Pubblicato il 09/01/16e aggiornato il

Come ripristinare i modelli widget ai valori predefiniti e formattare il template di Blogger.

Come formattare il modello di Blogger e come ripristinare i modelli ufficiali di Blogger che non funzionano compreso il widget Blog1.
Tutti gli utenti di Blogger sanno che per modificare il codice del loro template debbono andare su Bacheca > Modello > Modifica HTML. Si aprirà l'Editor HTML del template che con la sua nuova versione ha indubbiamente arricchito le funzionalità ma ha reso qualche volta più complesso cercare una determinata riga o stringa.

Ricordo che si può cercare una determinata stringa digitandola o incollandola nell'apposito campo che si apre digitando Ctrl+F. Alcuni utenti di Blogger anche non proprio alle prime armi trovano difficoltà a trovare il codice per alcune caratteristiche dell'Editor HTML. Per evitare per esempio di aprire il campo di ricerca nel browser invece che nell'Editor bisogna cliccare nell'area del modello prima di digitare Ctrl+F.

Un'altra difficoltà è quella del codice nascosto nell'Editor. Per mantenere più compatto l'Editor alcune righe vengono raggruppate e nascoste. È il caso per esempio della sezione <b:skin> che è quella in cui vengono inseriti i CSS o fogli di stile che determinano l'aspetto dei vari elementi 

codice-modello

Le righe del template sono numerate e come vedete dallo screenshot quelle a partire dal numero 23 fino al numero 1071 sono nascoste. Si tratta dei CSS e se si cercassero con il template così impostato non si troverebbero. Per visualizzare tutto il codice va cliccato sulla freccetta nera accanto alla riga. Si può tornare alla situazione iniziale cliccando nuovamente nello stesso punto. Anche il codice delle varie sezioni del sito e quello dei singoli widget è generalmente nascosto.

Se si clicca su Vai al widget > Blog1 potremo visualizzare tutte le sezioni dell'area del post

sezioni-post-blogger

La sezione evidenziata di giallo è quella della versione mobile mentre quella evidenziata di rosa è quella per la versione desktop. Quando si cerca un codice facendo riferimento a un vecchio post, quando ancora non era prevista su Blogger questa differenziazione, si trova prima la sezione mobile con il risultato che le personalizzazioni poi non vengono visualizzate nella versione desktop.
 

FORMATTARE IL MODELLO


Quando si clicca su Modello > Modifica HTML > Formatta modello non è che si cancella tutto il codice come quando si formatta il PC. Si tratta di presentare il codice del template secondo le regole di identazione tipiche dei linguaggi di formattazione. Magari prima di farlo conviene per sicurezza salvare il template ma questa operazione serve solo per avere il codice ordinato e non tutto attaccato come dopo per esempio che si è fatta una personalizzazione.

image

 

RIPRISTINARE I MODELLI WIDGET AI VALORI PREDEFINITI


Mentre il pulsante Formatta modello può essere usato senza grossi problemi il bottone Ripristina modelli widget ai valori predefiniti deve essere usato con grande cautela e solo dopo aver salvato il template. Contrariamente a quanto si può immaginare anche se non abbiamo modificato il codice del modello non è assolutamente detto che questo non sia cambiato.
Blogger infatti talvolta introduce delle modifiche come i commenti nidificati cambiando autonomamente i codici dei modelli anche di quelli più vecchi. Queste modifiche possono provocare dei problemi di malfunzionamento in alcuni widget. Se il gadget che non funziona è uno ufficiale di Blogger si può ripristinarlo. Dopo aver cliccato su Ripristina modelli ai valori predefiniti 

ripristinare-widget

si aprirà una finestra di configurazione con l'elenco di tutti i widget presenti. Si dovrà mettere la spunta ai gadget che vogliamo ripristinare che dovranno necessariamente essere solo quelli ufficiali di Blogger come Header, Etichette, Archivio, ecc. Si va poi in basso su Ripristina widget selezionati. In caso in cui ci siano dei grossi problemi nella visualizzazione dell'area dei post si può pensare anche di ripristinare il widget Blog1 che è quello fondamentale in cui c'è il codice di tutte le sezioni appena viste.

QUANDO RIPRISTINARE AI VALORI PREDEFINITI IL WIDGET BLOG1

  1. Quando si sono fatte delle modifiche al template che hanno portato a gravi malfunzionamenti
  2. Quando non funzionano i commenti nidificati che riteniamo essenziali
  3. Quando non si visualizzano i commenti di Google+ che vogliamo usare nel sito
  4. Quando usiamo da molto un template scaricato da internet che ora vogliamo aggiornare


COSA SUCCEDE RIPRISTINANDO BLOG1 AI VALORI PREDEFINITI

  1. Si perderanno le personalizzazioni apportate al modello
  2. I widget si potranno ordinare in modo diverso da quello precedente
  3. Verranno abilitati i commenti nidificati di Blogger
  4. Si potrà selezionare l'opzione di commentare su Blogger con Google Plus
  5. Si visualizzeranno codici che abbiamo eliminato o che non abbiamo mai avuto
  6. Si potrà confrontare tramite Notepad++ il codice del nuovo modello con quello del vecchio per provare a reinserire le modifiche che non intendiamo perdere.




2 commenti :

  1. Grazie mille per tutto quello che fai per noi/me, mi sei molto di auto.
    Non so se ti è mai stato chiesto come risolvere un problema di blogger: dopo la pubblicazione di un post il blogroll si aggiorna dopo tantissimo tempo.
    Tempo fa avevo letto che era necessario scegliere "breve" nel campo relativo a Consenti feed blog di Impostazioni. In genere è "completo", lo modifico prima di pubblicare un nuovo post.
    Nonostante questo, il blogroll non si aggiorna regolarmente.
    Mi sapresti dire qualcosa in merito? Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La velocità di aggiornamento del blogroll dipende dalla velocità dei feed. Alcune volte il processo è immediato, altre vole non lo è. Io non ho blogroll quindi non posso dirtelo con certezza ma utilizzando Feedburner l'aggiornamento dei feed è in genere molto più rapido
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2014/10/feedburner-blogger.html
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.