Pubblicato il 05/02/11 - aggiornato il  | 5 commenti :

Tutorial su come salvare, modificare e ripristinare il modello su Blogger.

Con questo post inauguro una serie di video tutorial sui temi di cui mi occupo più spesso nei miei articoli. Ho iniziato illustrando le operazioni più semplici che possono essere fatte riguardo alla modifica, il salvataggio e il ripristino di un modello di Blogger. Essendo il primo tutorial che posto mi rendo conto che non è venuto un capolavoro di chiarezza. Spero di migliorare in seguito se apprezzerete queste pubblicazioni.

Il concetto alla base del video è quello di mostrare dal vivo cosa si deve fare per modificare un template di Blogger. Ricordo che la cosa più importante è sempre quella di Salvare il modello completo prima di ogni modifica per ripristinare la situazione originale in caso di cambiamenti che non siano andati a buon fine. Un'altra raccomandazione importante la traggo da alcuni commenti che ho visto sul blog simili a questo.

"Ho passato un'ora a controllare il codice del modello ma non ho trovato la riga a cui si  riferisce l'articolo.

L'operazione di cercare una stringa di codice è rapidissima e si può fare in pochi istanti. Non occorre assolutamente stare a spulciare tutto il codice. In tutti i browser è presente la funzione di ricerca che si attiva con F3 o Ctrl+F e permette di trovare un tag o una parola immediatamente. Ecco il video

Video Tutorial con audio su come modificare il modello di Blogger

Ricordo che dopo ogni modifica si può andare su Anteprima per controllare che effetto abbia avuto sull'aspetto del blog. E' opportuno fare sempre così prima di procedere al salvataggio del template. Mi aspetto suggerimenti su altri temi che potrebbero aver bisogno di un tutorial video per una loro maggiore comprensione.

Aggiornamento: il video è stato modificato e è stata resa la procedura più visibile mediante le funzioni di zoom, di evidenziazione del cursore e dei click come mi è stato consigliato in un commento. Non ho potuto migliorare la mia dizione ma guarderò di fare meglio in futuro.





5 commenti :

  1. allora, tirinnanzi tutto complimenti e continua così magari previo corso di dizione atto ad eliminare l'inflessione toscana .. ;-))
    poi una domanda da ignorante ovvero da colui che ignora:
    in altri tutorial si vedono ingrandimenti di ciò che si maneggia mentre qui (forse non sono capace io) si vede in campo lungo e nel mio caso con una certa difficoltà a cogliere i tuoi passaggi del mouse .. forse esiste il modo di fare dei primi piani
    e in caso affermativo faresti bene ad adottarli
    in generale grazie e continua così

    RispondiElimina
  2. @Tex Willer
    L'inflessione toscana è difficile da eliminare :D. Per il resto cercherò di migliorare. Il mouse si può mostrare e si può anche ingrandire lo schermo.
    Ciao e grazie del feedback ^:^

    RispondiElimina
  3. L'argomento del tutorial ti è stato ispirato da qualcuno? ahahhah ...mi sento toccata! ahahah

    RispondiElimina
  4. @Lydia
    Non mi sono "ispirato" a te :) La ragione principale era quella di mostrare come si potevano trovare in un attimo dei blocchi di codice senza scorrere il template.

    RispondiElimina
  5. Fantastico, grazie! Stavo impazzendo ogni volta per trovare le stringhe da modificare. Tra l'altro, premendo ctrl+F3 non succedeva nulla, invece premendo solo F3 come da tuo consiglio mi si apre la finestra di ricerca.
    Grazie ancora per l'aiuto.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.