Pubblicato il 06/04/15e aggiornato il

Come migrare da Blogger a Wordpress con redirect da post a post senza perdere visite.

Come trasferire un intero blog di Blogger in un dominio Wordpress inserendo un redirect 301 da ciascun post verso quello corrispondente su Wordpress. Saranno conservati link, immagini e non ci sarà perdita di traffico dalle ricerche organiche di Google. Si potrà anche fare il redirect dei feed e della newsletter.
Finalmente mi sono deciso dopo diverso tempo che ci pensavo a pubblicare il tutorial su come passare da Blogger a Wordpress senza sostanzialmente perdere traffico e posizionamento nei motori di ricerca. La migrazione da Blogger a Wordpress è intesa verso un sito ospitato su un dominio acquistato e non in un altro dominio gratuito di Wordpress. com.

Per maggiore chiarezza la guida si occuperà di come trasportare tutto il nostro sito da mioblog.blogspot.com a www.esempio.com (o www.esempio.it, …) dove il nuovo dominio deve essere acquistato e su cui dovremo installare Wordpress.

In realtà importare un sito di Blogger in un altro sito di Wordpress è cosa molto semplice ma che comporta come vedremo diverse controindicazioni. Il passaggio da una piattaforma all'altra non è in genere motivato da considerazioni tipicamente SEO per aumentare il traffico perché non si può ragionevolmente dire che Wordpress sia migliore di Blogger. La ragione principale per cui molti amministratori intendono fare questo passaggio dipende da una mera questione di immagine. Wordpress è indubbiamente più cool di Blogger e quando ci si sente sufficientemente esperti si vuole abbandonare il vecchio sito gratuito per entrare finalmente nella Serie A degli webmaster.

L'importazione pura e semplice senza redirect 301 di un blog Blogger in un sito Wordpress comporta i seguenti problemi:
  1. Alcuni articoli del nostro blog su Blogger saranno sicuramente ben indicizzati da Google per determinate query e quando ci si sposterà su Wordpress si perderà il traffico di ricerca organico perché i Permalink su Wordpress saranno diversi da quelli di Blogger.
  2. I visitatori arrivano sul nostro blog su Blogger tramite i motori di ricerca, cliccando sui Preferiti del loro browser oppure sui link di altri siti web come i social network che rimandano al nostro sito. Importare un blog da Blogger a Wordpress non comporta Redirect 301. Tutti questi collegamenti quindi non funzioneranno più.
  3. I lettori che sono iscritti ai feed e alla newsletter del nostro sito di Blogger dopo il passaggio a Wordpress non lo saranno più a meno che non sottoscrivano nuovamente i feed.

In questo articolo vedremo come ovviare a queste tre problematiche. Nella trattazione mi sono avvalso del grande lavoro fatto da Amit Agarwall che tra l'altro effettuò la migrazione del suo sito Digital Inspiration da Blogger a Wordpress molti anni fa quando ancora non erano presenti tutte queste funzionalità. Per rendere le cose più semplici ho preso un dominio di test di partenza e uno di arrivo a cui però non inserirò link visto che poi ritornerò alla situazione iniziale.
Il blog gratuito di test ha URL http://test32-a.blogspot.com mentre il dominio di test su cui importarlo ha come URL http://www.isoladeifamosi-2009.it. Nel seguito del post ricordatevi quindi di sostituire gli indirizzi dei vostri siti ai due che ho utilizzato in questo articolo.


ACQUISTARE DOMINIO E INSTALLARE WORDPRESS



Dobbiamo acquistare un dominio e installarvi l'ultima versione di Wordpress. Potete comprare il vostro nuovo sito da qualsiasi Registrar che vi permetta di effettuare questa installazione. Il sito su Wordpress sarà senza alcun post o meglio ci sarà il classico Ciao Mondo! tipico di Wordpress
wordpress-sito


BACKUP DEL TEMPLATE E ESPORTAZIONE DEI CONTENUTI



Si va su Blogger nella Bacheca del blog da esportare su Modello > Backup/Ripristino > Scarica modello completo per salvare il template e tutti i contenuti del blog per ogni evenienza.


scarica-modello-completo-blogger


Si va quindi su Impostazioni > Altro > Strumenti blog > Esporta blog

 
esportare-blog-blogger

Si procede andando su Scarica blog ottenendo un file in formato XML che è backup per il ripristino di tutti i contenuti del sito e che ha un nome che è funzione della data di esportazione.






IMPORTARE I CONTENUTI DI BLOGGER SUL SITO WORDPRESS



Il primo passaggio è ovvio ed è quello di importare i contenuti del nostro blog di Blogger sul sito che abbiamo acquistato e su cui abbiamo installato Wordpress. Si apre la Bacheca Wordpress e si va su Strumenti > Importa per poi scegliere Blogger per installare il plugin Importatore



plugin-importer-blogger-ti-wordpress




Si va su Installa adesso e si aspetta la fine del processo. Successivamente si clicca su Attiva il plugin e lancia l'importatore come mostrato nello screenshot seguente

blogger-importer-wordpress

Si clicca su Authorize, si sceglie l'account di Google che dovrà essere lo stesso di Blogger. Si va su Consenti accesso e si seleziona il blog del nostro account da importare
 
importare-blog

A partire dal 25 Aprile 2015 questa funzionalità di Google non sarà più supportata comunque potremo sempre importare i nostri contenuti direttamente dal backup effettuato come illustrato nella sezione precedente. Potremo modificare anche l'username degli autori nella finestra successiva. Andando su Visualizza sito si potrà constatare che il nostro blog Wordpress si è popolato dei post del nostro sito Blogger


blog-importato-blogger-to-wordpress

Oltre ai post saranno visualizzati anche i commenti e le immagini che ricordo sono state caricate su Picasa e che rimarranno lì finché non si chiuderà il nostro account Google. Per quello che riguarda le foto anzi conviene continuare a postarle su Picasa o Google Foto proprio per risparmiare la larghezza di banda del nostro sito Wordpress soprattutto nel caso in cui avessimo optato per un Registrar a basso costo quale Tophost.




MODIFICA EDITOR TEMA WORDPRESS


Con la procedura appena vista non c'è alcun collegamento tra il nostro sito Blogger e quello Wordpress. Con i passaggi successivi vogliamo introdurre un redirect automatico 301 dai post di Blogger verso quelli di Wordpress anche per evitare i contenuti duplicati che altrimenti sarebbero rilevati da Google. Si va nella Bacheca Wordpress su Aspetto > Editor


aspetto-editor-wordpress


e sulla destra si sceglie Funzioni Tema ovvero il file functions.php


funzioni-tema-wordpress



Si visualizzerà il codice di questo file .php che dovremo modificare. Subito prima dell'inizio del contenuto del file dovremo incollare questo codice 


<?php    
function ipcei_blogger_wordpress_filter( $vars ) {
$vars[] = "blogger";
return $vars;
}    
add_filter('query_vars', 'ipcei_blogger_wordpress_filter');    
function ipcei_blogger_template_redirect() {
global $wp_query;
$blogger = $wp_query->query_vars['blogger'];
if ( isset ( $blogger ) ) {
wp_redirect( ipcei_get_wordpress_url ( $blogger ) , 301 );
exit;
}
}    
add_action( 'template_redirect', 'ipcei_blogger_template_redirect' );    
function ipcei_get_wordpress_url($blogger) {
if ( preg_match('@^(?:https?://)?([^/]+)(.*)@i', $blogger, $url_parts) ) {
$query = new WP_Query (
array ( "meta_key" => "blogger_permalink", "meta_value" => $url_parts[2] ) );
if ($query->have_posts()) {
$query->the_post();
$url = get_permalink();
}
wp_reset_postdata();
}
return $url ? $url : home_url();
}    
?>

come mostrato in questo screenshot


modifica-file-tema


Si va in basso su Aggiorna file per rendere effettive le modifiche. Dovete ricordarvi che se cambiate il Tema dovrete nuovamente aggiungere manualmente questo codice nel file functions.php quindi magari salvate questa pagina nei Preferiti per questa eventualità.


DISATTIVARE LA VERSIONE PER MOBILE SU BLOGGER



La piattaforma Blogger permette di visualizzare il sito anche su dispositivi mobili con un layout più adatto. Per questo viene creata una nuova serie di URL che differiscono da quelle desktop per l'aggiunta di ?m=1. Il redirect agisce solo sugli URL desktop e non su quelli per mobile quindi dobbiamo disabilitare questa funzione andando su Modello > Cellulare


disabilitare-versione-mobile

Si clicca sulla icona della ruota dentata e si mette la spunta a No. Mostra modello desktop sui dispositivi mobili e si clicca su Salva. In questo modo anche da cellulari e tablet quando si aprirà un link del sito di Blogger si visualizzerà la versione desktop a cui applicheremo il redirect 301.

MODIFICA MODELLO DI BLOGGER



Si torna nella Bacheca di Blogger su Modello e si scorre la pagina in basso fino a trovare


riprisitno-modello-classico-blogger


il link Ripristina i modelli classici > Ripristina il modello classico. Si scorre la pagina fino a trovare l'Editor del modello classico. Va cancellato il codice presente e sostituito con questo

<html>
<head>
<title><$BlogPageTitle$></title>
<script>
<MainOrArchivePage>
window.location.href="http://www.isoladeifamosi-2009.it/"
</MainOrArchivePage>
<Blogger><ItemPage>
window.location.href="http://www.isoladeifamosi-2009.it/?blogger=<$BlogItemPermalinkURL$>"
</ItemPage></Blogger>
</script>
<MainPage>
<link rel="canonical" href="http://www.isoladeifamosi-2009.it/" />
</MainPage>
<Blogger>
<ItemPage>
<link rel="canonical" href="http://www.isoladeifamosi-2009.it/?blogger=<$BlogItemPermalinkURL$>" />
</ItemPage>
</Blogger>
</head>
<body>
<MainOrArchivePage>
<h1><a href="http://www.isoladeifamosi-2009.it/"><$BlogTitle$></a></h1>
</MainOrArchivePage>
<Blogger>
<ItemPage>
<h1><a href="http://www.isoladeifamosi-2009.it/?blogger=<$BlogItemPermalinkURL$>"><$BlogItemTitle$></a></h1>
<$BlogItemBody$>
</ItemPage>
</Blogger>
</body>
</html>


in questo modo


modificare-modello-blogger


Si salva il modello. Naturalmente prima di incollare questo codice va sostituito l'URL del dominio che ho usato come test con quello del vostro sito Wordpress. Potete all'occorrenza agevolmente tornare al modello precedente cliccando su Esegui l'upgrade del modello che è un pulsante visualizzato subito sopra all'Editor dei modelli classici


upgrade-modello-blogger

Se adesso andate su Visualizza blog vi si aprirà il nuovo sito su Wordpress ma non è finita qui. Se andate su Bacheca > Post e cliccate su Visualizza sotto a qualsiasi articolo del vostro vecchio blog si aprirà il corrispondente articolo sul nuovo sito motorizzato Wordpress.

redirect-301-blogger-wordpress



Come test potete anche provare ad aprire un qualsiasi URL del vostro blog su Blogger con un cellulare o un tablet per verificare che ci sia il redirect 301 verso il nuovo sito Wordpress. La procedura è quasi completata, dobbiamo solo reindirizzare i feed nella Bacheca.


REINDIRIZZARE I FEED DI BLOGGER


Nel nostro sito di Blogger o avevamo effettuato il redirect dei feed verso Feedburner oppure non avevamo fatto nessun redirect. Per fare in modo che ci si segue adesso continui a seguirci anche sul nuovo sito in modo da ricevere feed e newsletter dobbiamo per prima cosa creare un Feed per il nostro sito Wordpress accedendo con il nostro account Google, incollando l'URL dl nostro sito per poi andare su Next per completare la procedura. L'URL del feed ottenuto da Feedburner va incollato su Bacheca > Impostazioni > Altro > Feed sito > URL di reindirizzamento feed post


url-feed-blogger



REGISTRARE NUOVO SITO SU STRUMENTI PER WEBMASTER



Si conclude tutta questa procedura registrando il nuovo dominio su Webmaster Tools cliccando su Aggiungi sito e incollando l'URL del dominio Wordpress. Successivamente dovremo mostrare a Google che siamo effettivamente gli amministratori del dominio mediante una delle tre procedure a disposizione. Per rendere le cose ancora più chiare sul passaggio da Blogger a Wordpress ho pubblicato un video tutorial sul mio canale di Youtube



OSSERVAZIONI CONCLUSIVE


Anche se il Page Rank ha perso la sua importanza il fatto che ci sia un Redirect Permanente 301 tra il blog su Blogger e quello su Wordpress consentirà il fluire del Page Rank dai vecchi ai nuovi post. Nei risultati di ricerca quando un utente cliccherà su un link del vecchio blog sarà reindirizzato allo stesso articolo ma del nuovo sito Wordpress. In definitiva l'authority del vecchio sito sarà trasferita al nuovo e non si perderà traffico. Se qualcuno cliccherà su un link di una condivisione su Facebook o Twitter di un post del sito su Blogger verrà rediretto nel nuovo sito Wordpress. Se pensate che il migrare da Blogger a Wordpress significa però raggiungere il Nirvana siete fuori strada. Se Blogger vi procurava dei mal di testa Wordpress non sarà da meno.


Anche se non sono espertissimo di Wordpress ho però delle conoscenze certamente superiori agli autori di alcuni siti che si avventurano nella realizzazione di guide per questa piattaforma. Quindi anche a beneficio di coloro che decideranno di fare il gran salto in futuro inizierò a pubblicare post sulle più importanti procedure di ottimizzazione dei siti Wordpress e sulla installazione dei plugin fondamentali e più utilizzati dagli utenti. Come prima cosa da fare nel vostro nuovo blog vi consiglio di scegliere un Tema Responsive per Wordpress in modo da avere una buona visione anche con i dispositivi mobili.

AGGIORNAMENTO DEL 20/06/2015


Il plugin Blogger Importer non è stato aggiornato al nuovo sistema di autorizzazioni di Google però è stato realizzato il plugin Blogger Importer Extended che ci permette di effettuare ugualmente l'importazione. Per la guida consultate il post seguente:
e eventualmente vedere questo video tutorial su questo tema






59 commenti :

  1. ottimo; ogni tanto mi torna questo pallino di wordpress ma me lo faccio passare abbastanza in fretta.
    Un'osservazione però...pagerank/authority potrebbero tener conto del tempo di visita di una pagina (di blogger) ma facendo il redirect il tempo di visita è praticamente azzerato...quindi non sono certo che ci sia una completa "migrazione" di quegli indici (fermo restando che google potrebbe comunque favorire blogger a wordpress nelle ricerche)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no. Visto che tutte le pagine del blog su Blogger vengono redirette il sito perderà progressivamente autorità ma questa sarà acquisita dal nuovo blog. Dopo un paio di mesi i risultati di ricerca del vecchio sito saranno sostituiti dai link al nuovo sito così come accade quando da un blog di tipo blogspot.com si passa a un dominio personalizzato
      @#

      Elimina
  2. Grazie al cielo c'è questo articolo! Intanto grazie mille per averlo fatto e pure bene, so quanto siano impegnativi i tutorial.

    Vorrei fare 3 domande:

    1- E' possibile spostare il blog di blogger in una sezione del nuovo sito wordpress? Mi spiego, spesso nei siti c'è il sito vero e proprio con i suoi contenuti e poi c'è anche il link al Blog che non è il sito vero e proprio, ma una sua parte appunto. Ecco, si possono migrare i post e le pagine blogger in questa sezione Blog di wordpress?

    2- in blogger i lettori mettono i + nei post e votano anche il blog complessivamente con altri +. Nella migrazione si perdono i +?

    3- In wordpress si può continuare a gestire il rapporto con le community di google come prima? Voglio dire si può continuare a condividere la pubblicazione del post nel proprio profilo + e nelle community?

    Grazie mille per il prezioso aiuto! Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può creare una sezione di un dominio in due modi. Partendo dal sito www.esempio.com si può pubblicare il blog su blog.esempio.com oppure su www.esempio.com/blog. Il primo è un sottodominio e il secondo una sottocartella.
      In ogni caso la maggiore difficoltà sta nel configurare i DNS per il redirect. Per quello che riguarda questo post non ho testato ma basta inserire l'URL giusto della homepage nel secondo codice che imposta il redirect da Blogger.
      Il redirect non supporta i +1 e i Mi Piace quindi verranno persi tutti
      Per le community basta modificare le impostazioni di acquisizione dei post in modo automatico o manuale a seconda di quello che si preferisce fare.
      @#

      Elimina
  3. Ernesto, quindi non bisogna fare il redirect per ogni articolo? Cioè mi stai dicendo che bisogna fare solo questa procedura e tutti gli articoli passano da Blogger a Wordpress? *___* Oddio spero di aver capito bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è così. Ho testato su un blog di pochi articoli e ha funzionato benissimo. Con siti più voluminosi non ti so dire ma il principio è quello. Però ci sono dei problemi per chi abbia già un dominio personalizzato in Blogger
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2015/04/blogger-to-wordpress-customized-domain.html
      @#

      Elimina
    2. Sì, ho visto proprio ora; però l'accesso ai file manager tramite enom o godaddy non dovrebbe essere disabilitato (se per file manager intendi quelli a cui si accede inserendo le credenziali che si trovano in Google Apps). Non che intenda passare a Blogger, però ho visto che su Wordpress c'è la possibilità di inserire annunci negli articoli, ed è buono perché il CTR di quei cosi è molto alto...nel caso in cui lo script che ti ho passato in chat non fosse accettato dal TOS di Adsense, ci farei un pensierino... ma speriamo di non dover riccorrere! :)

      Elimina
  4. Ciao Ernesto e grazie mille per il tutorial. Come hai avuto modo di scrivere nel tuo post da fine Aprile Blogger Importer 0.7 non funziona più perchè Google ha interrotto definitivamente il supporto di OAuth 1.0 e non hanno aggiornato il plugin. Data la tua esperienza e le tue conoscenze, esiste un altro plugin altrettanto affidabile o un modo per aggirare il problema? Grazie in anticipo per la risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi informerò per sapere se c'è una alternativa. Salvo il commento
      @#

      Elimina
  5. Ma il vecchio blog di .blogspot resta attivo ? Cioe' ... una vota miglrato se si preferisce l'altro blog si puo' continuare ad usare ? o migrando l'altra (quello di blogspot) non e' piu attivo ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì. Se si aprono i post con il vecchio URL saremo rediretti al nuovo URL ma se si toglie il redirect ritornerà il vecchio blog. Ora però c'è un problema che non sono ancora riuscito a risolvere. L'Importer che è un plugin di Wordpress per importare i post di Blogger non funziona perché Google ha cambiato le modalità di acceso. Non so quindi quando verrà aggiornato e purtroppo non ho trovato neppure una soluzione alternativa
      @#

      Elimina
  6. Quindi se io migro da blogger a wordpress fin quando non faccio il redirect sarano attivi tutti e due i siti ? altra domanda ... al momento non e' possibile migrare dal blog su piattaforma blogspot al nuovo blog su wordpress ? corretto ? ma io posso secondo te intanto aprirmi un nuovo blog su piattaforma worpress e iniziare a pubblicare i nuovi articoli su questo e poi quandosara' possibile fare la migrazione, a quel punto migrare l'altro blog dalla piattaforma blogger a wordpress o mi va a sovrascrivere il lavoro che nel frattempo ho fatto sul nuovo sito du wordpress ? spero di essere stata chiara nella spigazione. :) Grazie mille !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi acquistare il dominio e installarvi Wordpress quindi iniziare a pubblicarvi i post. Quando sarà stato aggiornato l'Importer da Blogger potrai importavi i post dal vecchio blog e impostare il redirect
      @#

      Elimina
  7. ok grazie. Ma i post nel frattempo scritti su wordpress non vanno persi restano giusto ? cioe' l'importazione non va a sovrascrivere corretto ? Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che no! Ogni post ha il suo URL e la sua data di pubblicazione e questi rimangono
      @#

      Elimina
  8. Ciao a tutti, grazie Ernesto per il tuo lavoro, preziosissimo! Io ho usato il plugin Blogger Importer extended per la migrazione blogger-wordpress. Ho fatto tutto qualche giorno fa, nessun problema con il cambio di autorizzazioni! Adesso devo cimentrami con il redirect...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, quindi hanno aggiornato quel plugin. Magari ci faccio un aggiornamento
      @#

      Elimina
  9. Buongiorno a tutti! Io sono riuscita ad importare gli articoli e i commenti, tranne quelli che erano stati fatti attraverso il widget di Google Plus. E' possibile recuperarli o li ho completamente persi? 8((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I commenti fatti tramite Google Plus ci sono sempre .... ma su Google Plus come sarebbero su Facebook quelli fatti tramite questo social se lo avessi attivato. Un discorso analogo vale per Disqus e simili. Sono commenti esterni al sito di Blogger che non possono essere importati con questa procedura (e penso anche con altre)
      @#

      Elimina
    2. Grazie Ernesto per il sollecito riscontro. A questo punto i commenti li troverò solo su Google Plus e non sul nuovo Blog migrato su Wordpress. Questo mi fa pensare che convenga poco avere commenti esterni al Blog (FB, Google Plus....) se in fase di migrazione non vengono trasferiti.
      E' un gran peccato perchè i commenti sono molto importanti e averli persi non aiuta 8(

      Elimina
  10. Ultima domanda....ho provveduto ad importare i post da Blogger a Wordpress attraverso il plugin da te indicato e anche manualmente. E' possibile fare il reindirizzamente in entrambe i casi? Grazie 1000, Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo. Devi seguire le indicazioni di questo post
      @#

      Elimina
  11. Ciao, ho seguito le indicazioni, ma visualizzando i post di blogger mi rimandano tutti alla home del nuovo blog e non alla pagina corrispondente.. dove posso aver sbagliato?
    Grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so. Come puoi controllare nel video del post il test ha funzionato perfettamente
      @#

      Elimina
    2. azzerando tutto e riprovando sono riuscito ;) avrò sbagliato qualcosa!
      Grazie mille ancora

      Elimina
  12. Grazie mille Ernesto, io proverò a fare il passaggio da Blogger a un mio dominio di Wordpress proprio in questi giorni e seguirò passo passo le tue istruzioni!
    Una domanda: ma quindi il vecchio blog una volta fatto il redirect non sarà più visibile per nessuno? Passato un po' di tempo è meglio eliminarlo? Ho letto di alcuni che l'hanno fatto...
    Grazie in anticipo!
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No. Non conviene mai eliminarlo perché le visite che arrivano lì vengono redirette allo stesso post ma nel nuovo dominio. Se elimini il blog avrai un crollo delle visite. Anche dopo anni qualche visita ti arriverà comunque anche al vecchio sito. Comunque basterà andare su Google Analytics o Statistiche per vedere il trtaffico che arriva come redirect quindi decidere cosa fare
      @#

      Elimina
  13. Ciao, sono riuscita a portare i post da blogger a wordpress ma NON i commenti sotto ai post ! Come si possono portare anche i commenti ? Grazie mille !!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao, sono riuscita a portare i post da blogger a wordpress ma NON i commenti sotto ai post ! Come si possono portare anche i commenti ? Grazie mille !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I commenti su Blogger avresti dovuto importarli. Forse ti sei dimenticata di mettere la spunta durante la migrazione. I commenti su Google+, Disqus, Facebook ecc invece non possono essere importati
      @#

      Elimina
  15. Io in realtà ho importato tutto !
    Ma di fatto mi ha caricato solo i post e non i commenti. I commenti nel vecchio blog di blogger sono stati messi sotto a ciscun post direttamente nel blog da lettori che hanno il profilo google +. Si possono importare giusto ? Ma la mia domanda è come faccio a questo punto ad importare solo i commenti visto che i post sono già stati correttamente importati ?

    Grazie mille !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I commenti pubblicati su Blogger cioè sul tuo sito e che non si vedono nel modulo di Google+, se avevi optato per questa opzione, dovevano già essere stati importati. Se non è successo non ne conosco la ragione. Non so cosa consigliarti :(
      @#

      Elimina
  16. Risposte
    1. Infatti. Non ci sono ragioni sostanziali per migrare. È una pura questione di immagine.
      @#

      Elimina
  17. Ciao! ho un problema. Sono arrivata al punto:
    "Si va su Installa adesso e si aspetta la fine del processo. Successivamente si clicca su Attiva il plugin e lancia l'importatore come mostrato nello screenshot seguente"
    mi dava "installazione plug-in blogger importer 0.9"
    ho fatto: Attiva il plugin e lancia l'importatore
    ma non è successo nulla e non sono andata avanti.
    ora se rientro e ci riprovo, quando faccio - strumenti-importa / e clicco su blogger mi dice questo:

    Import Blogger
    Howdy! Upload your Blogger Exported XML file and we’ll import the contents from it into this site.
    Choose an XML file to upload, then click Upload file and import.
    Scegli un file dal tuo computer: (Dimensione massima: 32 MB) Scegli file
    Carica il file ed importa"

    cosa è successo ? grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggi l'aggiornamento alla fine del post
      @#

      Elimina
  18. Ciao Ernesto vorrei tornare da un dominio personalizzato al blog di blogger che avevo prima poichè non riesco a pagare il dominio per aver perso la email e tutte le credenziali. tutti i post fatti con il dominio personalizzato li perdo? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No. I post ci saranno tutti. Dovrai però reimpostare i link interni ai post se li hai inseriti con l'URL del dominio personalizzato. Nel senso che se in un articolo hai messo un riferimento a un tuo vecchio post con il link www.miodominio.com con il ritorno a dominio.blogspot.com questi link saranno rotti
      @#

      Elimina
    2. grazie per la pronta risposta, i post ci sono tutti ma ho perso tutti i riferimenti dei motori di ricerca. Come faccio a reimpostare i link interni??? grazie Leonardo

      Elimina
    3. È un lavoraccio :). Devi aprire tutti i post in cui hai un link interno al dominio personalizzato e modificarlo inserendo il link al blog blogspot.com
      @#

      Elimina
  19. Ciao Ernesto, ma per migrare, occorre un account wordpress premium? Io sul base non trovo l'opzione per caricare il blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No. Sei completamente fuori strada. Occorre acquistare un dominio in qualsiasi Registar del tipo www.miodominio.com o .it o .org ... quindi installare Wordpress. Tu ti riferisci al sito Wordpress.com che come Blogger offre una piattaforma gratuita. Bisogna invece fare riferimento al sito wordpress.org in cui scaricare il CMS da installare sul dominio acquistato.
      @#

      Elimina
    2. Io ho un dominio legato a questo account dal quale scrivo, ma è su blogger, mi sa che è meglio se mi affido ad un grafico :)

      Elimina
  20. tutti diccono Wordpress ma siguro che tutti sanno che Wordpress gratis ti ofre pocche possibilita e non acceta i banner AdSense !

    RispondiElimina
  21. Salve, ma se io volessi fare un redirect solo di alcuni post e della home come posso fare? Mi spiego meglio: invece di importare il blog da blogger a wordpress ho rifatto di sana pianta tutti i contenuti in wordpress locale e alcuni sono uguali a quelli che erano su blogger. Ora mi ritrovo a trasferire il sito wordpress da locale e remoto e vorrei non subire penalizzazioni di contenuti duplicati oltre a voler mantenere l'indicizzazione che ho con blogger. Faccio la stessa procedura (omettendo l'importazione)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi inserire nel modello di Blogger una riga di codice per ogni redirect che intendi impostare seguendo questo tutorial
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/come-fare-il-redirect-di-un-blog-o-di.html
      Per informazioni più generali leggi anche questo
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2014/07/redirect-301-blogger.html
      @#

      Elimina
  22. Ho seguito tutto passo passo, ma purtroppo il redirect dei post mi dà un errore 403... Tutto ok per quanto riguarda il redirect della home. Purtroppo mi dà lo stesso errore anche il plugin Blogger to WordPress. Sbaglio qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse non hai incollato bene il codice nel modello classico di Blogger o non hai sostituito bene l'URL del blog di test che ho usato
      http://www.isoladeifamosi-2009.it/
      @#

      Elimina
    2. Per il plugin leggi l'aggiornamento del 20/06/2015
      @#

      Elimina
    3. No, il problema non è l'importazione, è solo il redirect dei post. Ho rifatto la stessa operazione, ma niente.
      "Forbidden
      You don't have permission to access / on this server."
      Facevo riferimento al plugin (quello per il redirect) perché mi dà lo stesso errore, presumo quindi che il problema non sia nell'operazione ma in qualche impostazione da qualche parte.
      Grazie ugualmente.

      Elimina
  23. una volta fatto tutto si può eliminare il il blog su blogger senza perdere niente ?
    Grazie e complimenti , sei stato d'aiuto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti conviene eliminarlo solo quando non ti arriveranno più visite nel vecchio blog altrimenti perderesti del traffico. Diciamo che un anno potrebbe essere il tempo giusto ma dipende dalla frequenza e dal numero dei post
      @#

      Elimina
  24. Nel caso volessi trasferire il blog da Blogger a Wordpress avendo già un dominio personalizzato di secondo livello, come dovrei procedere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La domanda successiva non l'ho capita perché il Permalink di Blogger verrà completamente rediretto in Wordpress in cui potrai impostare la struttura di un nuovo Permalink dalle opzioni. Se hai già un dominio bisogna vedere se è vuoto e se è già pieno di post. In questo secondo caso l'importazione non so cosa comporterebbe, bisognerebbe testare però credo che i post dell'altro blog saranno inseriti in modo coerente con la data di pubblicazione
      @#

      Elimina
  25. I permalink (/anno/mese/pagina. html) potrebbero rimanere gli stessi e rendere il tutto invisibile a Google per evitare problemi di visibilità su Google?

    RispondiElimina
  26. Una guida che ha risolto tutti i miei problemi!! Grazie
    Tutto effettuato con successo.

    RispondiElimina
  27. meglior rimanere su blogger, su worpress adsense vi ci butta fuori

    RispondiElimina
  28. Scusate, io ho un blog su blogger ma con dominio mio. Mi chiedevo se questo comporta fare qualcosa di diverso per passare su wordpress oppure posso seguire la guida normalmente, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel tuo caso si presentano dei problemi ulteriori che ho cercato di riassumere in questo post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2015/04/blogger-to-wordpress-customized-domain.html
      Eventualmente leggi anche i commenti dei lettori e le mie risposte
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.