Pubblicato il 17/06/16e aggiornato il

I 10 link di Google in cui controllare quello che sa di noi.

Alcuni importanti link di Google per gestire sicurezza, password, cronologia e per conoscere le informazioni che Google ha raccolto su di noi.
Google memorizza tutte le informazioni che riesce a ottenere su di noi. È veramente sorprendente scoprire quello che Google conosce delle nostre abitudini. Non fosse altro che per curiosità è bene controllare le informazioni detenute da Google anche per verificare se queste sono giuste.

Tutte le volte che accediamo a Google via desktop o tramite un cellulare Android lo facciamo con un profilo e con una password. Quando apriamo una pagina web siamo profilati da Google che scopre le nostre preferenze in modo da mostrarci annunci pertinenti. Tramite i cellulari Android conosce anche la nostra posizione oserei dire momento per momento.

Visto che Youtube è di proprietà di Google vengono monitorati anche i Mi Piace che apponiamo ai filmati di nostro gradimento. Google è anche in grado di individuare la posizione del nostro cellulare e di aiutarci a ritrovarlo o addirittura a cancellarne il contenuto. Vediamo quali sono i link di Google da tenere di conto per monitorare le informazioni che Google detiene su di noi.

1) Visualizzare tutte le nostre password in chiaro

Aprendo il link passwords.google.com e digitando la password potremo visualizzare non solo le password di Google ma anche quelle con cui accediamo a molti altri servizi

password-google

Per visualizzarle in chiaro basterà cliccare sulla icona dell'occhio accanto a ciascuna di esse.

2) Il nostro Profilo creato da Google

Google è in grado di creare un profilo delle nostre preferenze a cui si può accedere dal link www.google.com/settings/ads. Si visualizzerà quello che sa Google su di noi

profilo-annunci-google

Potremo eliminare un interesse che riteniamo non corrispondente alla realtà e eventualmente aggiungerne altri. Più in basso si potranno attivare o disattivare gli annunci basati sugli interessi.

3) Scaricare tutti i contenuti cha abbiamo condiviso con Google.

Chi usa Blogger pubblica non solo i contenuti testuali ma anche le immagini su Picasa. Nei server di Google finiscono anche le foto di Google Foto e i video di Youtube. Con Google Takeout possiamo scaricare tutto quello che è presente in questi servizi. Si accede al link www.google.com/takeout in cui verranno selezionati di default tutti i prodotti Google che utilizziamo. Si va su Deseleziona tutto per poi mettere la spunta solo ai servizi da cui si vogliono scaricare i contenuti  

google-takeout

4) Inviare un reclamo per violazione del copyright

Google ha anche una procedura guidata per permettere agli utenti di reclamare per una violazione di copyright o per rivendicare la proprietà di una immagine o di un video. Google segue le disposizioni del DMCA e se vengono scoperte delle pagine web non in linea si può chiedere la loro rimozione. Si accede alla pagina support.google.com/legal per poi selezionare il servizio in oggetto

rimozione-contenuti-google

Dopo aver messo la spunta a un servizio verrà aperta una nuova finestra in cui selezionare il tipo di contenuto di cui chiediamo la rimozione. Si aprirà quindi una nuova pagina con altre opzioni e così via fino alla pagina conclusiva in cui incollarne l'indirizzo.

5) Visualizzare la Cronologia della posizione su Google Maps

Google è indubbiamente invasivo ma ci può aiutare a ricostruire i nostri spostamenti. Si apre il collegamento a google.com/maps/timeline in cui esplorare la Cronologia della nostra posizione.

6) Creare un nuovo account Google usando l'indirizzo corrente

Google permette di creare più account Gmail e dà anche la possibilità di creare un nuovo account a partire da uno già esistente. Si apre il link accounts.google.com/SignUpWithoutGmail e si compila il modulo con i dati a partire dal campo Vorrei un nuovo indirizzo email

nuovo-account-google

7) Registro delle ricerche effettuate su Google e Youtube

Google e Youtube archivia le ricerche effettuate tramite il suo motore o nel sito di Youtube. C'è anche la Cronologia degli annunci Google su cui si è cliccato e dei video di Youtube visualizzati.
  1. history.google.com con tutte le ricerche su Google
  2. history.google.com/history/audio con tutte le nostre ricerche vocali
  3. history.google.com/history/youtube/watch cronologia visualizzazioni Youtube
  4. history.google.com/history/youtube/search cronologi ricerche Youtube

8) Evitare che un account Google venga cancellato

Google può eliminare gli account inattivi. Vengono giudicati tali quelli che non vengono aperti per un periodo di tempo superiore ai 3-18 mesi.  Per evitare questo problema se si dispone di molti account è possibile impostare impostare l'account principale di Gmail come contatto di fiducia per gli account secondari. Si accede a questo link www.google.com/settings/account/inactive per la gestione degli account inattivi. Si clicca su Configura per modificare le impostazioni. In basso si va su Attiva per impostare le preferenze. Per procedere occorrerà specificare un numero di telefono.

9) Verificare la sicurezza del nostro account Gmail

Google ha introdotto la verifica in due passaggi e anche con un token di accesso che danno notevoli garanzie di sicurezza. Possiamo però sempre aprire il link  myaccount.google.com/security per controllare da dove sono stati eseguiti gli accessi al nostro account

accesso-google

Le località non vengono individuate con precisione però se si vede un accesso distante dalla nostra posizione è il caso di preoccuparci e di prendere delle contromisure come il cambio di password.

10) Gestire il cellulare

Nel punto 5) abbiamo visto come visualizzare la Cronologia della nostra posizione. Oltre a quella può essere controllata anche la posizione del cellulare Android. Aprendo il link


si accede a Device Manager con la possibilità non solo di vedere la posizione del cellulare ma anche di farlo squillare, di bloccarlo o di cancellarne i dati 
 
gestione-cellulare-android

Nel mio caso la posizione è stata determinata con una precisione di 22 metri.




1 commento :

  1. Sempre interessantissimi i tuoi post, grazie 1000!!!
    Buona serata,
    Laura

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.