Pubblicato il 09/05/15e aggiornato il

Come pubblicare un sito web su Google Drive.

Come caricare un sito statico su Google Drive per pubblicarlo sul web e renderlo visibile ai navigatori.
Si possono avere nel computer dei siti web già predisposti ma ancora da pubblicare. Potrebbero essere stati creati con Dreamweaver oppure scaricati dalla rete con HTTrack o si può anche trattare di un singolo elemento come un menù di cui si è fatto il download in un sito specializzato.

Un sito web in locale è formato da dei file di cui uno sicuramente è in HTML poi ci possono essere quelli in CSS per lo stile e in JS per il javascript senza dimenticare la possibilità di avere anche delle immagini. Un sito in locale può essere aperto nel browser facendo doppio click sul file HTML che in genere viene indicato come index.html. Il sito si aprirà automaticamente nel browser che abbiamo scelto come predefinito per quel tipo di file.

Un modo gratuito per creare dei siti web statici è quello di utilizzare il servizio Google Sites a cui si può accedere con le nostre credenziali di Google e seguire queste istruzioni. Se però abbiamo un sito in locale già pronto si può usare Google Drive per pubblicarlo sul web con pochi passaggi. Per semplicità faccio l'esempio di un menù in jQuery scaricato dalla rete e che consta di tre file

menù-jquery

Il file index.html è imprescindibile. In questo caso ci sono anche due file CSS e JS. Ci potevano essere anche file JPG o PNG per le immagini. Questo sito in locale deve essere già predisposto altrimenti non funzionerà nulla. Per esserne sicuri si deve fare un doppio click su index.html.

CREARE UNA CARTELLA PUBBLICA SU GOOGLE DRIVE


Dopo aver aperto Google Drive si va su Nuovo > Cartella, si assegna il nome e si va su Crea

creare-cartella-google-drive

Si clicca poi con il destro del mouse sulla cartella appena creata e si sceglie Condividi

cartella-pubblica-google-drive

Successivamente si mette la spunta su Chiunque sul web può trovare e vedere quindi andare su Fine. Si fa doppio click  su questa cartella e si va su Nuovo > Caricamento di file

caricamento-file-google-drive

Carichiamo adesso in questa cartella tutti i file del nostro sito statico anche contemporaneamente

caricamento-file

Quando è finito l'upload andiamo sulla icona del link e copiamo l'indirizzo per la condivisione

condividere-cartella

In tale indirizzo ci interessa la parte che sta dopo id= e prima di & e che è l'ID della cartella. Ora si crea questo nuovo indirizzo https://googledrive.com/host/ID_CARTELLA che si incolla nel browser. In modo automatico si aprirà il file index.html e avremo in nostro sito online

menù-google-drive


Il sito non avrà limite di banda infinito e se avesse moltissimi visitatori potrebbe essere bloccato. Nei prossimi post vedremo anche altre applicazioni di questa interessante funzionalità che non prevede però la possibilità di realizzare dei siti dinamici come sono i blog.




3 commenti :

  1. Interessante, sai se funziona anche con unity 3D?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so in che modo viene scaricato il sito xdel gioco ma se c'è il file index.html dovrebbe funzionare
      @#

      Elimina
    2. Funziona !!! (anche se in qualche caso segnala errore nell'upload del player)
      https://goo.gl/wjiEnS

      Però si deve modificare lo script jquery che non riesce ad individuare il fire [nomefile].unity3d indicando ovviamente il link corretto.

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.