Pubblicato il 22/04/16e aggiornato il

Come riconoscere se un sito è sicuro e senza virus o malware.

Come scaricare e installare programmi gratuiti in sicurezza utilizzando gli strumenti di valutazione della affidabilità dei vari siti.
Il web è pieno di risorse gratuite specie sotto forma di programmi da scaricare e installare ma non solo. Quando si tratta di programmi gratis c'è però sempre il rischio che contengano dei virus. Il malware associato a un programma gratuito potrebbe anche non essere stato inserito dallo sviluppatore ma aggiunto dal sito da cui si effettua il download.

Prima di scaricare una applicazione da un sito è quindi opportuno effettuare delle opportune verifiche per valutarne l'affidabilità.  Il fatto di leggere nella home che un sito è privo di malware non è ovviamente sufficiente per determinare la sua affidabilità. Nel web però ci sono diversi strumenti utili per conoscere il grado di sicurezza di un dominio. In questo post ne presenterò tre insieme alla semplice procedura che si deve utilizzare per monitorare i domini che ci interessano.

Web of Trust o più semplicemente WOT è una estensione che può essere installata su Chrome o su Firefox.  Si visualizzerà la sua icona nella barra del browser e un avviso per valutare i siti

wot-web-of-trust

Per utilizzare le funzionalità di WOT bisogna creare un account oppure accedere con Facebook

accedere-wot

Dopo aver dato il consenso si sceglie l'username e si va su Salva

account-wot

WOT mostra le reputazioni dei siti web sotto forma di semafori posti accanto ai risultati di ricerca quando si usa Google, Yahoo!, Bing o qualunque altro motore di ricerca. Le icone sono inoltre visibili accanto ai link su siti di social network come Facebook e Twitter e servizi e-mail come Gmail e Yahoo! Mail, senza dimenticare altri siti molto frequentati come Wikipedia. Cliccando sull'icona del semaforo puoi scoprire ulteriori informazioni sulla reputazione di un sito web e altre recensioni degli utenti. Un semaforo verde significa che gli utenti hanno valutato il sito come affidabile, uno rosso avverte di possibili minacce e uno giallo indica che bisogna essere prudenti. Le valutazioni e recensioni di WOT sono rese possibili da una comunità globale di utenti che valutano i siti web in base alle loro esperienze personali. Sono inoltre usate anche fonti di terze parti per avvertire di potenziali rischi.

valutazione-wot

È interessante notare che queste valutazioni si visualizzano anche nei link di Facebook e Twitter

wot-facebook-twitter

URLVoid è un tool che analizza l'affidabilità di un sito attraverso diversi database di black list e strumenti di reputazione online. Si digita il nome di un dominio quindi si va su Submit now 

dati-affidabilità-urlvoid

Se un sito ha tutti i baffi verdi accanto agli strumenti di valutazione di affidabilità significa che con ragionevole certezza è sicuro.

McAfee Site Advisor è invece un tool più completo che va installato nel computer e che informa sulla sicurezza dei siti. Si tratta di un programma gratuito da 11MB che è indipendente dalla suite McAfee di protezione antivirus e antimalware. Quando si naviga in rete

mcafee-webadvisor

si può visualizzare il rapporto sul sito tramite una estensione che sarà installata automaticamente su Internet Explorer e che invece dovrà essere attivata su Chrome e Firefox

mcafee-web-advisor
Se scaricate spesso programmi o se siete soliti navigare in siti pericolosi vi consiglio di provare questi tool gratuiti per poi scegliere quello che ritenete più adatto alle vostre esigenze. Anche se la valutazione di un sito è positiva prima di installare qualsiasi programma gratuito è buona norma analizzare il file con il programma antivirus presente nel PC che si attiva con il destro del mouse

analisi-personalizzata-programmi
per ricevere il rapporto su eventuali minacce rilevate.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.