Pubblicato il 24/07/11e aggiornato il

Come stampare il blog e creare un libro o un ebook.

Come stampare il blog su Blogger insieme a tutti i commenti per creare un libro o un ebook.
Sono sicuro che molti tra i miei lettori che sono anche blogger avranno pensato, sia pure en passant, di usare i contenuti del loro blog per la realizzazione di un libro. Da circa due anni Blogger e Blog2Print hanno creato una partnership per convertire il blog in un libro cartaceo o digitale. Il servizio offerto da Blog2Print non si limita però solo a Blogger ma comprende anche le piattaforme Wordpress e TypePad.
Si deve inserire l'URL del blog nell'apposito campo e poi cliccare su Print My Blog. Nella finestra successiva dobbiamo selezionare l'intervallo temporale dei post che vogliamo raccogliere in una pubblicazione
blog2print
Si possono anche configurare molte altre opzioni tra cui
  1. Filtrare i post a seconda delle etichette cioè pubblicare solo gli articoli con dei tag determinati nell'intervallo selezionato
  2. Inserire o meno il nome dell'autore di ciascun post (utile per blog multiautore)
  3. Inserire o meno i commenti agli articoli
  4. Ordinare i post dal più vecchio al più recente o in senso inverso
  5. Selezionare la copertina tra 33 diversi modelli
  6. Digitare il titolo del libro che può essere anche diverso dal nome del blog
  7. Inserire una descrizione in copertina
  8. Selezionare l'immagine di copertina e quella del retro del libro
  9. Inserire anche una dedica particolare
Si va su Create My Book e si attende la fine del processo di conversione. In genere non occorre aspettare più di un minuto e visualizzeremo una schermata simile a quella che mi viene proposta per la creazione di un libro con il mio blog
blog2print[4]
Gli aspetti negativi di questo servizio sono nel limite imposto al numero di post pubblicabili ma soprattutto nel costo. Un libro a copertina morbida con gli articoli degli ultimi mesi costa 112,25 $, con la copertina dura si sale a 122,25 $. Con il libro solo in bianco e nero diminuisce la spesa a un più accettabile 38,75$ mentre se si sceglie il formato digitale e quindi si opta per qualcosa senza consistenza fisica il prezzo è di 7,95$.
Se queste cifre sono demotivanti si può sempre optare per delle soluzioni meno professionali ma del tutto gratuite




8 commenti :

  1. E' proprio un'idea carina. Non ho mai pensato di far diventare il mio blog un libro,ma devo dire che questo articolo ha fatto drizzare le antenne anche a me. Grazie.

    RispondiElimina
  2. Non sapevo si potesse fare una cosa del genere! E' carino da fare se uno decide di chiudere il blog e tenerne comunque una copia! Lo dico subito a una mia amica!:-)
    Grazie!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. io in realta leggo come massimo 25 dollari!
    e visto che si puo scaricare non si vendere tramite lulu.com e affini?

    RispondiElimina
  5. @Riccardo
    Nulla ti vieta di venderlo con Lulu. Se hai creato il libro in un formato che Lulu accetta (per esempio Word o PDF) puoi registrarti a Lulu e metterlo in commercio. Ci sono delle procedure un po' lunghe ma abbastanza semplici.

    RispondiElimina
  6. Per trasformare il proprio blog in un libro esiste anche www.feedtobook.com:

    - inserisci la URL di un blog
    - scegli se preferisci un libro in formato A4 o A5 e l'ordine dei post (dal più vecchio al più recente, o viceversa)
    - vedi una preview delle prime pagine per capire se ti piace l'impaginazione: se ti piace e decidi di acquistare l'intero documento, spendi solo 0,80 euro
    - il PDF che produce è ben formattato e pronto per essere caricato su siti come "Lulu.com" per creare un vero e proprio libro cartaceo

    RispondiElimina
  7. Per trasformare un blog in un sito web, esiste anche www.bloggertoobook.com ...è completamente gratuito!

    RispondiElimina
  8. Grazie dei consigli. Sino ad oggi ho stampato gli articoli dell'anteprima di stampa ma le foto vengono riportate in posizione errata. Bravissimi.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.