Pubblicato il 15/01/14e aggiornato il

Come installare Sky Link per accedere a Sky On Demand.

Come configurare Sky Link di Sky per accedere a Sky On Demand, per votare a X-Factor e negli altri reality e per partecipare ai sondaggi di Sky TG 24 e di Sky Sport 24.
Se siete abbonati a Sky potete attivare la funzione Sky On Demand che vi permetterà di guardare circa 2500 titoli contenuti nel magazzino Sky. Nella parte posteriore del Decoder My Sky HD c'è una porta Ethernet che si può collegare direttamente a un modem/router con un semplice cavo. Se vi riesce difficile fare questo collegamento perché il decoder è in una stanza diversa da quella del router si può usare il dispositivo wireless Sky Link acquistabile nell'area Fai da Te di Sky.

Il costo di Sky Link nel momento in cui scrivo questo post è di 29 euro ma se avete bisogno di un tecnico per la sua installazione ne dovrete versare altri 50 euro. Questo post è dedicato appunto agli abbonati di Sky che possiedono una connessione a banda larga e che vogliono configurare Sky Link senza la consulenza di un tecnico Sky risparmiando quindi i 50 euro. Dopo l'acquisto sul Fai Da Te il dispositivo vi arriverà a casa nel giro di due o tre giorni. Al suo interno oltre all'apparecchio ci sono il cavo ethernet e quello di alimentazione.

Sky consiglia di acquistare due dispositivi Sky Link quando ci siano troppe pareti tra questo dispositivo e il router WiFi. Personalmente credo che non convenga acquistare due Sky Link ma se ci si trova in questa situazione è preferibile acquistare un WiFi Extender o Range Extender che funzionano come dei ripetitori visto che captano il segnale WiFi lo amplificano e lo diffondono nuovamente. Questi dispositivi vengono direttamente inseriti in una presa di corrente e sono di facile installazione. Al posto del secondo Sky Link si può quindi usare un WiFi Extender che può servire anche per gli smartphone, i tablet o i portatili di casa oltre che per Sky On Demand. Prima di iniziare l'installazione di Sky Link occorre andare nel sito di Sky sul Fai Da Te e attivare il servizio On Demand.

Dopo aver controllato che il segnale WiFi sia presente e funzionante si accende il decoder My Sky HD e si seleziona un canale qualsiasi. Si collega una estremità del cavo ethernet alla porta verde sul retro dello Sky Link mentre l'altro capo del cavo va collegato alla porta Ethernet sul retro di My Sky HD. Si inserisce l'estremità del cavo di alimentazione nel retro dello Sky Link e si collega l'alimentatore a una presa di corrente. Il LED dell'alimentatore si accenderà e dovremo attendere che diventi di colore bianco. Ora va creata la connessione con il router di casa o con il Range Extender. Si preme il tasto Menù del telecomando quindi si sceglie Configura > Linea dati.

configura-linea-dati

My Sky HD si metterà a cercare le reti WiFi disponibili che saranno visualizzate in ordine decrescente di potenza. Si seleziona il nome della nostra rete dall'elenco e si preme OK per confermare. Va inserita la password mediante i tasti del telecomando e quindi premere nuovamente OK. I tasti funzionano come quelli dei cellulari non smartphone e senza T9. All'inizio si vedono le lettere maiuscole, poi i numeri e infine le lettere minuscole. Dobbiamo terminare di premere il tasto quando appare la lettera desiderata. Una volta effettuata la connessione verranno visualizzate le voci Connessione locale e Connessione remota che dovranno essere con OK. Nel caso si visualizzasse FALLITA potrebbe esserci un problema di scarso segnale che si risolve da solo. Però se si lasciano le cose in questo modo dovremo digitare la password del router tutte le volte che attacchiamo alla presa di corrente lo Sky Link.





È quindi meglio configurare la connessione manualmente per poi salvarla. Sempre su Configura > Linea dati si clicca sul tasto giallo per Configurare la connessione manualmente. Nella finestra che si apre dovremo inserire i dati del router tramite i tasti del telecomando

configurazione-manuale-sky-link

Dovremo digitare il nome della rete, selezionare il tipo di protezione (solitamente WPA2-PSK) e la password mentre per il tipo di cifratura e il DHCP è meglio lasciare le opzioni di default. Terminata la configurazione si preme il tasto verde per salvarla. In questo modo tutte le volte che accenderemo Sky Link si collegherà alla rete salvata senza bisogno di nessun altro intervento.

Tramite Sky Link si potrà accedere a Sky On Demand che permetterà di visualizzare molti altri contenuti oltre a quelli della normale programmazione. Per accedere si va su Menù o si preme sul tasto rosso

sky-on-demand

Su Scelti per te c'è la migliore programmazione Sky della settimana che è immediatamente disponibile per la visione. Si può selezionare il genere dal menù verticale e navigare tra le categorie tematiche. Una volta selezionata la categoria si scorre tra le locandine per scegliere il programma. Per ciascun contenuto si può leggere il testo di presentazione e guardare il trailer. Per iniziare a visualizzare il programma scelto bisogna premere su OK per iniziare il download. Bisogna aspettare che il programma diventi disponibile per premere di nuovo OK e iniziare la visione.

Con Sky Link oltre che a accedere a Sky On Demand si può votare nei programmi che lo prevedono come X-Factor,  partecipare alla scelta dell'uomo partita Sky, votare nei sondaggi di Sky TG 24 e di Sky Sport 24 o acquistare gli eventi in pay per view su Primafila.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.