Pubblicato il 21/08/15e aggiornato il

Come togliere la musica da una canzone con Audition per creare un brano a cappella.

Come eliminare la musica da un file audio per lasciare solo la voce con Audition.
Avrete certamente ascoltato degli interpreti che cantano senza l'ausilio della base musicale. Questa tecnica è usata anche da alcuni gruppi che simulano gli strumenti con la voce nelle loro performance ed è definita a cappella dal modo con cui venivano eseguiti i canti gregoriani nelle chiese.

In un precedente post ho illustrato come eliminare la voce da una canzone in modo da renderla strumentale e adesso in questo post faremo il contrario cioè elimineremo la musica per farla diventare un pezzo solo vocale cioè a cappella. Diciamo subito per chiarezza che un risultato perfetto è difficile da ottenere perché tutto si basa nella eliminazione di determinate frequenze. Se queste però sono comuni a voce e musica allora diventa tutto più difficile. Il risultato dipende quindi dal brano e dall'interprete. Se musica e voce stanno su bande di frequenza diverse il risultato sarà ottimale.

Per questa operazione uso Audition che può essere scaricato in versione di prova. Però si può ottenere un buon risultato anche con Audacity e magari in futuro farò un post su questo stesso tema usando quel programma gratuito. Dopo aver aperto l'interfaccia di Audition si sceglie la Visualizzazione Modifica

audition-modifica

e si va su File > Apri per aprire il file da cui eliminare la musica. Dopo essere andati su Modifica > Seleziona l'intera onda si clicca su Preferiti > Rimozione vocale

rimozione-vocale

Il processo durerà circa 30 secondi. Si va poi sulla icona del Play in basso per ascoltare il risultato. La canzone a meno di residui difficilmente eliminabili sarà diventata strumentale.

Breve inciso per illustrare la procedura. I suoni non sono altro che la somma di onde sinusoidali dovute alle vibrazioni delle molecole dell'aria. Quando le onde sono in fase queste si sommano e questo avviene anche quando non lo sono perfettamente. Infatti gli spettri d'onda non sono formati da sinusoidi ma hanno un grafico molto più complesso dovuto alla somma di innumerevoli onde primarie. Per eliminare la musica il trucco è quello di invertire di fase la versione strumentale del brano e quindi di mixarlo con la canzone completa. La versione strumentale essendo opposta di fase alla musica del brano originale la dovrebbe elidere. Una eliminazione totale sarà però difficile ma comunque il risultato sarà apprezzabile.

Adesso dobbiamo salvare la versione strumentale e si va su File > Salva con nome. Il nuovo file lo nomineremo come ci pare. Per chiarezza nel test l'ho chiamato versione-strumentale.mp3

multitraccia-audition

Ora si clicca su Multitraccia e si va sulla icona della cartella per importare il file. Si selezionerà la versione originale della canzone. Avremo quindi due versioni dello stesso brano 

multitraccia-audition

Tenendo il mouse premuto sui due brani si trascineranno nella prima e nella seconda traccia

trascinare-brani-audition
Si clicca sullo strumento Sposta/Copia per trascinare i due brani esattamente all'inizio della Timeline per metterli in fase. Si può usare anche lo zoom per essere più precisi
inversione-di-fase
Ora si fa doppio click sul grafico del brano strumentale per aprirlo nella visualizzazione Modifica

invertire-fase-versione-strumentale

Dopo essere andati su Modifica > Seleziona l'intera onda si sceglie Effetti > Inverti per invertire la fase. Si clicca nuovamente su Multitraccia e si va su Modifica > Seleziona tutto

mischiare-tracce-audio

Adesso clicchiamo in basso sulla icona del Play per riprodurre il risultato del mixaggio delle due tracce dove quella strumentale è stata invertita di fase. Se il risultato ci soddisfa andiamo su File > Esporta > Mixdown audio, scegliamo la cartella e il formato quindi diamo un nome al file

salvare-file-a-cappella
Avremo quindi tre versioni dello stesso pezzo: quella originale, quella strumentale e quella a cappella. Ricordo di non aspettarvi risultati eccezionali e che questi dipendono molto dalla canzone. Si può evitare di creare una versione strumentale del brano se questa ce l'abbiamo già. Mi risulta che in alcuni CD ci siano entrambe le versioni. In questo caso il risultato sarà pressoché perfetto. Termino postandovi il video tutorial di tutto il procedimento che ho postato sul mio Canale Youtube


Il primo test lo avevo fatto con un brano di Avicii ed era venuto molto meglio di quello usato nel filmato ma che per ovvie questioni di copyright non ho potuto usare nel video tutorial. La riproduzione del pezzo musicale nel video ha un eco dovuto alla doppia registrazione audio sia da parte del microfono sia dalla uscita delle casse che non si sente invece nella realtà.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.