Pubblicato il 26/07/11e aggiornato il

Come ripristinare la chat di Facebook con le liste di amici.

Nel post precedente avevo parlato della estensione Facebook Sidebar Chat Reversion per tornare alla vecchia grafica della chat di Facebook. Il limite di quell'addon è che non si possono sfruttare le liste che erano state create per filtrare gli amici a cui mostrarsi disponibili per una sessione di chat. Per fortuna c'è anche un altro sistema per ripristinare quella funzionalità.

Si usa lo stesso trucco di cui avevo parlato nel Giugno 2009 per visualizzare la chat di Facebook nella sidebar di Firefox. La procedura prevede di essere ovviamente loggati su Facebook e di incollare nel browser l'indirizzo

http://www.facebook.com/presence/popout.php

Si aprirà una nuova scheda con la chat di Facebook che ha ancora la vecchia funzionalità di supportare le liste e quindi anche quella di eventualmente creare una black list di persone con cui non vogliamo renderci disponibili. Nel post in cui illustrai la procedura per la creazione di una tale lista la chiamai "nascosto". Dopo l'accesso alla pagina che ho linkato sopra, si visualizzerà una interfaccia simile a questa

chat di facebook con liste 

Saranno visibili anche le liste di amici che sono state create e con cui vogliamo mantenerci non disponibili. All'occorrenza si può sempre cambiare l'impostazione andando su Passa online. Per rendere l'operazione dell'apertura della chat più efficiente e rapida, è opportuno mettere l'indirizzo relativo nei Preferiti. Se si ha un browser come Chrome si può scegliere come ubicazione del pulsante la Barra dei Preferiti per averlo sempre a portata di click

chat facebook

Gli amici che non sono stati inseriti in nessuna lista saranno mostrati nella sezione Altri amici quando fossero disponibili per chattare.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.