Pubblicato il 22/03/11e aggiornato il

GIF Resizer per modificare le dimensioni delle immagini animate in formato GIF.

GIFResizer è un programma gratuito e portatile che serve per ridimensionare le immagini animate in formato GIF.
Se si vogliono modificare le dimensioni di una immagine in formato JPG o PNG possiamo utilizzare uno dei tanti programmi di grafica gratuiti come Paint.NET o il più sofisticato Gimp. Senza aprire nessun software, si può effettuare comunque il ridimensionamento con un tool online come per esempio Pixlr. Se le immagini da ridimensionare sono animate in formato GIF e non si è pratichi di Photoshop, la migliore scelta è invece GIF Resizer che è gratuito, non ha bisogno di installazione e può essere usato con tutti gli OS Windows compreso Windows 7 a 64 bit (il computer con cui sto scrivendo).

Dopo il download e il doppio click sull'applicazione ecco come si presenta la semplice interfaccia

gif resizer ridimensionare immagini animate

Nella parte alta si seleziona il file da ridimensionare. Saranno mostrate le dimensioni e il numero dei fotogrammi da cui è composto (Frames). Nella parte bassa si sceglie la cartella di uscita e si inseriscono i nuovi dati per larghezza (width) e altezza (height). Se si mette la  spunta a Keep aspect saranno rispettate le proporzioni. La flag su Good quality serve per migliorare la qualità della immagine ridimensionata a scapito di una maggiore lentezza, si tratta però solo di una cosa di decimi di secondo. Si clicca su Resize per procedere al ridimensionamento. Ecco un esempio pratico

               

in cui si è passati da una GIF di larghezza di 60 pixel a una di 30 pixel. GIF Resizer è un tool che consiglio di tenere sempre a portata di mano magari in una cartella di DropBox in modo da poterlo utilizzare anche quando siamo in postazioni diverse dalle solite.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.