Pubblicato il 30/04/16e aggiornato il

Come creare un account Google Analytics per monitorare le visite di un blog su Blogger.

Come registrarsi a Google Analytics, come aggiungere un sito e come ottenere il codice di monitoraggio da inserirlo nel modello di Blogger.
Nel precedente articolo abbiamo visto come installare il contatore Histats in un blog su Blogger. In questo post vedremo invece come procedere con Google Analytics che è lo strumento più potente per monitorare il traffico di un sito. In questa prima incursione nel mondo di Google Analytics mi limiterò ai primissimi passi come la registrazione e l'implementazione del codice nel sito da monitorare. Si possono seguire le istruzioni dello stesso Google in cui viene consigliato di creare un nuovo account per ogni sito da controllare con questo strumento. Il vecchio codice di Google Analytics funziona ancora ma è disponibile l'aggiornamento a Universal Analytics.

Si accede a Google Analytics con le nostre credenziali Google che aprirà una finestra come questa.

google-analytics

Si va su Accedi e si digitano le credenziali di accesso all'account Google; se siamo già loggati dovremo solo fare un nuovo click su Accedi sotto a email e password già memorizzate nei cookie.

registrazione-google-analytics

Nella finestra successiva andremo su Registrazione per iniziare a usare questo potente strumento. Dovremo compilare il modulo di registrazione di un Nuovo Account

nuovo-account-google-analytics


CASO IN CUI SI SIANO GIÀ CREATI ALTRI ACCOUNT


Se avete già iniziato a usare Google Analytics e volete aggiungere un nuovo sito allora dovrete aprire la scheda Amministrazione che si trova nella parte alta della pagina della Dashboard

creare-nuovo-account-google-analytics

Si clicca sulla freccetta del menù nella colonna Account per poi scegliere Crea nuovo account. Si possono usare fino a 100 account che possono essere cancellati quando non servono più. Si aprirà lo stesso modulo che avremmo visto se fosse stata la prima volta che abbiamo aperto GA.

compilazione-modulo-google-analytics

Si sceglie Siti Web e non App mobile quindi si digita un nome da dare al nuovo account e il nome del sito web da monitorare. Più in basso si incolla l'URL del sito e se ne sceglie la Categoria di settore. È importante anche settare il fuso orario determinato dalla localizzazione del sito. Nella parte bassa ci sono delle opzioni di condivisione dei dati che è consigliato mantenere attive. Infine si va su Ottieni l'ID di monitoraggio.  Dopo aver accettato i termini di utilizzo di Google si visualizzerà il codice di monitoraggio

codice-monitoraggio-google-analytics


COME IMPLEMENTARE SU BLOGGER IL CODICE DI GOOGLE ANALYTICS


Innanzitutto si deve essere sicuri che Google Analytics non sia stato attivato automaticamente su Blogger. Si va quindi su Impostazioni > Altro > Google Analytics e eventualmente si elimina l'ID proprietà web di Google Analytics qualora fosse presente

google-analytics-blogger

Si va quindi su Modello > Modifica HTML e si incolla subito sopra alla riga </head> il codice ottenuto da Google Analytics. Il codice può essere modificato per rendere anonimi gli ID come prescrive il Garante della Privacy. Per fare un esempio pratico a questo codice di esempio

<script>
  (function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){
  (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
  m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
  })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga');
  ga('create', 'UA-XXXXXXXXX-Y', 'auto');
  ga('set', 'anonymizeIp', true);
  ga('send', 'pageview');
</script>

è stata aggiunta la riga evidenziata di giallo per anonimizzare gli ID dei profili dei lettori. L'ID di monitoraggio UA-XXXXXXXXX-Y è quello che individua in modo univoco il sito. Si salva il modello e dopo qualche ora GA inizierà a monitorare il traffico del sito. Opzionalmente possiamo aggiungere //<![CDATA[ dopo <script> e //]]> prima di </script> per non far modificare il codice da Blogger convertendolo da HTML in XML. Nei prossimi post prenderò in considerazione le principali funzionalità di Google Analytics ricordando però che si tratta di un tema amplissimo.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.