06 aprile 2012

Con Blogger adesso si possono inserire le immagini della webcam.

Non so quanto possa tornare utile ma da ieri è possibile aggiungere snapshot della webcam negli articoli di Blogger senza fare ulteriori passaggi. Anche prima si poteva catturare una schermata dello streaming della webcam, salvare il file e caricare tale immagine su Picasa o direttamente sul post. Potrebbe servire per catturare al volo momenti di vita domestica o per documentare all'istante un fatto a cui si sta assistendo avendo la disponibilità almeno di un netbook.

Con un post sul Profilo di Google Plus è stata appunto introdotta questa semplice funzione. Dopo aver aperto l'Editor di Blogger, quando si clicca sulla icona per aggiungere una immagine al post, sarà visibile il nuovo link From your webcam creato proprio a tale scopo


blogger-webcam-snapshot

Nella finestra popup che si aprirà bisogna dare il consenso a Blogger di accedere alla nostra videocamera. In basso si potrà cliccare su Scatta Istantanea per catturare le foto

blogger-scatti.videocamera
L'immagine prescelta potrà essere inserita nel post cliccando su Aggiungi Selezionate. Tale foto andrà nel punto in cui è posizionato il cursore e potrà essere configurata in dimensioni e allineamento. Cliccando su Properties potranno anche essere aggiungi i tag Title e Alt per migliorare la SEO del post.

Ricordo che esiste anche una applicazione di Blogger per Android che già permetteva di pubblicare al volo sul nostro blog delle foto scattate con la fotocamera del cellulare

immagine-fotocamera-applicazione-blogger-android
Questo potrebbe però essere il prologo di una nuova funzionalità che se introdotta diventerebbe davvero epocale. Vista l'interazione di Blogger con Google Plus e la presenza su quest'ultimo dei cosiddetti Videoritrovi, non mi stupirei se a breve fosse possibile inserire su un post di Blogger uno streaming di una videocamera o addirittura un vero e proprio Videoritrovo o Hangout come viene anche chiamato. Con il nostro blog su Blogger potremmo addirittura creare una sorta di broadcasting. Anche adesso si potrebbe farlo con altre applicazioni ma se diventasse nativo di Google avrebbe più affidabilità.   



6 commenti:

  1. Si avevo notato anche io la nuova opzione "foto da webcam" ma non credo che la sfrutterò...

    RispondiElimina
  2. Grazie per tutte queste dritte Buona Pasqua

    RispondiElimina
  3. Buona Pasqua Parsi. :)

    Ciao.

    RispondiElimina
  4. Ti è mai capitato che caricando una immagine con WLC, quella che si vede immediatamente va bene ma che cliccando sull'immagine per ingrandirla non ci sarà l'immagine ma una specie di quadrato di dimensione circa 300x300 in nero e bianco in cui c'è il segnale divieto di accesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @AndreaSapuppo
      A me non è mai capitato maho visto spesso nei profili degli avatar con un punto esclamativo verticale bianco su sfondo nero. Credo che dipenda da permessi mancanti nella visualizzazione della foto dovuti a impostazioni di privacy diverse da "Pubblica sul web".

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti al post.