Pubblicato il 07/08/11e aggiornato il

PanicButton per nascondere le schede del browser con un click.

Questo articolo è decisamente fuori stagione visto che siamo in estate e scuole e uffici sono chiusi. Vi consiglio però di salvarlo per quando sarà più utile. Credo sia umano e comprensibile staccare ogni tanto con il lavoro o lo studio e aprire con il browser qualche sito di informazione per sapere se è successo qualcosa di importante, aprire Facebook per controllare se sono presenti messaggi o se qualche amico ha commentato un nostro post o ascoltare e vedere su Youtube il videoclip della ultima hit. Ci sono anche altri siti che potrebbero suscitare molto interesse ma fanno parte della categoria degli inconfessabili.

Se siamo in una postazione non propriamente riservata, come potrebbe essere quella dell'ufficio o di un computer della scuola, ma anche nel computer di casa, se non vogliamo che familiari possano sbirciare le pagine che apriamo, ecco che viene in aiuto PanicButton, una estensione per Chrome che sta riscuotendo un grossissimo e meritato successo. C'è anche la versione per Firefox che funziona in modo simile.

Dopo l'installazione sarà visualizzata una icona nella barra del browser

panic button chrome 

Quando ci si clicca sopra, verranno immediatamente nascoste tutte le schede del browser e ne sarà mostrato il numero

schede nascoste da panic button

Si potrà continuare a usare il browser come al solito, aprendo e chiudendo altre schede. Nel momento in cui si premerà nuovamente sulla icona, le schede nascoste saranno immediatamente ricaricate. Andando su Strumenti > Estensioni > PanicButton > Opzioni possiamo configurare un sacco di cose

panicbutton chrome

Si può per esempio scegliere la scorciatoia da tastiera come alternativa al click sulla icona (di default è F4). Si può addirittura inserire una password per proteggere le schede salvate da occhi indiscreti, assicurandoci che saremo solo noi in grado di riaprirle. E' anche possibile impostare la pagina che si deve aprire quando si clicca sulla icona. Ciascuno può scegliersi quella più confacente alla sua attività. Di default si aprirà una pagina bianca. Per ultimo si può anche nascondere l'icona di PanicButton per non far sapere a chi visualizza lo schermo del nostro PC che abbiamo attivato questa estensione. Addon da provare comunque per evitare imbarazzi provocati da qualche visita inattesa.





1 commento :

  1. peccato che anche questa, come quasi tutte le estensioni chrome, registri tutti i nostri dati che inseriamo in nei siti web.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.