Pubblicato il 11/03/14e aggiornato il

Come installare il widget LinkWithin su Blogger.

Come riuscire a installare il widget degli articoli correlati di LinkWithin su Blogger se il collegamento diretto con funziona.
Recentemente Blogger ha modificato le API dei widget esterni e questo sta provocando problemi in quelli che si installavano al di fuori della piattaforma senza l'utilizzo del codice. Tutti i gadget che prima venivano installati con un semplice click e la selezione del blog hanno smesso di funzionare oppure smetteranno quando si proverà a reinstallarli. Questo succede anche per widget gestiti da Team importanti che fino al momento in cui scrivo non hanno ancora aggiornato le loro istruzioni. In particolare ho letto nei commenti che degli utenti stanno avendo delle difficoltà per l'inserimento del widget LinkWthin di cui in passato ho presentato alcune personalizzazioni.
 
In questo post vediamo come si possa installare LinkWithin con alcuni accorgimenti bypassando la procedura standard indicata nelle istruzioni. Si possono usare tre metodi con cui sostanzialmente si ottiene lo stesso risultato. Il lettore potrà decidere quale utilizzare a seconda delle proprie esigenze.
 

PRIMO METODO

 
Dopo aver incollato l'URL del sito con il canonico .com e non con il localizzato .it, aver inserito l'indirizzo email e aver scelto il numero delle miniature da visualizzare (da 3 a 5), si seleziona Other (non Blogger) in Platform e si clicca su Get Widget

link-within
 
Si aprirà una pagina con il codice da selezionare e copiare

coldice-linkwithin
 
che sarà simile a questo
 
<script>
var linkwithin_site_id = 2075699;
</script>
<script src="http://www.linkwithin.com/widget.js"></script>
<a href="http://www.linkwithin.com/"><img src="http://www.linkwithin.com/pixel.png" alt="Related Posts Plugin for WordPress, Blogger..." style="border: 0" /></a>
L'unica differenza sarà data dall'ID del widget evidenziato di giallo che sarà funzione dell'URL inserito. Questo codice andrà modificato aggiungendo due tag condizionali per mostrare il widget solo nei post
<b:if cond='data:blog.pageType == &quot;item&quot;'>
<script>
var linkwithin_site_id = 2075699;
</script>
<script src="http://www.linkwithin.com/widget.js"></script>
<a href="http://www.linkwithin.com/"><img src="http://www.linkwithin.com/pixel.png" alt="Related Posts Plugin for WordPress, Blogger..." style="border: 0" /></a>
</b:if>
 
Tali tag condizionali sono stati evidenziati di verde. Ovviamente l'ID evidenziato di giallo sarà diverso da blog a blog. Adesso si va su Modello > Modifica HTML e si cerca con Ctrl+F la riga </body>. Il codice precedente si incolla subito sopra a tale riga e si salva il template
 
linkwithin-layout-blogger
Se si va su Anteprima non si visualizzerà nulla. Alla fine di ogni articolo si vedrà la scritta Ti potrebbe anche interessare oppure l'analoga espressione inglese. Potrebbe darsi che i primi giorni non si visualizzino tutte le miniature e che la scritta rimanga in inglese. In questo caso non resta che aspettare perché l'aspetto del gadget dipende esclusivamente dai server di LinkWithin. In realtà tale widget non è altro che un gadget degli Articoli Simili con miniature e secondo me è sopravvalutato.

linkwithin-widget

Nella finestra successiva si seleziona e si copia il codice come nel caso precedente. Stavolta però non lo inseriremo nel template. Si torna nella pagina di LinkWithin e compileremo nuovamente il modulo ma stavolta selezionando Blogger come Platform. Si va nuovamente su Get Widget

get-widget-linkwithin

Nella pagina successiva si dovrà cliccare su Install Widget per selezionare il blog in cui inserire il gadget

linkwithin-install-widget 

Se si vuole mostrare il widget solo nei post è meglio digitare un titolo del widget. Si clicca su Modifica contenuti e vedremo che il campo è bianco. Nel caso in cui cliccassimo su Aggiungi widget l'installazione non andrebbe a buon fine. Bisogna quindi incollarvi il codice che avevamo selezionato e copiato in precedenza come mostrato nello screenshot. Solo allora va cliccato su Aggiungi widget. Verrà aperta la pagina del Layout in cui spostare con il mouse il widget LinkWithin sotto l'area del post 

linkwithin-layout-blogger[1]

Si va in alto su Salva disposizione. Se adesso si apre il blog si visualizzerà il widget sotto a tutti i post anche in Homepage, nelle pagine di etichette e di archivio. Se questo vi soddisfa potete lasciare le cose così e fare a meno di leggere il resto dell'articolo.

La presenza di LinkWithin in Home e nelle altre pagine dinamiche del sito appesantirà però moltissimo il caricamento del blog visto che per esempio se avete scelto di visualizzare 8 post nella home ci saranno anche 8 widget Linkithin. Le Etichette di default mostrano fino a 25 articoli che avranno tutti e 25 il loro widget. Per evitare questo problema dobbiamo inserire degli appositi tag condizionali nel template. Andate su Modello > Modifica HML e cercate mediante Ctrl+F il titolo del widget che avrete avuto l'accortezza di digitare. Si va sulle freccette nere per visualizzare tutto il codice 

link-within-widget

 Subito dopo alla riga <b:includable id='main'> va incollato il primo tag

<b:if cond='data:blog.pageType == &quot;item&quot;'>

mentre subito prima della riga </b:includable> va incollata la riga </b:if> in questo modo

aggiungere-righe-tag-condizionali 

Finalmente si salva il modello. In questo modo il widget LinkWithin sarà visibile solo alla fine dei post e non sarà più mostrato in Home, nelle pagine delle Etichette e nelle pagine di Archivio.

TERZO METODO

Si tratta di un mix dei primi due quindi lo accennerò in maniera più sintetica. Bisogna andare su LinkWithin è compilare il modulo selezionando la piattaforma Other quindi si va su Get Widget e copiare il codice del gadget. Tale codice va incollato su Layout > Aggiungi un gadget > HTML/Javascript, quindi si salva. Con il mouse si trascina l'elemento pagina subito sotto all'area del post quindi si salva la disposizione.

In questo modo il widget sarà visibile in tutte le pagine del sito compresa la Homepage, le pagine di Archivio e quelle delle Etichette. Per fare in modo da visualizzarlo solo nei post occorre inserire i due tag condizionali nel modello come illustrato alla fine del Secondo Metodo. Per facilitare l'individuazione del widget nel template è opportuno digitare un titolo nell'apposito campo.





34 commenti :

  1. Io,alla fine,su consiglio di un'amica ho fatto in un modo ancora piú semplice,con un risultato perfetto. É giá attivo,in italiano e nel posto giusto sotto al post e prima dei commenti(dove io l'ho posizionato in Layout).Se mi permetti,ti spiego come. Ho compilato il modulo una volta inserendo come piattaforma "other", compare un codice che va copiato). Poi ho ricompilato il modulo inserendo come piattaforma "blogger" e ho aperto il link in cui selezionare il blog e inserire il titolo, sotto mi appariva solo "modifica contenuti", cliccandoci si apre lo spazio in cui ho incollato il codice che ho copiato in precedenza. Infine cliccando "aggiungi widget" tutto a posto e niente più messaggio di errore. Grazie comunque per tutto!! ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, semplicissimo e veloce! :)

      Elimina
  2. Grazie mille per questa guida chiara ed efficace, mi è stata davvero d'aiuto.

    RispondiElimina
  3. come facciamo a rendere i post suggeriti di Linkwithin più attinenti al contenuto stesso del post sotto cui compaiono? Escono i suggerimenti alla rinfusa senza tener conto delle etichette....si possono rendere più mirati i suggerimenti dunque?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si può fare nulla. Non possiamo intervenire sui server di LinkWithin. Si tratta di un widget che è così, prendere o lasciare. Quello che si può modificare l'ho elencato in questo post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/02/come-personalizzare-il-widget.html
      @#

      Elimina
    2. purtroppo somigliano di più agli articoli casuali che a quelli correlati, peccato che blogger non abbia un proprio widget ufficiale per questo scopo 'per la sidebar'.

      Elimina
  4. Sono riuscito ad installare senza problema il widget, ma purtroppo continua a mostrarmi dopo "Ti potrebbero anche interessare" post del 2009 che ho cancellato da anni ormai dal mio blog. Non riesco a trovare una soluzione e per vari motivi preferisco non usare alternative a linkwithin.
    100 euro a chi mi risolve in maniera definitiva la cosa :)
    P.S.Ho provato sia a disintallare che installare di nuovo e ho anche provato ad aggiungere il widget seguendo tutti e 3 i suoi metodi, ma non ne vengo fuori lo stesso.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I server di LinkWithin fanno quello che gli pare :(
      @#

      Elimina
    2. Ho letto su un forum che un utente è riuscito a sistemare la cosa, cancellando dai feed gli articoli in questione. Solo che non si ricordava come ha fatto, voi avete idea di come poter fare questa cosa?
      Grazie in ogni caso per le risposte.

      Elimina
    3. Ho trovato la soluzione, basta andare sul sito di Linkwithin, cliccare su support e seleziona la voce relativa al mostrare i post cancellati(è in inglese).
      Dopo 30 secondi il problema viene risolto!

      Elimina
    4. Grazie di aver condiviso l'informazione
      @#

      Elimina
  5. Salve a tutti,io ho provato più volte ad inserire il servizio nel mio blog ma niente mostra solo la scritta "You might also like" senza nessun post sotto...ho seguito i metodi qui presentati ma non sono arrivato ad una soluzione.
    Qualche idea ?
    Grazie mille a tutti per l'aiuto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai usato il blog ufficiale e non uno di prova?
      Hai salvato il modello senza fermarti all'anteprima?
      Nel tuo blog ci sono almeno una ventina di articoli?
      Hai aperto un post con almeno una etichetta in comune con un altro?
      Hai aspettato almeno un giorno?
      Se le risposte a questi quesiti sono tutte positive prova a rivolgerti al loro forum.
      @#

      Elimina
    2. Ok grazie mille,proverò a chiedere a loro :)

      Elimina
  6. Grazie cara,
    spieghi in modo semplicissimo!
    Solo che son 3 giorni che ci provo e non funziona!

    Ho seguito entrambi i primi due modi, modificato bene l'HTLM come dicevi, salvato e spostato sotto i post in layout ma non compare nemmeno la scritta LinkWithin oppure quella You might also like: e ovviamente non fa vedere i post correlati e le foto.
    Solo ieri faceva vedere sotto ogni post la sccritta ''You might...'' ma non c'erano post correlati! nemmeno i titoli o le foto :( forse dovevo aspettare qualche giorno prima che funzionasse, senza riprovarci?

    Che devo fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il cara ma sono decisamente maschio :)
      Forse hai ancora pochi post e i loro server non sono in grado di mostrare articoli correlati. Purtroppo questo è un widget su cui si può fare poco. Dipende solo da loro e non da noi. Forse ti conviene cercare una alternativa come quella che uso in questo blog e che è qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2013/02/related-posts-with-thumbnails-for-blogger_7.html
      @#

      Elimina
    2. hahahha scusa ho preso una svista riguardo il sesso.
      Ho 68 post nel blog... dici che non sono sufficielnti?
      E poi risulta su HTLM linkwithin perche' ho potuto aggiungere le due righe ma non compare nel blog quando faccio visualizza :(

      Elimina
    3. Fammi capire ma tu lol salvi il modello? Lo apri un post qualsiasi per verificare? Perché non saresti la prima che crede di non vedere il widget ma che in realtà non ha mai aperto un post ma solo la homepage o addirittura si è fermata all'anteprima :D
      @#

      Elimina
    4. Il tuo commento l'ho dovuto eliminare perché aveva un linck cliccabile, non posso fare eccezioni. Se ti ho fatto quelle domande è perché mi è capitato spesso persone che si erano fermate all'Anteprima. Nel tuo blog in effetti il codice c'è ma non si vede. Visto che hai provato i primi due metodi prova anche il terzo e prova anche a cambiare email come ti consiglia un lettore che ha letto il tuo commento ripubblicato nella pagina fan di cambiare indirizzo email
      https://www.facebook.com/ideepercomputeredinternet/posts/10155698240185514
      @#

      Elimina
    5. non ho visto il commento dell'altro utente e ho gia' provato a cambiare indirizzo email :(
      ma non e' che funziona dopo qualche giorno? leggevo che qualcuno ha dovuto aspettare un giorno... mah! cmq grazie per l'aiuto!!! ciao

      Elimina
  7. Salve
    avrei bisogno di aiuto. Da anni sul mio blog utilizzo LinkWthin con successo, ma da qualche tempo non funziona più.
    Ho provato a reinsatalarlo, ma niente! Ho seguito i tuoi consigli, ma mi è impossibile trovare body in Modello, modifica HTML! incredibile ma vero.
    Cosa posso fare? Grazie
    Lella
    creareperhobby@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho aperto questo blog
      https://creareperhobby.blogspot.it/
      che non so se sia quello a cui ti riferisci. Vedo che hai incollato il mio codice di accettazione dei cookie ma lo hai fatto male. Lo hai incollato sotto la riga < /body > e non sopra come invece andava fatto. Forse è per questo che non trovi quella riga. Il codice per i cookie è proprio in fondo al modello
      @#

      Elimina
    2. Sì il Blog è quello! Grazie
      Provo a correggere e a spostare sopra (incrociando le dita).
      Ti farò sapere.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Fatto!
      Ora come procedo?
      Scusa se sono noiosa, ma ci terrei che mi funzionasse ancora LinkWthin.
      Grazie

      Elimina
    5. Adesso prova a seguire le indicazioni di questo post, altro non ti posso dire purtroppo :(
      @#

      Elimina
    6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    7. Ho fatto, ma per ora non funziona.
      Puoi controllare? altrimenti grazie lo stesso.

      Elimina
    8. Nel tuo modello al momento non è presente né il codice di LinkWithin né quello del banner dei cookie
      @#

      Elimina
  8. che strano! io li ho inseriti.
    Per i cookies avevo fatto taglia e incolla e lo avevo spostato in su

    l'altro copiato e modificato nel codice prima di inserirl.
    al momento di salvare però compare in alto questa scritta

    Modificare il tuo modello in modo che mescoli HTTP e HTTPS potrebbe compromettere la sicurezza e l'esperienza utente del blog, se visualizzato tramite HTTPS.

    Non puoi metterci le mani tu?
    Te l chiedo per favore!!!!!! se mi scrivi ti invio tutto quel che sere per entrare nel Blog. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso ci sono entrambi i codici però quello del banner funziona ma LinkWithin no. Può essere che dipenda anche dai loro server. Ti consiglio di usare un widget che non si appoggia a servizi esterni come questo degli articoli simili

      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2015/07/related-posts-widget-blogger-mobile-desktop.html

      @#

      Elimina
  9. ...............
    io il banner dei cookies non lo visualizzo più aprendo il Blog!
    Per quanto riguarda LinkWithin funziona negli altri due miei Blog, ecco perchè è strano.

    Troppo difficile per me utilizzare altri servizi come mi suggerisci.

    Non c'è modo di "rifare" tutto?

    Mi scuso perchè sto mettendo a prova la tua pazienza e abusando del tuo tempo.

    Grazie comunque

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che tu non abbia le idee chiarissime. Cercherò di essere più analitico:
      1) Per vedere il banner devi aprire il blog con una finestra in incognito perché si vede una sola volta e poi non si vede più per un anno. Ecco come appare nel tuo blog
      http://i.imgur.com/dWKZpEQ.png
      2) Ti ho detto esattamente il contrario di quello che hai capito. LinkWithin è un servizio esterno che mostra gli articoli simili a quello visualizzato. Io ti ho detto di non usare questi servizi ma di servirti di script di Blogger che portano a un risultato simile e anche migliore e che non hanno problemi di funzionamento. Ti ho appunto indicato il link di cui al commento 8.a che è una soluzione che ho utilizzato anche io fino a poco fa prima di scegliere quella offerta da Adsense che però non è installabile da tutti
      @#

      Elimina
  10. Certo che non le ho chiare! ma non sole le idee.... proprio non ho le competenze e neppure più l'età per rimediare!
    Scusa per il disturbo e grazie comunque

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.