Pubblicato il 26/04/10 - aggiornato il  | 1 commento :

ImageShack per caricare online foto, immagini, video, scatti e registrazioni da webcam.

Con questo articolo inizio una breve rassegna dei servizi più utili per i blogger o anche solo per coloro che amano internet. Il problema di trovare dei magazzini gratuiti online per caricare i nostri file è certamente uno dei più sentiti. Ci sono molte opzioni a disposizione e il mio consiglio è quello di focalizzarsi al massimo su 4 o 5 servizi e di scegliere di volta in volta in volta quello più idoneo per l'uso che se ne vuole fare.

Imageshack merita certamente di far parte di questa breve lista. La registrazione non è obbligatoria ma è consigliata se si vuole anche organizzare i file che si sono caricati. Recentemente è stata introdotta una comoda interfaccia in italiano che si apre automaticamente a seconda della lingua impostata sul browser che comunque può essere sempre cambiata selezionandola nel menù a tendina posto in basso.

imageshack-2

Dopo essersi registrati si può accedere ai file che abbiamo caricato andando su "Le mie immagini" in alto a destra. Le dimensioni massime per le immagini sono di 5MB che diventano 10MB in caso di account premium a pagamento.

Come vedete dallo screenshot possono essere caricati immagini o video dall'hard-disk, da URL oppure dalla webcam. Se si sceglie la webcam possiamo optare per una registrazione video, uno scatto o una sequenza di foto 

imageshack-2[5]

Dobbiamo dare il consenso all'accesso del sito al nostro hardware. Se si registra un video con la webcam sarà possibile ottenere il link alla pagina, il link diretto e il codice HTML per caricarlo nel blog

imageshack-video

Il formato del video sarà in MP4; potrà anche essere condiviso, commentato e votato. Se si clicca sul nostro username accederemo al  Profilo in cui saranno presenti le sezioni di immagini, slideshow e video che si sono caricati. Si può accedere anche da menù a tendina posto sulla destra

imageshack-video[4]

Oltre all'aspetto social, simile a Youtube, con cui possiamo crearci una cerchia di amici, si possono impostare le configurazioni per i file che si sono caricati. Sia per video, immagini, album e slideshow possiamo selezionare varie azioni

imageshack-video[6]

tra cui l'importante opzione di contrassegnare un'immagine o un video come privati. In questo caso accanto alla miniatura si visualizzerà una icona "divieto di accesso" che potrà comunque sempre essere rimossa per togliere la limitazione alla visione.

Per caricare un'immagine dal computer si va su Browser e si seleziona. L'immagine può anche essere ridimensionata andando su Opzioni di caricamento/ridimensionamento immagini. Si possono anche aggiungere etichette

imageshack-immagini

Si clicca su Carica adesso per iniziare l'upload. Ne otteniamo immediatamente

  1. Il link alla pagina
  2. Il link diretto per postarla in un blog
  3. Il codice widget per postarla assieme ai pulsanti di condivisione su Twitter e Facebook
  4. Il codice per postarla in un Forum
  5. Il codice HTML per inserirla in una pagina web

Il link diretto è una grande opportunità per caricare immagini alternativamente al solito Skydrive. Le immagini caricate saranno organizzate in miniature ciascuna delle quali avrà sulla sua destra sei icone

imageshack-icone

  1. Quella a forma di "i", serve per accedere a tutte le informazioni e a tutti i link 
  2. La seconda mostra la foto in tutta la sua interezza con le funzioni di zoom, di condivisione, di voto o di commento
  3. L'icona a forma di "x" serve per eliminare la foto
  4. L'icona verde significa che l'immagine, o il video, sono pubblici. Se ci si clicca sopra diventerà rossa e l'elemento non sarà più visibile a tutti. E' evidente che se si vuole condividere una foto questa deve essere contrassegnata come pubblica
  5. La penultima icona serve per editare l'immagine nel senso di ruotarla o ribaltarla
  6. Infine quella a forma di G è probabilmente la più sorprendente visto che serve per creare immagini glitter aggiungendo uno dei dieci effetti a disposizione con testo colorato da inserire a piacimento. Una funzione che piacerà moltissimo alle donne

Selezionando due o più immagini si possono creare degli slideshow. La selezione di una miniatura è evidenziata da un bordo marrone e si effettua cliccandoci sopra con il mouse. Andando su Create Slideshow si possono scegliere le sue dimensioni (small, medium, large) quindi si termina con Proceed.

I formati delle foto debbono essere jpeg, gif, tiff, png o bmp e la loro dimensione massima 1,5MB. Gli slideshow possono essere creati anche con immagini prese dal computer, caricate da URL o prese da Flickr. Possiamo scegliere anche tra quattro effetti di transizione (Fade, Circles, Squares, Stripes) e 16 colori di sfondo.

E' anche possibile usare Imageshack per caricare video in formato SWF. Si procede in questo modo

  1. Sui clicca su MyImages 
  2. Si va su Upload Images
  3. Su Scegli file si seleziona il file SWF da caricare
  4. Appena è terminato l'upload si va sulla miniatura e si clicca sull'icona a forma di "i"
  5. Si otterrà il link diretto al filmato in SWF copiando l'URL in Direct - Esempio -

Ricordo che i filmati con questo formato sono quelli tipici della pubblicità online e si riproducono incessantemente ricominciando da capo. E' molto bello anche inserirli nel blog, fregandosene un po' delle tematiche sulla velocità di caricamento della pagina. Per poterlo fare si può seguire il tutorial su come incorporare video SWF nel blog secondo il W3C.





1 commento :

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.