO INCORPORATO


Su Chrome si può impostare la ricerca al tocco. Si va su Impostazioni -> Privacy -> Tocca per cercare quindi si imposta su On il cursore. Dopo aver selezionato una parola con il tocco

ricerca-toccare-google-chrome 

si può cercare la parola chiave su Wikipedia o su Google o andare su Assistente per visualizzare i risultati senza abbandonare la pagina di Chrome

6) SCORRERE IL DITO SULLA BARRA DEGLI INDIRIZZI PER CAMBIARE SCHEDA


Quando si aprono più schede in Chrome per Android se ne visualizza il numero in alto. Solitamente per passare da una scheda all'altra si clicca su tale numero per poi scegliere la scheda giusta

passare-scheda-a-altra

Per velocizzare si può semplicemente trascinare il dito sulla barra degli indirizzi. Quando sono aperte più schede andando con il dito verso sinistra sarà aperta la pagina che si trova immediatamente prima mentre scorrendola verso destra si aprirà quella immediatamente dopo. Verranno cioè modificati i numeri delle schede che sono aperte per facilitare il passaggio da una all'altra.

7) APRIRE UNA VOCE DEL MENÙ CON UN SOLO TOCCO


Invece di toccare il menù e poi scegliere la voce che si vuole aprire si può scorrere direttamente verso il link prescelto che potrebbe essere quello di una scheda in Incognito.

file-manager-chrome-menu


8) APRIRE UN FILE MANAGER DA CHROME


Le app File Manager come Astro permettono di visualizzare tutte le cartelle e i file presenti sul telefonino. Si può attivare un File Manager anche su Chrome. Basta digitare nella barra degli indirizzi file:///sdcard/ e aprire la pagina. Chrome ci chiederà il permesso di accedere a foto e contenuti multimediali presenti nel dispositivo. Si visualizzeranno tutte le cartelle e toccandole potremo accedere ai file che contengono per poterli aprire direttamente con Chrome.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.