Pubblicato il 08/01/16e aggiornato il

Come cambiare nome al computer su Windows 10.

Come cambiare nome e descrizione a computer Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 e Windows 10.
Ciascun computer ha un suo nome che serve tra l'altro per salvare le impostazioni di login quando si accede per la prima volta a social network quali Facebook. In genere il nome che viene inserito di default non dice nulla ed è opportuno modificarlo per maggiore chiarezza.

La Modifica del nome del computer è piuttosto semplice e si effettua sostanzialmente con la stessa procedura su Windows 7, 8 e 10. Per visualizzare il nome corrente del nostro PC Windows dobbiamo andare su Pannello di Controllo > Sistema e Sicurezza > Sistema

nome-computer 

Dopo il riquadro con le informazioni di base relative al computer c'è l'altro riquadro con le impostazioni relative a nome del computer, dominio e gruppo di lavoro. Come vedete dallo screenshot nel il PC che sto usando in questo momento ha il nome di VAIO che è lo stesso del nome completo. Si va sulla destra su Cambia Impostazioni per modificare i dati presenti nel riquadro.

descrizione-computer

In Descrizione Computer si può aggiungere una breve testo per poi andare su Cambia

modifica-nome-computer-windows

Si digita il nome del PC e si va su OK. Possiamo anche aggiungere Dominio e Gruppo di lavoro che sono però inutili per un PC che non faccia parte di una rete. Anzi è sconsigliabile modificare queste impostazioni se non siamo consapevoli di cosa significhino. Il nome del computer non può superare i 15 caratteri. Per rendere effettive le modifiche dovrà esserci un riavvio.

modificare-nome-descrizione-computer

Quando si ritornerà su Pannello di Controllo > Sistema e Sicurezza > Sistema vedremo il nome del computer modificato oltre alla descrizione che è stata digitata.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.