Pubblicato il 01/04/12e aggiornato il

Come inserire la meta descrizione nei modelli personalizzati.

Come inserire la Meta Descrizione nei post di Blogger si si ha un modello personalizzato o se si sono già pubblicati molti post.
Dopo aver parlato diffusamente di come inserire la descrizione del post tramite il nuovissimo tool di Blogger sulle Preferenze di Ricerca, vediamo come ci si deve comportare se si ha un template personalizzato in cui non funziona. Ricordo che è molto importante inserire una metadescrizione per ciascun articolo per avere più chance di scalare posizioni nei risultati dei motori di ricerca.

Questo sistema non è alternativo a quello già proposto ma si tratta di un suo ulteriore sviluppo perché introduce due righe supplementari e onestamente non posso dire se sia migliore. Bisogna testare per verificarlo. E' comunque essenziale attivare la descrizione andando su Impostazioni > Preferenze di ricerca > Descrizione > Modifica e inserire un sunto degli argomenti trattati dal blog. Si tratta della descrizione generale del sito che è ovviamente cosa diversa dalla descrizione di un singolo post.

Si salvano le impostazioni. Quando si pubblicherà un articolo tramite l'Editor di Blogger, si visualizzerà sulla destra il pulsante Descrizione della ricerca in cui dovremo digitare un riassunto del post

descrizione.post-blogger

Si va su Completato prima di pubblicare l'articolo. Se adesso condividessimo il post su Google Plus potremo vedere tale descrizione subito sotto al link del Titolo del post.  Nei template in cui questa personalizzazione non funziona non è presente questa riga

<meta expr:content='data:blog.metaDescription' name='description'/>

Dovremo quindi inserirla. Si va come al solito su Modello > Modifica HTML > Procedi e si cerca

<b:skin><![CDATA[/*

La riga che introduce la descrizione va incollata subito sopra ma non da sola bensì inserita in questo blocco di codice

<b:if cond='data:blog.metaDescription != &quot;&quot;'>
  <meta expr:content='data:blog.metaDescription' name='description'/>
</b:if>

Il tag condizionale serve per attivare la descrizione solo nei post in cui sia effettivamente presente e per lasciarla inattiva negli altri. E' opportuno inserirlo anche in quei blog che hanno già pubblicato un sacco di post e che non possono riaprirli tutti per inserire una metadescrizione. Per testare il funzionamento di questo hack sulle condivisioni di articoli su Facebook occorre aspettare qualche giorno.




18 commenti :

  1. Ciao Ernesto, tornando a questa struttura che ho attualmente:

    < b:include data='blog' name='all-head-content' />
    < b:if cond='data:blog.pageType == "index"' >
    < title > < data:blog. title/> < /title >
    < b:if cond='data: blog.pageType == "index"' >
    < meta content='descrizione' name='description'/ >
    < meta content='keywords' name='keywords'/ >
    < meta content='nome autore' name='author'/ >
    < /b:if >
    < b:else/ >
    < title > < data:blog.pageName/> < /title >
    < /b:if >
    < link href='indirizzo favicon'/>
    < b:skin > < ![CDATA[/*

    Il tag menzionato nell'articolo:

    < meta expr:content='data:blog.metaDescription' name='description' />

    cosa cambierebbe?Qual'è la sua funzione?Potrebbe causare conflitto con i meta già presenti?

    Grazie e buon lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Vinnie__
      Sì causerebbe conflitto. Ci deve essere solo una metadescrizione a meno di non inserire dei tag condizionali. La funzione di quella riga è quella di attivare le meta descrizioni per i singoli post.

      Elimina
  2. io ho controllato che sul mio template ci fosse quella riga e poi ho inserito il tuo codice, poi ho copiato il link dell ultimo post su google+ e facebook con rss graffiti, sul primo ha funzionato subito, grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ivabellini
      tra qualche giorno dovrebbe funzionare anche su FB, specie con gli ultimi post. Ma più che con RSS Graffiti serve per la condivisione con il Mi Piace o dei bookmarklet del browser.

      Elimina
  3. Ok, dunque per i post nei quali non è stato inserito il metatag si comporterebbe come da impostazione predefinita, ovvero come descrizione del post verrà usato il titolo del post?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Vinnie_
      Non il titolo ma la prima parte del post, quello che si chiama incipit

      Elimina
  4. Inserito ieri ed oggi funziona tutto perfettamente. Grazie!

    RispondiElimina
  5. Ciao!
    Scusa, con windows live writer è possibile inserire i tag condizionali? Non uso mai l'editor di blogger, ma mi chiedevo se la stessa cosa si potesse fare con WLW...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @MadiS
      Ora come ora ti consiglio di confezionare il post con WLW, di postarlo come Bozza su Blogger e di pubblicarlo da lì dopo aver inserito la metadescrizione e il Permalink personalizzato
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/07/pubblicare-post-blogger-seo.html
      Guarda anche il modesto videotutorial inserito nell'articolo.

      Elimina
    2. ti ringrazio molto, gentilissimo e preciso come sempre! :-)

      Elimina
  6. Ciao,
    il mio problema è che non compare proprio l'opzione "Descrizione della ricerca". Analizzando il codice vedo che c'è un display:none che lo nasconde ma non capisco come eliminarlo.

    Hai qualche suggerimento?

    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Non ti compare la Descrizione della ricerca perché non l'hai attivata. Vai su Impostazioni > Preferenze di ricerca > Metatag > Descrizione > Modifica > Abilitare le descrizioni della ricerca? > Sì
      Leggi qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/come-personalizzare-le-preferenze-di.html
      qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/la-descrizione-nelle-preferenze-di.html
      e qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/le-preferenze-di-ricerca-di-blogger.html

      Elimina
    2. Ops...un po' fuorviante la terminologia ma questa era veramente semplice.

      Grazie come sempre.

      Elimina
  7. Ciao Ernesto utilizzando un tema non originale cioè scaricato da internet avevo il problema della descrizione, sia facebook che google prendevano la descrizione del blog e non del singolo articolo. Con questa tua guida ho risolto il problema, ora tutto funziona, ma funziona solo con i nuovi articoli, nel mio caso ciò 500 articoli vecchi devo inserire la descrizione manualmente a tutti gli articoli precedenti? Sarebbe un lavoraccio, come faccio a far prendere come descrizione magari la prima parte del post in automatico? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo post è molto datato. Dovresti usare le Preferenze di ricerca
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/come-personalizzare-le-preferenze-di.html
      nella sezione dedicata alla Descrizione della ricerca. I metatag non si usano più. Per i vecchi post dovresti inserire una Descrizione di ricerca nelle opzioni dell'Editor aprendoli e aggiornandoli. È un lavoro lungo che io per esempio non ho fatto con gli articoli passati ma mi limito a aggiornarli se e quando vengono commentati
      @#

      Elimina
    2. Ho capito devo aggiornare tutto manualmente. Grazie per la risposta. Ma una curiosità, testando altri template recenti per blogger (SEVIDA) funziona tutto perfettamente, senza nemmeno attivare le preferenze di ricerca , sia su google che su facebook la descrizione viene presa direttamente dall'articolo . Ho scritto il nome del tema (SEVIDA) mi chiedo quindi come fanno, o che codice usano. Se puoi magari in futuro studiare il codice di questo template. Grazie Mille . Buone feste.

      Elimina
    3. La Descrizione di ricerca va sempre attivata altrimenti viene preso l'incipit del post che spesso non è un vero riassunto. Non esistono template che automaticamente creano uno snippet dell'articolo
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.