Pubblicato il 03/08/15e aggiornato il

Come creare videogame senza conoscere la programmazione.

Elenco di 7 software con versioni gratuite con i quali creare dei videogiochi anche senza conoscere i linguaggi di programmazione.
Hai una bella idea per creare un videogame ma non conosci il linguaggio di programmazione? Certo è un grosso limite ma in rete ci sono adesso delle risorse che permettono di realizzare videogiochi anche a chi non hai mai scritto una riga di codice.

Prima di iniziare a parlare dei kit disponibili per la realizzazione di videogame ci vuole però un minimo di attenzione all'obiettivo che ci poniamo. Vuoi realizzare un browser game o una applicazione per smartphone? A seconda della piattaforma scelta cambieranno i kit da utilizzare visto che muterà l'interfaccia e lo stile dei comandi.

L'utilizzo di applicazioni per realizzare videogame non è una novità. Già a partire dagli anni 80 del secolo scorso c'erano strumenti disponibili per realizzare giochi e a partire dagli anni 90 la maggior parte dei giochi sono stati creati utilizzando kit-in-house per creare ambienti e personaggi, incorporare il dialogo, creare la narrativa del gioco e impostare i diversi livelli di difficoltà.

Adesso si possono creare videogiochi anche in forma amatoriale. Ricordo per esempio come si possa creare una applicazione Android senza conoscenze specifiche e adattarla a videogame.

1) Construct 2


Si va su Free Download per scaricare il programma gratis. Dopo il download si fa doppio click sul file .exe scaricato quindi si procede con l'installazione guidata del wizard.

construct 2

Dopo l'apertura del programma si va su Create new project > Create Project per creare il nostro primo gioco. Nel foglio di lavoro potremo trascinare gli elementi, i personaggi e gli sfondi oppure potremo selezionarli individualmente. Con gli strumenti presenti sulla sinistra come nei programmi di grafica si potranno assegnare attributi e comportamenti ai vari personaggi.

Puoi seguire la enorme quantità di tutorial disponibile nella piattaforma per affinare sempre di più le tue capacità e migliorare il tuo progetto. Ecco il video tutorial di base


Quando il videogioco è terminato si può giocare l'Anteprima su Play e scaricarlo in formato HTML5 cliccando sul pulsante in alto a sinistra e scegliendo Export project.

 

2) Stencyl


Con Stencyl sono stati creati alcuni giochi presenti nell'App Store come per esempio Impossibile Pixel e BLiP. I punti di forza di Stencyl sono la sua interfaccia moderna, gli acquisti in-app e i plugin di terze parti. La versione gratuita permette di pubblicare i giochi solo in Flash. La licenza a pagamento che permettono la pubblicazione su Windows, Mac e Linux costa 99 dollari l'anno mentre quella per pubblicare su iOS costa ben 199 dollari l'anno. Stencyl offre il supporto anche per la pubblicazione dei giochi creati su App Store e su Play Store. Ecco il tutorial di base:


La logica di Stencyl è sempre quella di creare il progetto mediante il drag and drop mentre il suo apprendimento è più difficile di quello di Construct 2.

 

3) Game Maker Studio


Game Maker Studio è un tool che permette di creare giochi per Windows. Con l'opzione gratuita sarò presente una schermata iniziale che richiama il programma mentre la licenza Pro costa 250 dollari. Se si vuole utilizzare il tool per Mac, Linux, Android e iOS abbiamo invece bisogno di una licenza Master  del costo di 800 dollari. Nella Showcase di Game Maker Studio si può avere una idea dei giochi che si possono realizzare con questo tool. Anche Game Maker Studio ha il suo video tutorial di base:


Ci sono anche diversi tutorial online e una community molto vivace da cui apprendere. 

 

4) GameSalad


GameSalad è disponibile in due versioni. Quella base costa 19 dollari al mese o 199 dollari l'anno e permette l'esportazione solo in HTML5 mentre la versione Pro costa 29 dollari al mese o 299 dollari l'anno per le esportazioni in Windows, Mac, Linux e Android. Non essendo quindi un prodotto gratuito non mi ci soffermo ulteriormente e mi limito a postare il video tutorial


Anche per GameSalad sono comunque disponibili tutorial e community online. 

 

5) GDevelop

Si tratta di un programma open source e multipiattaforma. Con questo programma i giochi possono essere esportati in  Windows, Mac, Linux, Android, o HTML5.

gdevelop

Ecco il video tutorial


Pure per GDevelop sono disponibili tutorial online e community di utilizzatori.

 

6) RPG Maker VX Ace


Si tratta dello strumento giusto per la creazione di giochi di ruolo. È disponibile gratuitamente in versione di prova mentre la versione completa costa 70 dollari. Ecco il videotutorial


Per prendere confidenza con questo programma si può anche scaricare la versione gratuita di RPG Maker VX Ace Lite prima di decidere di passare alla versione completa.  

 

7) Click Team Fusion 2.5


Di questo interessante software c'è anche una versione gratuita per prendere le misure prima di aggiornare alla versione completa che costa circa 100 dollari con la schermata iniziale che può essere eliminata passando alla versione Developer per circa 400 dollari. I giochi vengono realizzati in HTML5 ma ci sono esportatori per Windows, Linux, iOS, Mac e Android. Ecco il video tutorial


Ci sono anche esercitazioni e forum a disposizione degli utenti.
Fonte | Mashable.




1 commento :

  1. diciamo che il settore è un filino intasato...

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.