Pubblicato il 29/01/16e aggiornato il

Si.gnatu.re è una app per creare una firma professionale gratis.

Come creare una firma professionale per aggiungere automaticamente alle email inviate con Gmail, Yahoo, Windows Mail, Outlook, Thunderbird.
Inserire automaticamente una firma in calce a tutte le email che si inviano dà un aspetto di professionalità che è bene coltivare sempre per avere una maggiore autorevolezza nel mondo del web. Abbiamo già visto come si possano creare da soli tali firme e come arricchirle di icone con collegamenti ai nostri account sui vari social network.

In questo post vedremo come utilizzare un tool gratuito online che serve proprio per velocizzare questa operazione e per migliorare la grafica del risultato. Come per altri servizi di questo genere possiamo anche scegliere il modello di firma e aggiungere anche dei dati personali quali numero di telefono, indirizzo, ragione sociale, ecc.

Si.gnatu.re è un appunto una app online che permette di creare una firma in 30 secondi con 15 tipi di font a disposizione e con icone personalizzabili. Si va in basso su Create a Signature 

signatureC'è una suddivisione in schede. Nella scheda Generale si inseriscono i dati che vogliamo condividere e solo quelli mentre gli altri si lasciano in bianco. I dati digitabili sono Nome, Cognome, Lavoro, Email, Mobile Ufficio, Fax, Sito Web, Indirizzo, Città, Paese, Codice Postale.

scheda-sociale-signature

Nella scheda Social si digitano gli URL degli account sui social di cui vogliamo visualizzare le icone. La prima parte dell'indirizzo è già precompilata quindi basta incollare solo l'username. Sulla destra si visualizzerà l'anteprima della firma. Si passa quindi alla scheda Images

images-banner-logo-signature

in cui ci si può scattare un selfie per aggiungere una nostra foto alla firma.Si possono anche aggiungere un logo e un banner con un link. Il logo deve avere una dimensione massima di 200x200 pixel mentre il banner una dimensione massima di 320x100 pixel e può essere allineato a sinistra destra o centro. Sulla destra sarà sempre visualizzata l'anteprima della firma.

Nella scheda Styles si settano i seguenti parametri: Template (tra 6 disponibili), la Dimensione dei font (9pt di defualt),  la Famiglia dei font, il Colore del testo, il Colore del link, la Dimensione delle icone, l'arrotondamento delle icone, il colore in primo piano e di sfondo delle icone

signature-creare-icone

Infine nella scheda Bespoke si può aggiungere un testo addizionale alla nostra firma. Quando abbiamo finito si va in alto a destra su Finished Editing. Verrà generato un URL univoco che potremo mettere nei Segnalibri per eventuali modifiche future. Per integrare la firma nella email possiamo  scaricare il file HTML da usare per configurare il nostro client di posta.

image

In calce alla pagina che si apre saranno anche visibili i i link con le istruzioni per la implementazione di tale firma su Thunderbird, Yahoo! Mail, Gmail, Apple Mail, Windows Live Mail, Outlook, Airmail. Si va su Download per scaricare il file HTML che potrà essere aperto p.e. con Notepad++ 

image

con il codice della firma. Per non dover dipendere da altri servizi  (Amazon) si possono incollare gli URL delle icone nella barra del browser per poi scaricarle e eventualmente ricaricarle su Picasa.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.