Pubblicato il 15/06/12e aggiornato il

I tag condizionali e i domini localizzati .it in Blogger.

Come imporre delle condizioni di visibilità dei widget nei blog di Blogger gratuiti del tipo blogspot che generano dei domini localizzati .it.
I più esperti dei lettori sapranno certamente che si può mostrare un widget o un qualunque elemento solo in una determinata tipologia di pagine, per esempio le pagine statiche, o anche solo in un singolo post. Esiste anche l'opzione inversa che ci consente di visualizzare un elemento in tutto il blog escluso in alcuni tipi di pagine. Questi tag condizionali sono tipici di Blogger e funzionano solo se inseriti in un modello di questa piattaforma.

Il secondo tag da incollare nel template è sempre </b:if> mentre il primo varia a seconda della condizione che vogliamo inserire. Si può anche usare il tag  <b:else/> per mostrare un oggetto alternativo se la condizione impostata risulta falsa.
La sintassi generica in questo caso è
<b:if cond='condition'>
   [contenuto da visualizzare se la condizione è vera]
<b:else/>
   [contenuto da visualizzare se la condizione è falsa]
</b:if>
dove la riga scritta in rosso è una variabile. Nel caso in cui si decidesse di porre delle condizioni di visibilità a un widget, i due tag condizionali vanno inseriti rispettivamente dopo

<b:includable id='main>

e prima di

</b:includable>

Ricordarsi sempre di espandere i modelli widget quando si fanno queste operazione. Riporto la tabella dei primi tag condizionali più usati da inserire dopo la riga indicata ricordando che prima dell'altra riga va incollato il secondo tag </b:if>:

<b:if cond='data:blog.url == data:blog.homepageUrl'>           Per visualizzare il widget solo in Homepage
<b:if cond='data:blog.url != data:blog.homepageUrl'>            Per visualizzare il widget ovunque esclusa la Homepage
<b:if cond='data:blog.pageType == &quot;item&quot;'>         Per visualizzare il widget solo nei post
<b:if cond='data:blog.pageType != &quot;item&quot;'>         Per visualizzare il widget ovunque ma non nei singoli post
<b:if cond='data:blog.url == "URL_del_POST"'>                       Per visualizzare il widget solo nel post dell'URL
<b:if cond='data:blog.url != "URL_del_POST"'>                        Per visualizzare il widget ovunque escluso l'URL inserito
<b:if cond='data:blog.pageType == &quot;static_page&quot;'>  Per visualizzare il widget solo nelle pagine statiche
<b:if cond='data:blog.pageType != &quot;static_page&quot;'>  Per non visualizzare il widget nelle pagine statiche
<b:if cond='data:blog.pageType == &quot;archive&quot;'>        Per visualizzare il widget solo nelle pagine di archivio
<b:if cond='data:blog.pageType != &quot;archive&quot;'>        Per visualizzare il widget ovunque escluse le pagine di archivio
<b:if cond='data:post.isFirstPost'>                                         Per visualizzare il widget solo nel primo articolo
<b:if cond='data:blog.searchLabel'>                     Per visualizzare il widget solo nelle pagine delle etichette

Se invece di un widget vogliamo porre una condizione per un elemento presente nel template come per esempio un testo, una immagine, dei bottoni di condivisione, un video o altro ancora, basterà incollare la riga della condizione prima del codice dell'elemento e </b:if> alla fine di detto codice. Per approfondire questo argomento è utile leggere i Tag dei gadget per i layout

Con l'introduzione dei domini localizzati i tag condizionali relativi un singolo post non funzionano più. E' il caso per esempio del metodo per inserire una password di accesso in una sezione del blog.

I possessori di un dominio personalizzato non avranno problemi ma coloro che hanno un blog gratuito del tipo esempio.blogspot.com, se vi accedono dall'Italia, vedranno i loro post con un URL di questo genere

http://esempio.blogspot.it/2012/06/titolo-post.html 

Se questo indirizzo viene sostituito in URL_del_POST nei tag precedenti la condizione non funzionerà. Bisogna sempre inserire l'URL canonico che è quello con il .com vale a dire così

http://esempio.blogspot.com/2012/06/titolo-post.html

Se si usa lo script per il redirect automatico dei domini localizzati invece non ci saranno problemi.




2 commenti :

  1. Buona sera Ernesto, mi sono persa non riesco a capire bene, allora ti chiedo: Siccome sul blog ho messo i post sintetici automatici, non si vedono i banner pubblicitari dei post finchè non clicchi il "continua a leggere". Quindi sia nella homepage sia nelle etichette e nell'archivio, i banner pubblicitari dei post non si vedono. Ma quando clicchi sul "continua a leggere" si vedono due banner nel post+ 3 delle siderbar e fanno 5, due in più per AdSense. Avrei bisogno di non fare vedere i due della sider bar di destra (che ora non ho messo per non contravvenire ad una regola adsense) quando clicco il "continua a leggere". Se puoi darmi una mano te ne sarei molto grata, grazie. http://il-trafiletto.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Devi procedere in questo modo per ciascun banner della sidebar
      1) Devi cercare il suo ID
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/12/come-trovare-l-di-un-widget-per.html
      2) Devi andare nel modello e tramite l'ID trovare il codice del widget.
      3) Leggi la parte COME USARE I TAG CONDIZIONALI NEI WIDGET in questo post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2013/03/tag-condizionali-blogger.html
      4) Inserisci i tag condizionali che servono per mostrare il widget ovunque escluso che nei post vale a dire
      <b:if cond='data:blog.pageType != &quot;item&quot;'>

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.