Pubblicato il 31/03/16e aggiornato il

I plugin Google Nik Collection per Photoshop diventano gratis.

Come installare gratis i 7 plugin della Google Nik Collection per essere implementati su Photoshop, Photoshop Elements, Lightroom.
Photoshop è il programma di grafica più utilizzato per la sue moltissime funzionalità. Vi possono essere anche aggiunti dei plugin esterni alcuni di questi distribuiti in modo gratuito.  Molti plugin che possono essere installati su Photoshop sono compatibili anche con la sua versione meno pesante denominata Photoshop Elements e con altri programmi della Adobe quali Brigde, Lightroom e Aperture.

Google aveva da tempo creato dei plugin per effetti grafici raccolti nella Google Nik Collection che fino a pochi giorni fa erano a pagamento. Con un post su Google+ veniamo informati che questa raccolta di 7 plugin può essere installata gratuitamente.  Si va su Download Now per scaricare il file .exe.

google-nik-collection

Si tratta di un file piuttosto corposo da poco meno di 440MB. Quando il download è terminato si fa doppio click sul file .exe per procedere con la installazione. La prima schermata servirà per selezionare la lingua mentre nella seconda si clicca su Avanti e nella terza si accettano i termini di servizio. Nella quarta schermata si può eventualmente modificare la cartella di destinazione dei plugin che di default sarà su Programmi > Google e nella quinta verranno rilevati i programmi compatibili presenti nel PC

programmi-host-google-nik-collection 

Tali programmi host riceveranno i plugin Google Nik Collection che da lì potranno essere utilizzati. Si va su Installa per completare il processo.

GOOGLE NIK COLLECTION SU PHOTOSHOP


Quando si aprirà Photoshop si visualizzerà anche il pannello Google Nik Collection

google-nik-collection-photoshop

Anche su Photoshop 12 Elements si visualizzerà lo stesso pannello riposizionabile

photoshop-elements
Dopo aver scelto l'effetto si visualizzeranno gli strumenti per apportare le modifiche alla foto selezionata. I 7 plugin disponibili possono essere gestiti seguendo le istruzioni di una corposa Guida in Italiano. Eco un breve elenco delle principali funzioni dei 7 plugin della Google Nik Collection.

Analog Efex Pro per effetti ispirati alle vecchie macchine fotografiche analogiche. Ci sono dieci combinazioni di strumenti e un kit di macchina fotografica per combinare gli effetti preferiti. Inoltre si può sviluppare l'immagine con le stesse tecniche di sviluppo della camera oscura.

Color Efex Pro contiene filtri per la correzione cromatica, per il ritocco e gli effetti creativi. Ci sono ben 55 filtri per creare un risultato unico con la possibilità di salvare le impostazioni.

Silver Efex Pro ha dei controlli in bianco e nero, luminosità dinamica, esalta bianchi, esalta neri e lo strumento avanzato dispositivo grana. Può emulare 20 tipi delle pellicole più comuni.

Viveza regola selettivamente il colore e la tonalità delle immagini senza maschere o selezioni complicate. Le modifiche vengono implementate nelle immagini in modo automatico e naturale. I dispositivi di scorrimento, facili da utilizzare, consentono di regolare rapidamente la luminosità, il contrasto, la saturazione, le ombre, il rosso, il verde, il blu, la tinta e la temperatura dell'immagine.

HDR Efex Pro per esplorare tutto il potenziale della fotografia HDR per creare immagini naturali e artistiche. Ripristina le alte luci perdute, recupera le zone d'ombra e perfeziona la tonalità.

Sharpener Pro mette in risalto i dettagli nascosti per immagini nitide da professionisti. Evidenzia dettagli e trame quasi impercettibili, per creare immagini con uno stile caratteristico. Applica miglioramenti in modo selettivo utilizzando i punti di controllo per indirizzare sulle aree giuste l'attenzione di chi guarda.

Dfine serve per migliorare le immagini grazie a una riduzione del rumore su misura per la fotocamera. Dfine permette di regolare il contrasto e di ridurre il rumore cromatico. Per ogni immagine viene automaticamente creato un profilo unico. I punti di controllo consentono di ridurre il rumore in modo selettivo, senza dover utilizzare maschere.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.