Pubblicato il 17/03/12e aggiornato il

I blog gratuiti di Blogger vengono da oggi rediretti al dominio blogspot.it (se aperti dall'Italia).

Come annunciato in un precedente articolo anche in Italia i blog su Blogger di tipo gratuito cioè con un URL del tipo mioblog.blogspot.com vengono da questa mattina reindirizzati a un dominio locale che dipende dalla zona del pianeta da cui è stato aperto il blog.
Per essere più chiari facciamo un esempio pratico. Un mio blog che uso per fare dei test ha questo URL
http://design-prova.blogspot.com
Se adesso verrà aperto da un navigatore situato in Italia, nella barra del browser si vedrà questo URL
http://design-prova.blogspot.it
Se invece venisse aperto da un utente che si trova in Spagna, sarebbe visualizzato con l'URL
http://design-prova.blogspot.es
e così via per tutti gli altri Paesi. Se provate a modificare l'estensione finale del vostro blog, inserendo quella tedesca, francese o di qualsiasi altro Paese, risiedendo però in Italia, non trovereste il vostro blog ma un altro sito o un messaggio di errore. L'estensione finale dipende dall'IP che indica la nostra posizione geografica. Il primo Paese in cui è avvenuto questo redirect credo sia stato l'India e adesso è il turno dell'Italia o forse la cosa è stata generalizzata a tutto il mondo.
Vengono anche a modificarsi gli indirizzi dei singoli URL. Per esempio questo post
http://design-prova.blogspot.com/2012/02/demo-del-codice-qr-inserito-nel-blog.html
verrà rediretto all'URL
http://design-prova.blogspot.it/2012/02/demo-del-codice-qr-inserito-nel-blog.html
Questa ultima cosa è probabile che impieghi diverse ore se non giorni per essere completata.
LE RAGIONI DEL CAMBIAMENTO DI URL
Secondo Google questa modifica è stata resa necessaria per una gestione locale dei contenuti. Sappiamo che ci sono molte differenze culturali, politiche e giuridiche tra i vari Paesi in cui è presente la piattaforma Blogger. Il Team di Google riceve continue richieste di rimozione di contenuti dalle varie autorità locali. Con questo metodo, un post o un intero sito verrebbe quindi oscurato solo nel Paese che ne ha fatto richiesta o su cui si è pronunciata la magistratura mentre rimarrebbe regolarmente online per il resto del mondo. Questo nuovo sistema, secondo Google, riesce a conciliare le diverse esigenze della libertà di espressione e del rispetto della legislazione locale. Un cittadino italiano potrebbe per esempio chiedere alla magistratura il blocco di un sito di Blogger che, nel caso la richiesta venisse accolta, non sarebbe più visibile in Italia ma resterebbe regolarmente online in tutto il resto del mondo.
SARA' SEMPRE POSSIBILE ACCEDERE ALLA VERSIONE ORIGINALE DI UN BLOG
Non c'è censura che tenga perché anche se un sito venisse oscurato in un Paese, i cittadini ivi residenti potranno accedervi digitando alla fine dell'URL la stringa /ncr che è l'acronimo di "No Country Redirect". Rimando in tema con l'esempio di inizio post, si potrà accedere al suo indirizzo canonico digitando
 http://design-prova.blogspot.com/ncr
Se fosse oscurato un solo post, per accedervi dovremmo inserire /ncr subito dopo in dominio del Paese. Prendendo l'esempio di prima, dovremo digitare
http://design-prova.blogspot.com/ncr/2012/02/demo-del-codice-qr-inserito-nel-blog.html
CONSEGUENZE E DOMINI PERSONALIZZATI
Tutti coloro che hanno acquistato da Google o hanno configurato da soli un dominio personalizzato come è per esempio il caso di questo blog non saranno in alcun modo interessati da questa modifica. Chi invece ha un dominio gratuito potrebbe avere delle spiacevoli sorprese nel breve periodo
  1. I Mi Piace su Facebook o il numero di Tweet ricevuti da un articolo potrebbero azzerarsi e non si sa se questa sarà una cosa momentanea (la più probabile) o se perdurerà nel tempo.
  2. Ciascun blog gratuito avrà decine di domini che porteranno allo stesso sito (tanti quanti sono i Paesi del mondo in cui viene supportata questa nuova funzionalità). Questo potrebbe portare a un rilevamento di contenuti duplicati per Google inteso come motore di ricerca. Il Team di Blogger ha già dichiarato che correrà ai ripari configurando nei suoi server quello che si chiama URL Canonico ma nel breve periodo potrebbero verificarsi dei problemi.
  3. Quale URL si dovrà inserire quando vorremo indicare il nostro blog? In linea teorica si può mettere sia l'URL canonico, cioè .com, sia quello locale vale a dire .it. Però per non avere troppi redirect è consigliabile cercare di usare il più possibile l'URL con il .com
  4. Nel caso ci fossero delle novità sarà mia cura aggiornare questo post
Aggiornamento n°1: Alcuni widget come quello dei Lettori hanno smesso di funzionare. Nono si visualizzano più alcune icone di accesso rapido come il Quick Edit e quella del cacciavite e della chiave inglese. Su alcuni blog è scomparso anche il pulsante Elimina sotto i commenti nidificati quindi per procedere a cancellare i commenti si deve necessariamente andare nella Bacheca.
Aggiornamento n°2: E' stato azzerato il Page Rank dei blog con estensione locale. Sicuramente non porterà a una diminuzione delle visite però è scocciante.




60 commenti :

  1. In effetti il cambiamento è stato fatto, oltre ad essere annullati i Mi piace di Facebook, anche i commenti sono scomparsi...

    RispondiElimina
  2. io ho notato che mi è scomparso il tasto "elimina" sotto ogni commento...come mai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi spiego meglio:

      nella versione "URL.blogspot.it" non mi compare più il tasto "elimina" sotto i commenti (per nessun tipo di utente), ma solo il tasto "rispondi"

      nella versione "URL.blogspot.com/ncr" torna tutto normale e funzionante

      mi sai dire come mai?! Grazie!!

      Elimina
  3. ciao, finalmente leggo una bella spiegazione!! stamattina ho notato il nuovo indirizzo e mi chiedevo il perche'........
    ho avuto problemi con i gadget ma adesso sembra tutto in ordine, grazie come sempre di queste info!! :)
    ho una domanda ma se scrivo l'indirizzo finale .it non mi porta nel mio blog, quindi dovro' sempre indicare blogspot.com?
    i feed rimarranno invariati, vero?
    grazie in anticipo :)

    RispondiElimina
  4. ottima spiegazione, grazie 1000!
    una domanda però...non ho più la possibilità di modificare i post pubblicati...e non entro più nei gadget dalla home...ma tassativamente da design...
    ora come posso modificare i post?
    grazie molte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. succede anche a me...controlla se anche a te è sparito il comando "elimina" sotto ogni commento...mi sa che sono problemi "di assestamento" per questo reindirizzamento automatico... :(

      Elimina
    2. ciao,
      elimina c'è ancora...non ho provato se funziona ma si vede...
      grazie molte

      Elimina
  5. aggiungendo ncr in coda all'indirizzo però mi esce un blog che non è il mio....

    RispondiElimina
  6. Con questo cambio (da .com a .it) non funzionano più bene alcuni gadget. Ad esempio lettori fissi non funziona e i miei followers spariscono; se però digito "URL.blogspot.com/ncr" riappare. Che sia solo un problema di assestamento?

    RispondiElimina
  7. @ ...
    Rispondo un po' a tutti per quello che si sa fino a questo momento.
    1)Prima se ci loggava a Blogger si poteva entrare nel blog attraverso il Quick Edit oppure si potevano modificare i widget cliccando sull'icona del cacciavite e della chiave inglese. Per il momento questo non è più possible
    2)Il No Redirect Country ncr per il momento funziona bene solo con la home ma non con i post
    3)Il link Elimina lo vedeva solo il proprietario del blog che con questo redirect invece non lo vede più alla stregua degli altri pulsanti rapidi
    4)Spero che le cose si risolvano al più presto perché è una scocciatura fare tutto dalla Bacheca. I commenti si possono eliminare solo da lì.
    5)Intanto sembra che qualcosa si stia muovendo riguardo a GFC per i domini personalizzati. Prima la finestra era bianca, ora è apparsa una scritta che dice che il gadget non è configurato correttamente.

    RispondiElimina
  8. Ciao ho un'altra curiosità/domanda. Io ho virgilio banner, da oggi non mi appare la pubblicità ma il quadrato grigio con la scritta virgilio banner ovvero il modello prima dell'approvazione. Anche questo può dipendere dal cambio di dominio? se si mi conviene contattare l'assistenza di virgilio banner? Grazie per l'attenzione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non puoi inserire nelle opzioni un url address del sito alternativo mi sa che il banner di virgilio funzioni solo su quello precedentemente inserito. E' successa la stessa cosa con me con una chat gratuita che ti faceva iscrivere selezionando solo un tipo di sito nel mio caso blogspot.com. Da quando hanno messo la funzione locale dei blog non mi funziona più questa chat..
      Contatta virgilio banner e fatti cambiare il dominio in blogspot.it.

      Elimina
  9. La Svizzera al momento non rientra in queste modifiche... Da me non è cambiato assolutamente nulla!

    Ciao.

    RispondiElimina
  10. Pensa che oggi sono entrata sul blog e neanche mi sono accorta del .it. Ora capisco perché Virgilio Banner non funziona, solo che non so come fare per farlo tornare attivo. Bò.

    RispondiElimina
  11. ho dovuto ricliccare un pulsante di un sito russo perchè ho scoperto che i +1 nei post erano scomparsi, mentre per vk.com russo ho dovuto rifare un altra applicazione uguale mettendo il .it al posto del .com ora tutto (credo) funzione bene.

    RispondiElimina
  12. @ ...
    Se ci sono dei tool o banner nel blog che sono stati configurati con il dominio .com (virgilio, chat o qualche altra cosa) bisognerà riconfigurare tutto con il .it.
    Il problema è che se questi siti rediretti vengono aperti da un non italiano questo non funzionamento permarrà. Si dovrebbero configurare nuovamente tutti i widget del blog per tutti i domini del mondo!!!
    Spero che quelli di Blogger risolvano la faccenda in altro modo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è il sospetto che si spingano gli utenti verso l'acquisto di un dominio personalizzato :P
      @

      Elimina
    2. accidenti che disdetta! quindi un russo vedrebbe l indicazione di errore al posto del pulsante di vk.com sul mio blog ivabellini! assurdo!

      Elimina
    3. Purtroppo il pulsante vk sul mio blog non può essere visto fuori dall Italia, ho provato ora con il circuito TOR da un server del Lussemburgo e mi dà errore di dominio non valido al posto del pulsante :(

      Elimina
  13. Grazie come sempre ernesto. Sei unico!
    A me poco o nulle è cambiato. Una domanda: In pratica il mio link-banner non è più funzionante o non funzionerà in futuro perchè contiene .com? Dovrei modificarlo con .it? Non sarà più funzionante nel territorio extra ITA?
    Grazie infinite

    RispondiElimina
  14. Rettifico: da home non posso modificare nulla. E' sparito l'iconcina che permetteva le variazioni senza entrare in "design" :(

    RispondiElimina
  15. @ivabellini
    Non te lo posso confermare al 100% ma è probabile che sia così

    @fr@ncesco_qci_
    Questo problema lo avevo già rilevato nell'Aggiornamento N° 1

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho capito, chiederò a un mio amico ucraino se vede il pulsante di vk, ma ora ho scoperto che i pulsanti dei social network cinesi ora con il .it funzionano!!! :) tutti i mali non vengono per nuocere!

      Elimina
    2. Quindi è bene modificare tutti i link interni del blog in .it compreso il proprio link-banner? E bene, quindi, avvisare tutti i lettori che hanno inserito tra i preferiti nel proprio browser il nostro Blog di modificarli in .it?
      In pratica, se non ho capito male, fra non molto in ITA il blogspot.com non dovrebbe più indirizzare verso il nostro Blog. E'così?
      Grazie.

      Elimina
    3. @fr@ncesco_qci_
      Non è così. Se un link funziona è bene lasciarlo stare perché se si cambia non si fa altro che aggiungere un redirect in più. Ho visto che anche nel Modello, quando si vogliono inserire dei tag condizionali a una sola pagina bisogna mantenere il .com. I blog sono sempre .com, vengono visualizzati con l'estensione nazionale a seconda della ubicazione di chi apre la pagina.

      Elimina
  16. utilissimo questo post: bravo come sempre Ernesto, ho voluto linkare questo post nel mio odierno proprio perchè in molti si stanno chiedendo questa cosa del .it, .com e come poco fa ho notato, sono spariti i cacciaviti e chiave x poter variare subito le cosucce....ma certo che anzichè facilitarci i compiti qui li stanno complicando è??? uffi.....
    grazie e ciao!!!

    RispondiElimina
  17. Conviene modificare tutti i link in .com/ncr oppure è meglio lasciare il .it?

    RispondiElimina
  18. @ ...
    Per domani vedrò di pubblicare un ulteriore post con tutte le novità su questo tema dei domini localizzati.

    RispondiElimina
  19. Ma a questo punto conviene passare direttamente a un dominio personalizzato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Vinnie
      I maligni potrebbero pensare che questa modifica sia stata introdotta anche per questa ragione ...

      Elimina
    2. A questo punto sono indeciso se passare a un dominio personalizzato o meno, certo che far reindicizzare migliaia di articoli non mi ispira tanto..tu che ne pensi?

      Elimina
    3. @Vinnie
      All'inizio perderai un po' di traffico ma poi lo riacquisterai in un mesetto o poco più.

      Elimina
    4. Non nego qualche timore in merito, valuto un po'. Hai indicazioni e suggerimenti vari nel caso di passaggio a un dominio personalizzato? Grazie

      Elimina
    5. @Vinnie
      Le mie esperienze in merito le ho riportate in questo post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2010/11/cosa-fare-durante-il-passaggio-da-un.html

      Elimina
  20. Ernesto non so se l'hai visto ma ti segnalo il post di Daniele Sensi per evitare, per il momento, questo redirect

    http://danielesensi.blogspot.com/2012/03/come-disabilitare-il-reindirizzamento.html

    interessante, basta un codice.
    Io avevo il problema che mi andava in loop ma poi ho risolto con l'aggiornamento che ha fatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Santiago
      L'ho citato in questo mio nuovo post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/i-blog-gratuiti-di-blogger-vengono-da.html
      in cui affronto lo stesso argomento

      Elimina
    2. ah ok, scusa, lo vedo adesso ;)

      Elimina
  21. inoltre a me son spariti i 'supporters' e quel 'box colorato' che avevo adottato per le mie risposte ai commenti — che peccato....

    RispondiElimina
  22. ciao a tutti! mi chiamo Alessandro e abito in Spagna da ormai due anni e lavorando in internet mi è successo che il mio blog dal www.blabla.blogspot.com è diventato www.blabla.com.es!!
    Ora volevo sapere, considerato che il mio account è italiano, se si poteva avere il www.blabla.com.it e non il www.blabla.com.es!

    Grazie mille a chi ne sa qualcosa!!

    Un saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @s.s.w
      Lo vedi tu .es perché lo apri dalla Spagna, se lo aprissi io dall'Italia lo vedrei .it e così via. E' il visitatore che lo vede diversamente a seconda della sua ubicazione. Se vuoi tornare a vederlo .com puoi usare questo metodo
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/domini-gratuiti-di-blogger-come-fare-il.html

      Elimina
    2. inanzitutto grazie per la risposta rapida! ma ti posso dire purtroppo che non è così...se vuoi guardare, guardalo pure tu..
      eccoti la url:
      http://formazione-professionale.blogspot.com.es/

      e non capisco il maledetto perchè...

      grazie ancora!

      Elimina
    3. @s.s.w.
      E' vero, è cosa molto strana, si vede .co.es anche dall'Italia. Può darsi che la cosa si risolva da sola nei prossimi giorni però non ti so dire nulla di certo.

      Elimina
    4. Grazie ancora Ernesto!
      ma essendo il mio account blogger italiano, secondo te si risolverà da solo oppure dimmi un tuo consiglio che proverò pure quello..sono disperato perchè ho paura che potrebbe succedere qualcosa a livello SEO...e sopratutto perchè nel mio account ho circa una ventina di blog del genere importanti ed indispensabili per il mio lavoro!..

      Elimina
    5. @s.s.w.
      Mi spiace ma si tratta di una cosa che secondo me nessuno conosce bene, neppure quelli di Google che sicuramente non si aspettavano tutti questi problemi

      Elimina
  23. certo che anzichè semplificare le cose le complicano!!!! che rabbia!!!
    adesso una mia amica blogger mi ha scritto al forum inglese google per cercare una soluzione per la mia GFC come vedi Ernesto non mi do per vinta!
    spero che anche l'amico blogger s.s.w. venga a capo dei suoi problemi, già la vita è complicata se ora ci si mettono anche i blog andiamo bene....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si in effetti è proprio così! grazie mille per il conforto apportatomi! mi affido pure a te Fioredicollina.. sperando che la tua amica riesca a mettersi in contatto con il forum inlgese per riuscire a risolvere sti maledetti problemi!

      Grazie ancora a tutti!

      Elimina
    2. comunque complimenti Ernesto!
      il tuo sito è davvero esauriente!

      Elimina
    3. @ ....
      Il problema di Google Friend Connect forse può avere una soluzione a breve. In un forum di Blogger ho letto che per risolvere bisogna inserire il widget anche se non si vede andare su Bacheca > Impostazioni > Di base > Pubblicazione e cambiare l'indirizzo del blog con un altro qualsiasi del tipo mionuovoblog.blogspot.com. Occorre salvare la modifica. Il blog non si vedrà più nel vecchio dominio ma il widget dei lettori dovrebbe iniziare a funzionare di nuovo. Occorre cambiare nuovamente indirizzo e metterci quello precedente, salvare e il widget dei lettori dovrebbe rimanere visibile.

      Elimina
    4. questa manovra un pò rischiosa per me che non sono tanto pratica, mi era stata suggerita dalla stessa amica che aveva letto un soluzioni google/Blogger in inglese , ma mi pare che il widget torni ma ripartendo da zero: ora il problema è quello che ora lei per me ha esposto in quella sede inglese , ovvero che torni ma coi miei follower!!! aspetto ancora un pò per vedere se risponderanno e poi vedremo il da farsi....grazie Ernesto.

      Elimina
  24. Sono arrivata per caso sul tuo blog perché è da Gennaio che non visualizziamo più il gadget "Lettori Fissi" sul blog, ho chiesto aiuto ovunque sui forum di supporto Google, ma non si sono degnati neanche di leggere la domanda.
    Abbiamo un dominio personalizzato .com e i tuoi post sono gli unici che sono riusciti a darci qualche risposta nonostante non ci si riesca a spiegare perchè sia scomparso e continui a non riapparire nonostante tutto dovrebbe portare al contrario. Ho visto che sul tuo blog è presente il gadget.

    Aspettiamo fiduciosi che qualcosa si muova, prima di emigrare su wordpress!

    Grazie mille per le preziose indicazioni!

    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @SingerFood
      Puoi seguire le indicazioni di questo post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/come-ripristinare-il-widget-dei-lettori.html
      Se il widget ti è andato via perché hai un dominio personalizzato lo rivedrai certamente. Non essere troppo severa con quelli del forum, sono ragazzi di buona volontà che rispondono alle domande ma solo se sanno cosa rispondere. Non sono dipendenti di Google.

      Elimina
  25. ciao, ho un problema: da qualche giorno andando su origini del traffico, trovo un url identico al mio, che presenta solamente il dominio diverso. il dominio è ".co.uk" e se ci clicco vengo reindirizzata sui contenuti del mio blog, rimane solo questa differenza nel dominio.
    mi devo preoccupare?
    cosa può essere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Lunaticamakeup
      Non ti devi preoccupare minimamente perché quello è il tuo blog. Solo che viene aperto da una persona che abita in Gran Bretagna, da cui l'estensione co.uk, e che poi clicca su qualche altro tuo post e il browser cambia configurazione. Mi pare che tu abbia lasciato questo stesso commento anche sul mio Canale di Youtube quindi faccio a meno di risponderti anche lì. Ripeto, non ci sono assolutamente problemi.

      Elimina
  26. Perche sul mio blog sono spariti i commenti ai post e anche la possibilità di commentare??? Non ho cambiato url e iil blog e associato al profilo google . Il mio e un blog gratuito su blogger mi aiuti a capire cosa e successo??? Grazie

    RispondiElimina
  27. Prova a postare quello che ti è accaduto sul Forum
    http://productforums.google.com/forum/#!forum/blogger-it
    non tanto per risolvere ma per sapere se è successo a qualcun altro in modo da avere più informazioni. Potrebbe essere un bug. Anche io ho notato dei problemi nei commenti ma solo con il browser Chrome
    @#

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.