Pubblicato il 23/09/09 - aggiornato il  | 109 commenti :

Come creare un blog con un dominio di secondo livello con Blogger.

Gli URL delle homepage dei blog su Blogger sono del tipo mioblog.blogspot.com (o anche www.mioblog.blogspot.com) dove il suffisso com è quello che viene definito dominio di primo livello, blogspot è il dominio di secondo livello e mioblog quello di terzo livello.
In genere un URL ha una struttura a livelli di questo tipo
quartolivello.terzolivello.secondolivello.com
dove il dominio di primo livello "com" può essere rimpiazzato dal suffisso del Paese come it o da altri del tipo net, org, ecc.
Vediamo come con Blogger sia possibile, con la modica spesa di 10 dollari l'anno, crearsi e gestire un dominio del tipo www.mionome.com. Per coloro che iniziassero a bloggare adesso o decidessero di creare un nuovo blog è una scelta che consiglio decisamente.
Andate in Bacheca e cliccate su Crea blog in alto a destra. Inserite il Titolo del Blog (che potete comunque cambiare in un secondo momento), il nome del blog di terzo livello, verificatene la disponibilità, compilate la Captcha e cliccate su Continua
blog_secondo_livello
Scegliete un modello, che comunque potete cambiare in seguito, e andate nuovamente su Continua. Vi sarà notificata l'avvenuta creazione del blog e in quella stessa finestra scegliete Opzioni avanzate di configurazione > Imposta un dominio personalizzato
dominio_personalizzato

Adesso impostate l'URL che volete che abbia il vostro blog e verificatene ancora la disponibilità 

image
Oltre a com si può scegliere come dominio di primo livello anche net, org, info o biz. Essendo la registrazione fatta negli USA non si può scegliere il suffisso "it". I domini con questo suffisso vengono infatti registrati esclusivamente da un dipartimento del CNR di Pisa che ha questo compito specifico. Ti sarà notificata la disponibilità del dominio insieme a tutte le feature a disposizione
image
Se non è disponibile un dominio con il suffisso com provate per esempio con quello net per non dover modificare il nome che avete scelto per il vostro blog.  Cliccate su Procedi con la registrazione
Come prima opzione avete quella di mettere o non mettere il segno di spunta nel quadratino per rendere o non rendere pubblici i vostri dati nella directory WHOIS, per ulteriori informazioni consultate la guida di base a DNS, specie nella parte finale. Occorrerà riempire il modulo ricordando che il vostro nome e cognome, l'indirizzo, il numero di telefono, Google ce li ha già se siete registrati ad Adsense, quindi non occorrerà neppure inserire il codice che vi verrebbe spedito per SMS per la verifica dell'identità.
Nella parte finale del modulo ci sarà un quadratino per rinnovare automaticamente la registrazione anche gli anni successivi. Mettete anche la spunta sull'accettazione dei Termini di servizi e cliccate su Accetto. Vai a Google Checkout
dati_registrazione_dominio
Se non avete ancora effettuato acquisti con Google apparirà anche una schermata in cui inserire i dati della vostra carta di credito (anche prepagata in modo da non mettere in internet informazioni collegate direttamente al vostro conto corrente).
Dovrete inserire
  1. Il numero della carta di credito
  2. La sua data di scadenza
  3. Il codice rappresentato dalle ultime tre cifre poste nella parte posteriore della carta
Se adesso attraverso la Bacheca accedete al vostro blog vi sarà mostrata una finestra di questo tipo
image
Il blog cioè è in una fase di transizione verso l'indirizzo personalizzato. Però già dopo 24 ore sarà possibile accedere al suo nuovo indirizzo.
Per quanto riguarda il modello, la pubblicazione degli articoli, potete fare tutto da subito direttamente  con il primo indirizzo del tipo mioblog.blogspot.com. I vostri articoli saranno reindirizzati al dominio che avete acquistato.
Gli indirizzi dei post avranno immediatamente questa struttura
www.miodominio.com/2009/09/mio-articolo.html
dove il com può essere sostituito dal net come abbiamo visto, 2009 e 09 sono l'anno e il mese della pubblicazione, mio articolo è l'inizio del titolo dell'articolo. Se non si fosse acquistato un dominio l'indirizzo dei post sarebbero stati invece
mioblog.blogspot.com/2009/09/mio-articolo.html 
Nel momento in cui acquistate un dominio tramite Google vi verrà concesso anche un account Google Apps. E' una delle tante applicazioni di Google a cui ci si può iscrivere anche senza aver acquistato nulla e offre servizi personalizzati di email, chat, documenti, siti, ecc. Magari ne parlerò in un prossimo articolo perché mi sto dilungando troppo. Vi basti solo sapere che con questo servizio si potrà avere un indirizzo email di questo tipo mionome@miodominio.com e questo è indubbiamente fighissimo.
Per la gestione del blog consultate i seguenti elenchi di articoli
  1. Cosa fare nel primo mese con un blog su Blogger -
  2. 101 risorse per Blogger -
  3. Altre risorse per Blogger -
  4. Collezione di modelli per Blogger -
  5. Come cambiare un dominio Blogspot in uno personalizzato -




109 commenti :

  1. Salve ti prego vivamente di aiutarmi.. La tua guida è perfetta ma io vorrei sapere una cosa...

    Una volta passato dal dominio .blogspot.com a quello .com per postare gli articoli verrà utilizzato lo stesso pannello di controllo di prima? o si dovrà fare tutto da parte magari ftp?

    ti prego risp..è importante..

    RispondiElimina
  2. @Tanzillo Massimo
    Tu vedrai esattamente le stesse schermate di prima per quanto riguarda il layout, l'editor dei post, ecc. L'unica cosa che si deve fare, ma solo dopo che il passaggio sarà stato ultimato, sarà quella di riaggiungere nuovamente il sito nella Bacheca per Webmaster e reinviare la Sitemap. Non occorre neppure modificare l'URL dei feed perché ci sarà il reindirizzamento automatico. Ciao

    RispondiElimina
  3. grazie mille!

    mi hai risposto molto piàù velocemente di google... da loro sto ancor aspettando risposta!

    quindi posterò gli articoli esattamente come faccio ora?

    quando sarà il momento posso chiederti delucidazioni su come riaggiungere il sito alla bacheca per webmaster e reinviare la sitema?

    Grazie!

    RispondiElimina
  4. Ti diranno che ci vorranno fino a tre mesi per la transizione, in realtà molto meno. Per inviare una sitemap, quando sarà il momento, puoi seguire le indicazioni di questo articolo. Ciao

    RispondiElimina
  5. Ciao! Che ne pensi di questo dominio gratis:
    http://www.dot.tk/it/index.html

    Per favore puoi dirmi se posso e se mi conviene usarlo col mio dominio.blogspot.com?
    Grazie mille!
    giuditta

    RispondiElimina
  6. @giuditta
    Non ne penso niente di buono in quanto ti danno sì il dominio gratis ma poi ti inseriscono la loro pubblicità nella parte alta del blog. Creai un reindirizzamento con un mio blog e guarda adesso come si presenta la pagina :)
    C'è da dire che l'ho lasciato perdere però la pubblicità c'era fin dall'inizio

    RispondiElimina
  7. Grazie!
    Complimenti per questo blog! non posso immaginarne uno più utile e ben fatto che questo.

    RispondiElimina
  8. Ciao Parsifal,
    ieri ho provato a registrare il dominio solo che si è disconnessa la linea al momento del pagamento della quota. Ho riprovato a registrare il dominio ed'è apparso il seguente messaggio:
    Abbiamo rilevato un ordine esistente per questo dominio. Contatta il supporto tecnico.
    Ho provato anche il supporto tecnico ma non mi hanno risposto.
    Hai qualche idea in proposito.

    Grazie anticipate!!!

    RispondiElimina
  9. @ngc4258
    E' evidente che la richiesta per il dominio è quella che hai fatto tu. Solo che adesso non puoi più iniziare dall'inizio perché ti mandano quel messaggio. Con il supporto tecnico è andata buca. Non ho capito se hai tentato di acquistarlo con Google o altro hosting, comunque credo che tu abbia le seguenti alternative
    1)Scegliere un nuovo dominio
    2)Aspettare qualche giorno affinché scada la tua richiesta e farla nuovamente
    3)Provare a ricontattare il supporto tecnico.
    Ciao

    RispondiElimina
  10. Sto cercando di acquistare il dominio con il servizio offerto da google, ho trovato altre richieste simili nell'assistenza. Aspetto qualche giorno per vedere se scade la richiesta.
    Complimenti per il sito, l'ho aggiunto ai preferiti ... ma quante ne sai?!?! :)

    Buona serata e grazie per il supporto.

    RispondiElimina
  11. Beh ne sa parecchie e a me è stato utilissimo..

    Ora però ho ancora bisogno di lui :)

    Ecco la domanda (ormai stai seguendo la trasformazione del mio blog passo passo)..

    Il dominio l'ho comprato ed è tutto ok. Ho installato un nuovo template e sto piano piano completandolo. Il problema è che i post si accavallano l'uno all'altro come puoi vedere tu stesso : http://www.generazioneditalenti.com/

    Ho provato di tutto nelle impostazioni..ma niente...

    N.B. In un blog di prova dove ho inserito lo stesso template...ciò non accadeva!

    RispondiElimina
  12. Ciao Massimo,
    sono andato sul tuo sito ma non ho riscontrato problemi di sorta. Comunque lo terrò d'occhio per fm2010 :) Qual'è il problema di preciso?
    Io l'ho provato con il browser safari.

    Ti volevo chiedere quanto tempo hai aspettato prima del reindirizzamento al tuo nuovo sito? Perché se vado al link del mio nuovo sito c'è scritto:

    Se sei l'amministratore del dominio inizia a creare la tua home page con Google Sites.
    Devo aspettare vero?

    RispondiElimina
  13. @Tanzillo Massimo
    Probabilmente nel tuo modello non ti funzionano a dovere gli articoli sintetici perché in homepage vanno in interferenza.
    Può essere che dipenda anche dal fatto che recentemente Blogger ha introdotto questa nuova funzione mentre il tuo template la contemplava di già e adesso vanno in conflitto. E' difficile anche aiutarti a risolvere un problema di questo tipo :(

    RispondiElimina
  14. x Parsifal32 : e come si spiega che in quest'altro blog che ho usato di prova funziona? http://younapoli.blogspot.com/

    Inoltre come nel caso ngc4258 alcuni utenti lo visualizzano bene!

    X ngc4258 : il problema preciso è che si accavallano i post in homepage... E' come se non ci fosse la modalità "continua a leggere" e il testo del post precedente si insinuasse sotto a quello di quello seguente

    x quanto riguarda il trasferimento di dominio..beh è avvenuto tutto in poche ore! e ora continuo a gestirlo normalmente con il pannello di controllo precedente..

    RispondiElimina
  15. @Tanzillo Massimo
    Se nel tuo blog di prova funziona bene non ti resta da fare che
    1)Scaricare il modello completo di quel blog di prova
    2)Caricarlo sul tuo blog andando in Layout > Modifica HTML e selezionando il file XML che hai scaricato, quindi cliccando su Carica

    RispondiElimina
  16. Hai ragione.. ci stavo pensando proprio ora.

    Ma facendo così... cosa perdo del vecchio blog? mica tutti i post?

    RispondiElimina
  17. Fatto...niente! il problema persiste...strano!

    ho svuotato anche il cache ma niente..

    RispondiElimina
  18. [Tanzillo
    I post non gli perdi però puoi perdere i widget che il blog attuale ha in più rispetto a quello di prova e potrebbero essere proprio quelli la causa del problema. Poi gli inserisci nuovamente uno ad uno per vedere qual'è che te lo provoca.
    Ciao

    RispondiElimina
  19. http://younapoli.blogspot.com/
    Ho anche provato questo sia su firefox e safari, i layout sono gli stessi e non ho riscontrato i problemi di sorta.

    Per quanto riguarda il mio dominio quindi non devo toccare niente viene tutto automatizzato il reindirizzamento al nuovo sito? Niente dns, cname e altro?

    Scusate per le domande ma non ci piglio proprio per me questo è arabo :)

    RispondiElimina
  20. xngc4258 : ma figurati. Come vedi anche io ho bisogno di aiuto e quindi ci si aiuta a vicenda senza problemi...

    Cmq tu non devi far niente..se non reiviare la sitempa come ha spiegato precedtemente in questi commenti lo stesso parsifal32

    Infine non mi spiego come tu faccia a vedere bene il blog! hai msn? se ti do il mio contatto mi aggiungi e mi mandi uno screen?

    x parsifal32 : come spieghi che invece lui vede bene il blog? Inoltre cosa suggerisci di fare ora? vale anche per te..vuoi msn così discutiamo meglio?

    RispondiElimina
  21. Va bene, mandami la tua mail a questo indirizzo ngc4258 at gmail dot com.
    Così ti mando gli screenshot.

    RispondiElimina
  22. Forse Safari vede il blog diversamente. Qualche volta ci sono differenze tra i vari browser

    RispondiElimina
  23. Io anche con Safari lo vedo male...

    Cosa mi suggerisci?brancolo nel buio..

    RispondiElimina
  24. Prova ad andare su Impostazioni > Formattazione e modifica il numero di post che si vedono in homepage. Mi sembra che siano solo due o tre. Può essere che cambiando il numero la cosa migliori. Altra possibilità è che sbagli qualcosa nell'inserire dei post sintetici, non so quale sistema usi.
    Ciao

    RispondiElimina
  25. @Massimo, ti ho spedito la schermata, ho letto nella scheda pubblicazione: Suggerimento:per pubblicare su un server FTP esterno, è necessario impostare "Lettori di blog" su "Chiunque" e utilizzare un modello classico.
    Tu non usi un modello classico, potrebbe essere quello il problema?

    _______________________

    http://groups.google.com/group/Google_Webmaster_Help-Tools-it/browse_thread/thread/1a0f2928ff5b79e4
    Qua c'è scritto che per pubblicare il blog al nuovo indirizzo bisogna loggarsi in godaddy e cambiare i parametri è normale?
    E poi dice anche che i motori di ricerca per l'importanza del sito faranno sempre riferimento all'indirizzo blogspot, questo non mi convince perché se decido di cancellarmi da blogspot e l'indirizzo www.miosito.com avrà pagerank = 0 ?

    Brancolo nel buoi anche io :)

    RispondiElimina
  26. x ngc4258 : Io non uso ftp esterno

    la schermata non mi è arrivata ... rimanda massimotanz at live dot com

    x parsifal : i numeri dei post li ho modificati io perchè altrimenti era un casino.. ne ho lasciati 2 per far vedere appunto la sovrapposizione...perchè se ne metto uno è "esteso" ma da solo e non sembra errore...

    Non ci sono comandi per aver eun "modello" di post dove automaticamente riduce la notizia e poi cliccando su "leggi ancora" si espande? cioè quello che in realtà dovrebbe fare automaticamente il template?

    RispondiElimina
  27. @massimo: te l'ho rispedito

    @parsifal32: http://www.google.com/support/blogger/bin/answer.py?answer=76543

    Nel video in lingua inglese dice che la transazione può richiedere fino a 3 giorni, non 3 mesi, probabilmente hanno tradotto male dall'inglese.

    RispondiElimina
  28. giuro non mi è arrivata..

    cmq ringrazio entrambi per tutto!


    ma mi son rotto ho cambiato template..
    tornerò s emi servirannoa ltre dirtte..perchè ho capito che a riguardo questo è il blog n.1!

    RispondiElimina
  29. te l'ho rispedite, anche il nuovo, vedi che non si anello spam per caso

    ciao

    RispondiElimina
  30. Se si passa ad un nuovo indirizza si passa automaticamente a Page Rank Zero ma quello che conta sono le visite, che continueranno ad arrivare ugualmente dai post già indicizzati da Google.
    Nel dominio che ho acquistato io e che si trova qui non ho dovuto reimpostare nulla

    RispondiElimina
  31. @Tanzillo Massimo
    Probabilmente, come ti avevo già detto, il tuo template pubblica automaticamente i post in forma sintetica. Il template avrà probabilmente qualche mese mentre da poche settimane è disponibile questa funzionalità anche con l'editor di Blogger. E' probabile che le due cose vadano in conflitto e provochino il problema.
    Ciao

    RispondiElimina
  32. x ngc
    Anche io ho un problema analogo a ngc, bisogna avere pazienza e aspettare, sono comunque andato sul sito come specificato qui:
    http://help.godaddy.com/article/5112#configuring
    ho fatto il forward sul mio dominio blogspot, solo che su blogger nella scheda impostazion, pubblicazione - dominio personalizzato - opzioni avanzate - non c'è il segno di spunta per redirezionare il traffico al mio sito .com.
    Infatti mi viene fuori la scritta:
    Su questo indirizzo è già ospitato un altro blog.
    Può qualcuno gentilmente guardare se avete questo segno di spunta?


    x Massimo
    prova a fare così:
    1) entra in blogger
    2) impostazioni
    3) in fondo alla pagina - IMPOSTAZIONI GLOBALI - usa l'editor aggiornato che ti permette "after the jump"
    4) salva impostazioni

    In questo modo puoi fare il taglio dove più ti pare e piace, nel link sotto spiega anche come farlo con html

    Per maggiori info:
    http://www.google.com/support/blogger/bin/answer.py?answer=154172

    RispondiElimina
  33. salve vorrei sapere se è possibile e come fare per passare da un blog con nome mionome.blogspot.com ad un dominio di terzo livello tipo mionome.dominiopersonale.com
    come impostare il blog spot in modo da attivare il reindirizzamento e che tipo di servizio acquistare per il sottodominio... gestione dns??

    RispondiElimina
  34. @Graphic4Fun
    ti conviene acquistare un dominio con un servizio tipo Tophost che è molto a buon mercato e installare wordpress. Leggi per esempio questo post
    http://parsifal32.blogspot.com/2009/09/come-installare-wordpress-in-un-dominio.html
    Esporti il tuo blog attuale in formato XML. Leggi per esempio questo articolo
    http://parsifal32.blogspot.com/2009/01/salvare-esportare-ed-importare-blog-su.html
    Avrai quindi un sito del tipo www.miodominio.com
    Crei una cartella "mionome", ci installi wordpress e avrai un sito con l'URL
    www.dominiopersonale.com/mionome
    Ciao

    RispondiElimina
  35. in realtà il blog è vuoto.... ed un dominio già lo ho ma la mia esigenza è di creare 4 sotto siti amministrabili e avevo pensato di usare blogspot... quindi mi consigli wordpress... ed è facile personalizzarne la grafica? ha bisogno di database...?

    RispondiElimina
  36. @Graphic4Fun
    alternativamente puoi seguire uno di questi due tutorial in inglese per creare sottodomini con Blogger
    http://www.bloggertipsandtricks.com/2010/02/create-sub-domain-with-custom-domain.html
    oppure
    http://www.bloggerplugins.org/2010/03/sub-domain-on-blogger-custom-domain.html
    Ciao

    RispondiElimina
  37. ciao Parsifal .. sono passato a primo dominio ora ti chiedo gli iscritti ai feed feddburner rimangono attivi con il vecchio fedd o va cambiato il feed ... le sitemap del vecchio indirizzo adesso mi segnalano zero indicitazzioni cosa devo fare ??? ti sarei grato se mi spiegassi o mi conducessi a leggere qualora hai gia fatto il post il link da seguire .. e se non fosse se mi daresti una mano a comprendere bene il tutto di come debba agire .. ti ringrazio

    RispondiElimina
  38. @bulsa
    I feed dovrebbero rimanere validi. Per controllarlo non hai che da inserire il vecchio indirizzo di feed per vedere se si apre la pagina.
    Per la sitemap è diverso. Credo che ti potrebbe convenire di aggiungere agli Strumenti per Webmaste il nuovo URL e di reinviare le sitemap. Questo senza cancellare il sito precedente fino a che tutti i redirect non saranno completati.
    Alcune cose te le dico così per intuito ma non le ho mai sperimentate di persona.
    Ciao

    RispondiElimina
  39. grazie Parsifal x la celere e gradita tua risposta .. allora se per il fedd se dovesse risultare valido non necessita di impostare il nuovo dominio in feedfeedburner giusto ?? riguardo alla sitemap ho provveduto a fare cio che dici ... ma sul riconoscimento del blog alla quale viene chiesto di inserire il codice di autenticazione io ho inserito il nuovo ma una volta salvato mi compare tale codice in home del blog ... allora lo tolto e rimpostato il vecchio codice ho fatto la verifica e tutto e regolare .. pensi sia valido questo procedimento .. ti ringrazio per la tua nobile pazienza e perdona la mia curiosita nel capire .. sandro

    RispondiElimina
  40. @bul.sa
    non capisco perché si vedeva in homepage ma se la verifica è andata a buon fine è tutto OK. Non ti resta che attendere di vedere il baffo verde accanto alla sitemap...
    Ciao

    RispondiElimina
  41. si per ora tutto ok .. vedremo con l'andare delle ore cosa succede .. per ora ti ringrazio ... sandro

    RispondiElimina
  42. Ciao Parsi,
    Vorrei aprire un blog su un dominio di secondo livello e poi creare n blog per n domini di terzo livello. Secondoi te è possibile? posso avere la gestione dei dns per ogni singolo terzo livello?
    Per esempio potrei creare http://estate.anno2020.it http://autunno.anno2010.it ecc, ciascuno con un blog diverso, con articoli diversi ecc.
    Altra domanda per te:
    Da Google verrebbero tutti trattati come un unico sito oppure no? Penso alla serp ad esempio. A me piacerebbe se venissero indicizzati separatamente... tu che ne dici?

    RispondiElimina
  43. @giorgiogal
    E' possibile. Ci sono almeno due tutorial per questa realizzazione

    http://www.bloggertipsandtricks.com/2010/02/create-sub-domain-with-custom-domain.html

    http://www.bloggerplugins.org/2010/03/sub-domain-on-blogger-custom-domain.html
    Questo per quanto riguarda Blogger, con Wordpress puoi fare ovviamente quello che vuoi. Al limite puoi anche creare n cartelle in ognuna delle quali hai installato wordpress indipendentemente. Si possono inserire anche altri CMS, almeno credo :-)

    RispondiElimina
  44. ok grazie, prezioso come sempre. Ma per Google rimarrebbe un dominio soltanto? voglio dire... se io apro un terzo livello specializzato sulla città di milano, ad esempio, e uno su catania, Google mi indicizza il secondo livello con articoli sia su catania che su milano, o mi considera il terzo livello su milano come specializzato su milano E quello su catania specializzato su catania?
    [non se se mi sono spiegato... :( ]

    RispondiElimina
  45. @giorgiogal
    ti sei spiegato, il fatto è che non lo so e credo che siano in pochi a saperlo. Con Google al massimo si fanno supposizioni ^_^

    RispondiElimina
  46. Ciao! ho visto che altri utenti hanno avuto il mio stesso problema..stavo registrando un dominio tramite blogger ma mi è caduta la connessione ed ora che riprovo mi dice che risulta "un ordine esistente" cioè il mio di pochi minuti prima..volevo sapere se è sicuro che dopo qualche giorno (2 o 3??) decade la richiesta e posso procedere nuovamente..scusate per l'ennesima domanda sull'argomento, ma avevo già preparato una grafica per il titolo..e non vorrei dover cambiare tutto! grazie mille

    RispondiElimina
  47. @esercizidistile
    Se hai già pagato il dominio risulterà occupato per un anno. Se non è andata a buon fine la transazione con la carta di credito il dominio sarà nuovamente disponibile dopo un certo lasso di tempo che adesso francamente non ti so dire. Puoi informarti andando nel forum di Blogger
    http://www.google.com/support/forum/p/blogger?hl=it
    posti la tua domanda e in genere qualche volenteroso è sollecito nel rispondere. Se vieni a saperlo mi farebbe piacere lo comunicassi anche a me per rispondere in modo più preciso a questa domanda in futuro.
    In ogni caso non hai comunque grossi problemi perché se hai scelto un dominio tipo www.esercizidistile.com puoi sempre acquistare www.esercizidistile.net o www.esercizidistile.org o www.esercizidistile.info o www.esercizidistile.biz ^_^ che certamente non saranno occupati.
    Ciao

    RispondiElimina
  48. Ciao Parsifal, dopo un estenuante ricerca avevo trovato qualcuno che diceva di aver aggirato il problema cancellando cookie e cache direttamente dalla pagina web in cui ti appariva il messaggio "è stato rilevato un ordine esistente..." per far decadere in qualche modo l'ordine e proseguire tranquillamente..ovviamente a me non ha funzionato! quindi, molto irritata, ho chiamato direttamente GoDaddy al numero trovato sul sito,dopo soli 4-5 minuti di attesa ho parlato in inglese con il Billing Department ed ho acqiustato il dominio telefonicamente. L'unica problema di questa mia soluzione è che non acquistando più il dominio tramite blogger ho dovuto impostare DNS da sola..ho finito ora. Quindi ora devo aspettare dalle 24 alle 48 ore perchè DNS si aggiorni..speriamo bene...però intanto il dominio è preso!

    RispondiElimina
  49. @esercizidistile
    Ho l'impressione che quello che ti ha detto di eliminare i cookie e la cache ha raccontato delle balle...
    Comunque sei riuscita ugualmente nell'intento anche se potevi optare per un dominio con una diversa estensione: ai fini della visibilità e dei motori di ricerca era irrilevante. Anche dal punto di vista dell'immagine un .com non è che dia qualcosa in più di un .net
    Grazie per avermi informato e in bocca al lupo per i DNS ^_^
    Ernesto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi dispiace ma confermo che eliminare i cookie e la cache funziona almeno nel mio caso ,sono riuscita a sbloccare la pratica che si era fermata al momento di pagare!

      Elimina
  50. Ciao, in effetti stavo pensando anche io di spostare un blog su dominio personalizzato, secondo te quali sono i vantaggi sostanziali? credibilità e attendibilità o anche altro?
    Altra domanda, che succede ai link in ingresso, si perdono o vengono reindirizzati verso il nuovo dominio?
    Ciao e grazie

    RispondiElimina
  51. @Bblogger
    Su Blogger è tutto automatico se il dominio lo compri tramite Google. Praticamente non devi fare nulla. Anch'io ho cambiato dominio da due mesi. Quando avrò dati sufficienti farò un articolo per analizzare i risultati

    RispondiElimina
  52. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  53. Ciao Parsifal, una domandina:
    Se cambio dominio, tutti i link che mettevo personalmente in un qualsiasi post riguardanti un altro post dello stesso blog andranno persi?

    Non so se sono riuscito a farmi capire.. Se per esempio in un nuovo post del mio blog, linko un altro post dello stesso blog mettendo a mano il link questo si rendirizza al nuovo url o da errore se lo clikko?

    Ti ringrazio.

    RispondiElimina
  54. @Lucius
    Puoi stare assolutamente tranquillo, il redirect è automatico e permanente

    RispondiElimina
  55. ciao parsifal,
    ho acquistato da poche ore un dominio su blogger e i post sono stati reindirizzati istantaneamente, Ma per le etichette e le pagine statiche l'URL è rimasto quello precedente. E' normale?

    Ciao e grazie

    RispondiElimina
  56. @spreadthetrip
    Avrai letto l'indicazione che ci possono volere anche mesi per il completamento del redirect, quindi non c'è da preoccuparsi. In genere sono molto rapidi

    RispondiElimina
  57. Ciao Parsifal, ho seguito la tua guida passo passo ed è stata utilissima per passare da un dominio su blogspot ad uno su godaddy; in fase di registrazione ho tolto la spunta a "rinnova automaticamente ogni anno", quindi quello che mi chiedo è: il prossimo anno cosa accadeà? devo creare un account sul sito godaddy.com?
    In attesa di tuoi lumi ti auguro una buona giornata.

    RispondiElimina
  58. @Chemistech
    Puoi mettere la spunta adesso entrando nell'account Google Apps che ti è stato mandato per email. Se non lo farai un mese prima della scadenza del dominio ti arriverà una email con il link per rinnovarlo per un altro anno. Quindi nessun problema.
    Ciao

    RispondiElimina
  59. Grazie per la tempestività e la delucidazione. Ciao (:

    RispondiElimina
  60. Salve. Seguendo questa utilissima guida sono arrivata alle fasi indiacate. Mi vengono due dubbi:
    1. il blog può essere usato per la mia attività (associazione) o questo rientra nello scopo commerciale?
    2. il costo del dominio ($10) a quanto corrisponde in euro?

    Thanks

    RispondiElimina
  61. @serena
    10 dollari al cambio odierno corrispondono a 7,72439364 Euro.
    Il blog lo puoi utilizzare come ti pare basta che non vada contro i termini e condizioni di blogger (razzismo, contenuti per adulti, incitamento all'odio, materiale coperto da copyright, ecc)che puoi leggere qui
    http://www.blogger.com/terms.g
    Ciao

    RispondiElimina
  62. Vi segnalo questo widget semplicissimo che integra 10.000 radio in qualsiasi sito o blog http://www.findradio.net/findradio-widget

    RispondiElimina
  63. Salve ieri con 10dollari ho comprato il dominio personalizzato..ma non ho capito un pò di cose..
    se digito il mio vecchio blog non mi rendirizza ancora in quello nuovo,mentre se vado nel pannello di controllo e cerco di sistemare i widget dato che con la transizione non funzionano piu,me li sistema nel blog vecchio ma non in quello nuovo..Come mai??

    RispondiElimina
  64. @solofilm
    Segui le istruzioni di questo post
    http://www.ideepercomputeredinternet.com/2010/11/cosa-fare-durante-il-passaggio-da-un.html
    che ti aiuta passo per passo.

    RispondiElimina
  65. Ciao parsifal,dopo tanti dubbi e paure,ho deciso di comprare il dominio blogger,così che il blog sia mio,senza il terrore che un giorno o l'altro google,lo rimuova.Ti volevo chiedere,devo lasciare un messaggio sul blog,per indicare che non avrò più blogspot?Se decidessi di tornare indietro perdo il mio vecchio indirizzo?le persone che mi hanno memorizzato col vecchio indirizzo,verranno automaticamente indirizzate?Ciao da Anna

    RispondiElimina
  66. @Anna
    Non devi avvertire nessuno, lo puoi fare per commentare la tua decisione. Il redirect sarà automatico per chi ti cercherà con i Preferiti, con Google o in qualunque altro modo. Non perderai il tuo vecchio dominio.

    RispondiElimina
  67. Grazie Parsifal,tu pensi che faccia bene a comprare il dominio da loro?Per me è un più comodo perchè non devo spostare i post e robe varie.Ma come hosting e altre cose che servono come spazio ecc,è l'ideale?

    RispondiElimina
  68. @Anna
    Per che ha un blog su Blogger perché andare altrove? Dovresti configurare i DNS e non è cosa semplicissima. Così invece fanno tutto loro in automatico. Il prezzo poi è il più basso presente sulla piazza e non ci sono limitazioni di banda ^_^

    RispondiElimina
  69. Grazie Parsifal,il mio dubbio era questo,se ne sentono tante in giro ,che ritrovarmi a dovere di nuovo spostare il blog,perchè non ha spazio sufficente o menate del genere,mi dispiacerebbe molto.Grazie di cuore

    RispondiElimina
  70. Ciao parsifal,sono passata al dominio personalizzato con successo,però un mio amico mi ha chiesto alcune cose a cui non ho saputo rispondere,del tipo:quanti db offrono,e se usano linux o windows?a dire il vero io non lo sò,e non mi sembra che sia specificato,almeno io non sò dove cercarlo.Tu ne sai qualcosa?Ciao Anna

    RispondiElimina
  71. @Anna
    Questa è una domanda da parte di chi è abituato a usare Wordpress. Il server non so neppure se è Linux, Apache o altro e poi a noi non interessa visto che non possiamo accedervi. Per DB forse intende il numero di database. Anche questo è un dato che non è importante perché non c'è bisogno di creare nessun database e nessuna tabella. Si continua a postare come al solito.
    Ciao

    RispondiElimina
  72. Grazie Ernesto,riferirò.Buona domenica

    RispondiElimina
  73. Ciao Parsifal, l'articolo è chiaro. Effettuerò il passaggio da .blogspot a dominio nei prossimi giorni.
    Ho una domanda relativa ai link interni, quelli, cioè, tra pagine del mio stesso blog.
    Devo modificarli manualmente inserendo i nuovi url (es. da http://alexgiaco.blogspot.com/titolo-pagina.html a www.nomesito.info/titolo-pagina.html) oppure il processo viene fatto automaticamente?
    Grazie per il contributo.

    RispondiElimina
  74. @Alex Giaco
    Non devi fare assolutamente nulla. Il processo lo fa Blogger in automatico. Se vuoi effettuare il passaggio ti può essere utile questo post
    http://www.ideepercomputeredinternet.com/2010/11/cosa-fare-durante-il-passaggio-da-un.html

    RispondiElimina
  75. ciao Parsifal,
    ho un dominio su blogger che non intendo rinnovare perchè non usato e a breve scadrà. Il dominio l'ho creato senza opzione di rinnovo automatico. Devo fare qualche cosa o aspetto che semplicemente che scada? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ricamosettimo
      Ti arriveranno delle email per invitarti a rinnovarlo ma non occorre fare nulla e lasciarlo semplicemente scadere.

      Elimina
  76. Ciao Ernesto! avrei una domanda: se mettessi la spunta nel quadratino per rinnovare automaticamente la registrazione anche gli anni successivi, se dopo un anno non volessi più rinnovare la registrazione sono obbligato a rinnovare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Ennio
      No. Quando ti sei stancato togli la spunta e non rinnovi più.

      Elimina
    2. Ah ok, perchè avevo letto su alcuni blog di persone che non avevano messo la spunta e che si erano dimenticati di rinnovare la registrazione riscontrando quindi dei problemi per riottenere il dominio. Pensavo che non avessero messo la spunta perchè ciò comportasse a degli obblighi. Grazie per la delucidazione!

      Elimina
  77. Ciao :) Ma è ancora in funzione questa cosa di poter "convertire" un blog e farlo diventare un dominio personalizzato? Io su Blogger non la trovo 'sta opzione :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @MarcoStizioli
      Dopo il blackout di GoDaddy sono cambiate molte cose. La situazione è ancora in divenire. Al momento si può usare questo tutorial
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/09/blogger-dominio-personalizzato-dns.html

      Elimina
    2. Grazie mille:) Mi conviene aspettare

      Elimina
    3. Ciao, ma per quanto riguarda la grafica? Scegliendo questa opzione di Google (anche se ho letto che dicevate non esserci più) la grafica rimane la stessa? E se io volessi aggiungere qualcosa come un logo o dei contenuti, devo farlo da me? Grazie.

      Elimina
    4. @StefaniaCucina
      Adesso è tornata l'opzione di acquistare il dominio da Blogger
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/10/dominio-personalizzato-blogger-google.html
      La grafica viene di conseguenza con i modelli e gli widget che tu scegli dalla Bacheca e da Layout poi puoi aggiungerci le personalizzazioni che vuoi e che siano compatibili tra di loro.

      Elimina
    5. Ciao Ernesto, grazie per la risposta. Ma non ho capito, i layout e i widget sono gli stessi che visualizzo ora sulla bacheca, da semplice blogger? E per quanto riguarda il logo?
      Grazie e a presto

      Elimina
    6. @StefaniaCucina
      I widget sono esattamente gli stessi che puoi modificare come al solito mediante gli stessi strumenti. Per quello che riguarda il logo non so a cosa ti riferisca, forse alla favicon
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/01/come-aggiungere-l-preferita-blogger.html

      Elimina
    7. Ciao Ernesto...allora, vado nel concreto. Io (tra un po', non adesso) vorrei passare dal blog al sito, ma aggiungere qualche contenuto (tipo, non so, una sezione "ti potrebbe interessare" o "altre ricette"...si tratta di un blog di cucina), cambiare magari il formato delle foto con cui si vedono i post in home page o il numero e la disposizione di questi..la grafica che ho adesso mi piace, però vorrei crearmi un logo personalizzato..magari con le iniziali del blog. Immagino che questo debba farmelo qualcuno in grado. Vero? E le altre aggiunte? Immagino che non si possano fare, se non con qualcuno che mi curi la grafica. E' così?

      Elimina
    8. @StefaniaCucina
      Io non sono bravo con i programmi di grafica come Photoshop e il gratuito GIMP ma l'header o intestazione (quello che tu chiami logo) me lo sono fatto da solo. Si vede che non è un lavoro di un professionista ma mi accontento. Sul web puoi trovare molte guide al riguardo

      Elimina
    9. Lo so, ho già provato con GIMP ma dopo una ventina di minuti a sbatterci la testa senza neanche aver capito come inserire le lettere, ho rinunciato. :( Non riesco a farmene uno decente e tra l'altro, seguendo le opzioni di Blogger, si deve mettere per forza un'immagine quadrata, cosa che non riesco proprio a realizzare. Poi se più in là dovessi decidere di passare a un sito (magari dopo essere diventata un po' più popolare...che ne dici? Ora ho una media di 50 visualizzazioni al giorno, il blog è aperto da un mese) vorrei qualcosa di non dico eccellente, ma un po' più "professionale". E se volessi rivolgermi a qualcuno? Quanto costerebbe? E a chi potrei rivolgermi? Perchè a questo punto credo non ci siano altre soluzioni..no?

      Elimina
    10. @StefaniaCucina
      Non mi sono mai posto il problema di rivolgermi a un professionista e non ti saprei dire. Su GIMP ci sono una serie di eccellenti tutorial
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/05/guida-e-tutorial-per-gimp-software.html

      Elimina
    11. Ma per gli altri contenuti? Che mi dici?

      Elimina
    12. @stefaniacucina
      I contenuti nel senso dei post devono essere creati da te. Dominio gratuito o personalizzato non cambia nulla

      Elimina
    13. No, non intendevo i post. Intendevo le sezioni che vorrei aggiungere, di cui sopra.

      Elimina
  78. ciao ho modificato il blog di blogger eliminando ritoccando html icone di sharing, attribuzione, ogni pagina cambia sfondo etc secondo te se passo al dominio personalizzato perdo tutte queste personalizzazioni che ho fatto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Timein Space
      Non si può dire a priori cosa perderai. Sicuramente i widget che hanno un javascript su Google Sites e quelli in cui dovrai modificare l'URL. La modifica dello sfondo se l'hai fatta nel modello senza utilizzare javascript esterni ritengo che rimarrà

      Elimina
  79. Ciao Ernesto,
    Nelle impostazioni "Dominio Personalizzato" c'è solo .com, .net, .org, .info e .biz
    C'è un modo per acquistare il .it?
    Grazie mille per il tempo speso sul commento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Da Blogger non credo si possa acquistare un dominio .it Puoi acquistarlo per esempio da Tophost e poi configurarlo
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/12/come-acquistare-e-configurare-un.html
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/09/blogger-dominio-personalizzato-dns.html

      Elimina
  80. Domanda: attualmente ho un blog interclubacquaviva.blogspot.com , vorrei acquistare un dominio da blogger cambiando il nome del blog in: quellichelinter.com, tutti i vecchi post, più di mille, saranno tutti reindirizzati nel nuovo indirizzo?
    Grazie infinite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Saranno reindirizzati tutti automaticamente

      Elimina
  81. Buonasera Ernesto, ho un problema:
    a luglio 2012 ho acquistato un dominio personalizzato; a luglio 2013 ho aggiornato il mio dominio (con Enom) e non so perché sono stati resi pubblici i miei dati nella directory WHOIS, senza il mio consenso.
    Posso in qualche modo renderli nuovamente privati?

    Spero tu possa aiutarmi, grazie in anticipo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho trovato questa pagina: http://www.enom.com/privacy-protection/default.aspx
      non è che per rendere privati i propri dati ora bisogna pagare altri 6$?

      Elimina
    2. Credo proprio che la cosa stia in quei termini. Anche i Registrar italiani a basso costo mostrano il nome nel WHOIS mentre se si vuole anonimato bisogna acquistare domini a prezzi molto più elevati
      @#

      Elimina
    3. Ok, grazie.
      Ho visto che i tuoi dati sono ancora privati, hai acquistato un pacchetto come quello che ho linkato? Potresti consigliarmi un servizio da acquistare per rendere privati i miei dati o se possibile, creare una guida, dato che questo problema che ho avuto io l'avranno avuto sicuramente tutti quelli che hanno aggiornato il proprio dominio acquistato con Enom?

      Grazie ancora.

      Elimina
    4. Ho acquistato domini solo tramite Blogger e su Tophost che non dà privacy quindi non ti so consigliare
      @#

      Elimina
    5. Ok, un' ultima cosa: se accedessi da Google Apps alle "Advanced DNS Settings" (per intenderci la pagina presente nella tua guida per creare i sottodomini http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/06/creare-dei-sottodomini-di-un-dominio.html), clicco su "Contact Information" e da li poi elimino le mie informazioni di contatto, può creare qualche problema?

      Elimina
    6. Non credo che servirà a molto ma puoi provare. Non posso però escludere che possano esserci problemi
      @#

      Elimina
    7. Ok, se mai provo ad acquistare la protezione privacy direttamente da Enom.
      Solo che non capisco come possano far diventare i dati da privati a pubblici da un giorno all'altro, in quanto quando ho fatto la registrazione del dominio tramite Blogger avevo messo la spunta per mantenere i miei dati privati nella directory WHOIS. :(

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.